Crea un'app
Indietro

Agenzie web: 5 motivi per iniziare a vendere app

il

picture
Come agenzia web, sei in contatto con i tuoi clienti per creare siti web e offrire loro soluzioni digitali su base giornaliera. In questo caso, dovresti essere sempre più interessato al mobile. Anche se al momento stai sicuramente realizzando siti "mobili", ti mostreremo perché è essenziale che la tua agenzia pensi alle app.  

1/ Un mercato in rapida crescita 
2/ Gli App-Builder ti renderanno la vita più facile 
3/ Un'estensione naturale della tua attività 
4/ Una spinta per la tua immagine 
5/ Un aumento delle tue entrate 

1/ Un mercato in rapida crescita

I tuoi clienti usano il loro sito web per rimanere in contatto con i loro clienti e utenti finali. Che si tratti di un sito vetrina o di eCommerce, fornite loro un modo per comunicare e vendere online. Al giorno d'oggi, in tutto il mondo ci sono 3,8 miliardi di utenti su smartphone (+50% dal 2016). Ciò significa che Il traffico su mobile ha superato quello su desktop. Ma ciò che è ancora più importante per i tuoi clienti, è come questi smartphone vengono utilizzati. Infatti, ogni utente passa più di 4 ore sul suo cellulare ogni giorno. Il pubblico vuole servizi su mobile, e i tuoi clienti devono capirlo.  

I tuoi clienti hanno bisogno delle app 
Probabilmente a un certo punto hai dovuto convincere i tuoi clienti del valore di avere un sito web. Qualche anno fa, le aziende non erano sicure di aver bisogno di un sito web, ma ora è dato per scontato in tutte le organizzazioni. Crediamo che accadrà la stessa cosa con le app. Diamo per scontato che offriate già versioni mobili dei vostri siti, e questo è un buon inizio. Ma su mobile, le app offrono un'esperienza cliente senza precedenti. Come abbiamo visto prima, il mercato è in costante crescita. Il pubblico dei tuoi clienti ha bisogno di app. E la crisi sanitaria ha solo accentuato questo fenomeno. Quello che le cifre mostrano è che più la gente è in isolamento, più usa il cellulare per fare acquisti o ottenere informazioni . Queste sono attività che normalmente si fanno fuori dall'orario di lavoro. Il loro computer è diventato sinonimo di lavoro, quindi è con il cellulare che si concedono momenti di relax. Tutti i settori di attività sono coinvolti. È qui che il tuo cliente deve intervenire con la sua app per prendere ordini dai suoi clienti o inviare contenuti. Per esempio, le app di consegna dei pasti hanno raddoppiato il loro traffico nel 2020 . Se hai ristoranti o catering nel tuo portfolio di clienti, è il momento di contattarli per proporre un'app ;) 

2/ Gli App-Builder ti renderanno la vita più facile

Forse hai degli sviluppatori nel tuo team, ma probabilmente non sono sviluppatori di app. Infatti, le tecnologie utilizzate per le PWA, le app Android e le app iOS sono diverse dalle tecnologie web. Se vuoi assumere degli sviluppatori, dovrai investire molto prima ancora di lanciare un'app. È qui che gli App Builder vengono in tuo soccorso ;) 
Infatti, grazie alle piattaforme di app-building, non devi codificare le tue app o gestire una base tecnica. Le crei direttamente da un back-office attraverso interfacce grafiche. Non c'è nemmeno bisogno di assumere un team di sviluppatori, possono farlo i tuoi attuali dipendenti. Oltre al guadagno finanziario, il risparmio di tempo è significativo. Infatti, non dovendo preoccuparsi del lato tecnico, la creazione di app sarà più veloce e sarai in grado di mostrare demo ai clienti in breve tempo. 

Più di 500 funzioni su GoodBarber
GoodBarber offre più di 500 funzioni che ti permetteranno di soddisfare al meglio le richieste dei tuoi clienti. La piattaforma è organizzata in 2 tipi principali di prodotti: App di contenuto e app di eCommerce. Nelle app di contenuto, hai la possibilità di creare app di notizie, per associazioni, portali commerciali, guide turistiche, ecc. Le caratteristiche più popolari sono il CMS (Content Management System), moduli, gestione della comunità, chat, strumenti di geolocalizzazione e notifiche push. Per le shopping app, abbiamo sviluppato funzioni per la conversione come il promemoria del carrello, il pagamento in 1 Click, le notifiche push per gli ordini abbandonati. Hai anche la possibilità di creare campagne di coupon, di impostare il Click and Collect e la consegna locale. I tuoi clienti saranno stupiti dalla velocità e dalla facilità con cui crei la loro app. Inoltre, non dimenticare che GoodBarber è disponibile in white label. Questo significa che anche se dai ai tuoi clienti l'accesso al back office, non vedranno mai il marchio GoodBarber. E anche se creare app  è facile, i team di Supporto e Customer Success sono qui per aiutarti quotidianamente e fornirti la loro esperienza. 

3/ Un'estensione naturale della tua attività

Perché è logico che tu venda app? Semplicemente perché il business, a parte il lato tecnico, è molto simile. Il primo interesse per te sarà, ovviamente, quello di recuperare più facilmente i  costi fissi, ovvero il costo del tuo lavoro. Dal momento che alcuni dei tuoi dipendenti potranno lavorare sia su progetti di app che di siti web, se hai periodi lenti durante l'anno, la diversificazione verso le app sarà in grado di assorbire alcuni di questi tempi morti. 

Inoltre, se entri in questo mercato utilizzando un App-Builder, gli ostacoli sono molto bassi. A parte il costo dell'abbonamento alle piattaforme, l'investimento è quasi nullo. Naturalmente, si può considerare la pubblicità ma, se il tuo business è già stabile, puoi iniziare cercando i tuoi clienti esistenti. Poi, saprai già come generare profitti perché il tuo modo di fatturare sarà lo stesso di quello attuale. Entri in questo mercato sapendo di cosa hanno bisogno i clienti, offrendo loro un nuovo canale su cui essere presenti. 

Infine, le app di marketing possono essere un modo per ri-motivare le tue truppe. Nel nostro mestiere, molti amano ciò che fanno e sono quindi appassionati di innovazione. Il fatto di offrire un nuovo prodotto in piena espansione darà nuova ispirazione al tuo team. Alcuni di loro lo vedranno addirittura come un modo per progredire nell'azienda e saranno più entusiasti di lavorare ai progetti delle app.

4/ Una spinta per la tua immagine

La spinta data ai tuoi dipendenti si traduce nell'immagine che darai al mondo esterno. Infatti, come abbiamo visto sopra, le app sono molto popolari al momento. Il fatto di essere interessati ad esse vi dipingerà come un'azienda moderna, ma anche reattiva e consapevole delle ultime tendenze. 

La cosa più importante è la comunicazione attorno alle app. Sappiamo che i social media sono un ottimo posto per campagne di questo tipo. Che tu decida di fare pubblicità a pagamento o semplicemente di creare fermento intorno alla tua agenzia, il mobile è di tendenza e sarai notato. È anche un pretesto per comunicare con i clienti. Ti vedranno come un'azienda che rimane in sintonia con il mercato, e un partner che sarà in grado di seguirli a lungo termine. Se proponi loro un'app, anche se all'inizio non sono interessati, non potranno negare che sarai sempre al loro fianco per aiutarli ad innovarsi. 

E naturalmente, questa immagine ti darà un vantaggio competitivo. Non tutte le agenzie sono in grado di offrire app iOS e Android, con una qualità impeccabile, a prezzi accessibili e in tempi brevi. Se sei uno dei pochi ad offrire app nel tuo settore, la gente lo saprà subito. E alcuni clienti dei tuoi concorrenti potrebbero lasciare la loro attuale agenzia per lavorare con te. 

5/ Un aumento delle tue entrate

Naturalmente, offrendo app, amplierai il tuo pubblico di riferimento e otterrai opportunità per aumentare le tue entrate. Se, come abbiamo visto sopra, investi nella pubblicità online, queste cifre possono aumentare notevolmente. Quello che è certo è che la domanda c'è, in tutti i settori di attività, indipendentemente dalla tua area geografica. Quindi sarai in grado di raggiungere le aziende che hanno creato il loro sito in-house ma non hanno le conoscenze o le competenze per creare un'app. Certo, questo sembra ovvio, ma se entri un po' più nel dettaglio, vedrai che ci sono ancora più opportunità per aumentare le tue entrate attraverso le app. 

Per prima cosa, non dimenticare di discutere delle app con i tuoi clienti esistenti, che forse stanno rivedendo la loro strategia digitale. Nella maggior parte dei casi, le prime persone a cui venderai le app saranno i tuoi clienti esistenti, perché ti conoscono già e si fidano di te. Non sarà facile perché dovrai comunque fornire delle argomentazioni per giustificare la creazione di un'app, ma ti presteranno sicuramente attenzione. 

Inoltre, pensa alla combo sito+app. Che tu stia negoziando con i lead o con i clienti, aggiungere un'app al sito può essere utile. Puoi usare il sito come un gateway e parlare dell'app in una seconda fase. Puoi anche immaginare una tariffa preferenziale per i clienti che scelgono questa opzione.  

È anche importante sapere che i servizi intorno al mobile sono più costosi dei servizi web. Il web è diventato comune al giorno d'oggi, e la concorrenza è più feroce, quindi si è obbligati ad abbassare i prezzi. Le competenze mobili sono più rare e quindi più costose. Non sottovalutare il tuo lavoro: solo perché usi un App-builder, non significa che devi vendere le tue app allo stesso prezzo dei siti. E soprattutto, oltre alle competenze tecniche, un'app richiede una cura particolare. Infatti, pubblicare un'app sugli store richiede di seguire un processo lungo e a volte piuttosto complesso per l'uomo comune. Occupandoti di questo processo, offri un vero servizio. GoodBarber ti aiuta lungo tutto il processo di pubblicazione, ma il tempo che ci dedichi ha un valore. Infine, consigliamo di aggiornare le app sugli store almeno due volte all'anno, cosa che non viene fatta con la stessa regolarità per un sito web. Dovrai pensarci e integrarlo nei tuoi prezzi. 

Infine, le app possono darti la possibilità di far pagare tariffe aggiuntive: oltre ai soliti servizi che offri ai tuoi clienti (Design, SEO, campagne di marketing...), puoi offrire, ad esempio, campagne push, ASO (App Store Optimization) o marketing specifico per il mobile sui social media. Le possibilità sono infinite.

Non hai ancora un account Reseller?

Segui questo link per iniziare la prova gratuita: 
https://www.goodbarber.com/create/reseller/