Reseller: Come vendere un'app a un ristorante?

il 

Con GoodBarber puoi creare un sacco di app diverse, offriamo più di 500 funzioni. Quindi, come reseller, puoi puntare a molti settori diversi. In questo articolo troverai alcune buone pratiche per vendere un'app a un ristorante. A causa della crisi sanitaria, il settore della ristorazione sta cambiando. E questo apre molte opportunità per te.

1/ Classic App
2/ Shopping App

Per i ristoranti e la ristorazione, un'app può avere diverse funzioni. Può essere transazionale (Shopping App) o può essere promozionale (Classic App). Se l'obiettivo del tuo cliente è solo quello di promuovere il suo ristorante, ti consigliamo di scegliere di creare un'app Classica. Se invece il tuo cliente vuole fare vendite da asporto (o consegne), sarebbe meglio optare per un'app dove i clienti finali possono scegliere i prodotti e convalidare un ordine. In questo caso dovrai creare una Shopping App. Ecco le principali opzioni da proporre per vendere un'app per un ristorante. 

1/ Classic app

Il CMS (Content Management System):
Il CMS sarà la parte più importante per un ristorante che vuole comunicare attraverso un'app. Prima di tutto, gli "Articoli" ti permetteranno di parlare delle specificità e della storia del ristorante, ma anche di aggiungere il suo menu. Ti consigliamo di dare accesso al back-office al tuo cliente in modo che possa modificare questi articoli. Alcuni proprietari di ristoranti fanno regolarmente dei cambiamenti al loro menu o alle loro ricette e si sentiranno più a loro agio se possono aggiornare il loro menu da soli. Inoltre, gli articoli della parte CMS sono tanto più importanti se il ristoratore decide anche di pubblicare la sua PWA (Web App), gli permetterà di migliorare la sua indicizzazione sui motori di ricerca.  

Oltre agli articoli, il CMS offre anche delle mappe. Dovrebbe essere sempre facile trovare un ristorante. Alcuni clienti potrebbero abbandonare l'idea di andarci se il ristorante non è facilmente accessibile. Inoltre, con l'opzione Mappa, l'utente finale potrà essere geolocalizzato tramite il suo smartphone e trovare la strada per il ristorante molto facilmente. Un proprietario di ristorante che possiede diversi stabilimenti sarà ancora più interessato a questa opzione poiché è possibile aggiungere diversi punti sulla mappa. 

L'opzione "Modulo" può essere interessante in 2 modi per un ristorante. In primo luogo, può essere usato semplicemente come un modulo di contatto per qualsiasi richiesta. Ma per un ristorante che fa servizi di catering o eventi, può permettere loro di ricevere richieste per questi servizi direttamente dall'app e creare preventivi. 

La sezione "Calendario" sarà molto utile per un ristorante che organizza spesso feste a tema. Può essere aggiornato regolarmente ed è uno strumento molto attraente per attirare i clienti al tuo ristorante. 

Infine, la sezione "Video" permetterà ai ristoratori di mostrare il loro savoir-faire e di mettere in evidenza il loro stabilimento. Un video è molto attraente per i clienti perché possono sentire molto di più l'atmosfera che regna nel ristorante che sulle foto. Il ristoratore può anche mostrare le sue cucine mentre preparano i piatti o anche creare un brusio con uno chef che offre piccole ricette o consigli culinari. 

Gestione degli utenti:
Anche se il primo obiettivo di un ristorante non è quello di costruire una comunità, è possibile creare un'area utente per i clienti fedeli. Questi clienti potrebbero avere accesso a certe parti dell'app che non sono accessibili alle persone non registrate. Per esempio, il ristorante può creare una sezione "Calendario" per feste private o anteprime. Oppure, potrebbero riservare l'accesso alle ricette dello chef ai soli membri.  

Grazie a questa opzione, i ristoratori possono dare un aspetto "esclusivo" a chi si è iscritto all'app. L'obiettivo, oltre a creare fermento, è quello di segmentare la loro clientela per inviare notifiche push o dare loro accesso a promozioni esclusive. Inoltre, possono aggiungere un'altra opzione alla gestione degli utenti. Si tratta del "Geofencing". Questo modulo viene utilizzato per inviare una notifica all'utente dell'app quando arriva entro un certo raggio geografico. Quando uno degli utenti dell'app entra nel quartiere del ristorante può ricevere la specialità del giorno, per esempio. Questo può portare qualche coperto in più durante la giornata. 

Coupon e carta fedeltà:
Questi 2 add-on (a pagamento) sono interamente dedicati alla fidelizzazione dei clienti. Il Couponing ti permette di creare dei coupon (sconto o dessert gratis per esempio). Questi coupon saranno degli incentivi per i clienti a tornare nel locale. I coupon possono essere utilizzati per presentare ai clienti nuovi prodotti o nuovi piatti.  

La carta fedeltà, come indica il suo nome, è usata per mantenere i clienti fedeli offrendo loro sconti o regali dopo aver accumulato punti. È semplicemente la classica carta fedeltà con timbri che si usa da molto tempo, ma in versione digitale. È più efficace della versione cartacea, che quasi nessuno usa più. Inoltre, una carta fedeltà in un'app darà al locale un'immagine molto più moderna. Questa carta fedeltà è perfettamente personalizzabile per quanto riguarda il regalo offerto o il numero di punti per accedere al regalo. 

Notifiche push:
La funzione migliore delle app per mobile. Le notifiche push sono i messaggi più letti dagli utenti di smartphone. Le Push sono perfettamente integrate nell'interfaccia e nel design dello smartphone. E per di più, gli utenti danno la loro approvazione per ricevere le notifiche. Quindi non considerano le push come spam e sono addirittura in attesa di queste notifiche. E, grazie a GoodBarber, un manager di un ristorante sarà in grado di inviare push per un sacco di motivi: un nuovo piatto, un nuovo menu, nuovi orari, un nuovo video, o anche per promuovere un coupon! Si tratta di uno strumento di marketing molto efficace che sedurrà i proprietari di ristoranti che hanno sofferto molto per le varie restrizioni recentemente. Tuttavia, fai attenzione a usare questo strumento con parsimonia. Se invii più di una notifica al giorno, di solito gli utenti si annoiano e possono annullare l'iscrizione. 

Statistiche:
Con GoodBarber, tutto viene tracciato per vedere quali azioni di marketing sono più efficaci. Puoi anche vedere il numero di download, le piattaforme utilizzate dai clienti (iOS o Android) e le posizioni geografiche degli utenti. Se vuoi andare oltre nel monitoraggio delle statistiche, puoi sincronizzare l'app del tuo cliente con Google Analytics. Questo renderà più facile implementare le migliori strategie per rendere l'app un successo.  

2/ Shopping App

Se l'obiettivo principale del tuo cliente non è la comunicazione ma la transazione, dovrai creare un'app eCommerce. Questo tipo di app si usa soprattutto per il take-out.  

Alcune opzioni sono comuni sia alle app eCommerce che a quelle classiche. Puoi sfruttare gli "Articoli" del CMS, il modulo e le Mappe. Avranno le stesse funzioni dell'app Classica: evidenziare i contenuti. Non c'è una sezione video, ma è possibile aggiungere uno o più video in un articolo. 

D'altra parte, nelle app di eCommerce, è ovviamente possibile prendere i pagamenti e molte altre cose che possono aiutare un ristorante con il take-out. 

Pagamento offline:
Se il tuo cliente offre il take-out o il Click and Collect (ovvero, il prodotto viene ritirato al ristorante dal cliente finale), riceverà regolarmente pagamenti in contanti. Normalmente, questo tipo di pagamento non ha senso nel mondo dell'eCommerce, ma i ristoratori che vendono da asporto apprezzeranno questa opzione, che gli permetterà di mantenere il loro solito modo di fare affari. Il cliente finale convalida la sua transazione e sceglie di non pagare nell'app ma piuttosto quando ritira il suo ordine. 

Consegna locale:
In un'app o in un sito di eCommerce classico si hanno di solito delle zone di consegna nazionali o mondiali. Di solito, un ristoratore che consegna pasti non va oltre la sua città. C'è un'opzione su GoodBarber che permette di scegliere le zone di consegna per codice postale, che sarà di grande aiuto per le imprese che operano su scala locale.  

Click & collect:
Naturalmente, abbiamo pensato alla consegna, ma sappiamo anche che alcuni proprietari di ristoranti non hanno un servizio di consegna. Fanno solo take-out che i clienti vengono a ritirare nel locale (anche se nella maggior parte dei casi fanno sia consegna che take-out). In entrambi i casi, GoodBarber soddisfa le loro esigenze. Con l'add-on gratuito "Click and Collect", il cliente finale piazza il suo ordine, decide se pagare online o meno, e lo ritira direttamente al ristorante. Questa è una funzione molto interessante per chi, in questo settore, riceve spesso ordini dai clienti abituali. Di solito si fa tutto per telefono, ma ci possono essere errori. Inoltre, per le piccole strutture, ricevere ordini per telefono disturba l'organizzazione. In questo caso, il proprietario del ristorante si concentra sul suo savoir-faire e l'app prende gli ordini per lui. Inoltre, questa opzione può attirare nuovi clienti e quindi aumentare le vendite del ristorante.  

Fasce di consegna:
Questa opzione è un must per i proprietari di ristoranti che offrono il take away. Oltre a poter risparmiare tempo con l'app ed evitare un sacco di telefonate per ricevere gli ordini, potranno scegliere le fasce orarie in cui vogliono consegnare o ricevere gli ordini. Così, se un ristorante è chiuso un giorno della settimana, i clienti non potranno fare un ordine. Questo evita molte delusioni. Inoltre, grazie a questa opzione, il proprietario del ristorante può limitare gli ordini su certe fasce orarie per non essere colto alla sprovvista e non essere in grado di fornire il cibo. Per esempio, possono decidere di creare fasce da 15 o 30 minuti, e decidere di ricevere un massimo di 10 ordini per una fasca di 15 minuti. In questo modo, gestiranno meglio la loro cucina e i clienti non saranno delusi da un lungo tempo di consegna. 

Compra di nuovo:
Molte ordinazioni nei ristoranti sono spesso le stesse. Ad alcune persone piace esplorare nuovi sapori, altre che ordinano regolarmente dallo stesso ristorante hanno un piatto o un menu preferito. Con l'opzione "Compra di nuovo", i clienti del ristorante potranno risparmiare tempo quando fanno un ordine. Saranno in grado di recuperare un vecchio carrello che avevano già convalidato, per poi modificarlo o inviarlo così com'è e fare un ordine molto più velocemente. Questo tipo di opzione aumenta le vendite perché offre più comodità al cliente finale (niente più attese al telefono per esempio...). 

Pagamento rapido:
Questa funzione è molto utile se offri il "click and collect". Infatti, fare un ordine su uno smartphone è facile, ma se ci sono molti passaggi inutili diventa fastidioso. Per esempio, non è necessario inserire il tuo indirizzo se vai a ritirare il tuo pasto al ristorante. Grazie all'opzione "Check-out rapido", questo passaggio viene saltato. Infatti, se il cliente sceglie l'opzione "Pick-up", non avrà bisogno di inserire inutilmente il suo indirizzo per finalizzare l'ordine. L'obiettivo è ancora una volta quello di rendere il processo di acquisto più fluido e generare più affari. 

Sconti:
È possibile creare promozioni speciali nelle app di eCommerce che non sono le stesse delle app classiche. Si può scegliere di offrire uno sconto a partire da una certa quantità ordinata o un happy hour. E naturalmente, proprio come nelle app Classiche, questi coupon possono essere inviati tramite notifiche Push per dare alla tua offerta ancora più possibilità di successo. 

Elenco clienti:
Non è necessario registrarsi nell'app per effettuare un ordine. Ma non appena qualcuno convalida un ordine nell'app, viene automaticamente aggiunto alla lista dei clienti. Se hai clienti regolari, avrai anche persone che fanno solo qualche ordine. Puoi, grazie all'elenco, decidere di offrire una promozione speciale per certi clienti e incoraggiarli così a ordinare di nuovo nell'app del ristorante. 

API pubblica:
Se il tuo cliente vuole integrare la gestione degli ordini dell'app con il loro sistema di checkout, sarà possibile farlo attraverso la nostra API pubblica per le Shopping app. In questo modo, possono scegliere di ricevere gli ordini direttamente sulla stampante della loro cucina, per esempio, ed evitare di andare al back-office o di avere un portatile a portata di mano. Tutto questo rende l'elaborazione degli ordini ancora più semplice ed efficiente per i ristoratori. 

Statistiche:
Oltre alle statistiche già offerte nelle App classiche, troverai anche tutti i dettagli sulle tue vendite e sui prodotti che vendono di più. Uno strumento indispensabile per fare analisi delle vendite e aiutare il tuo cliente a ottimizzare la sua app. 
 
L'industria della ristorazione è stata molto colpita dall'attuale situazione sanitaria. È un settore dinamico ma mutevole, e a pandemia di Covid ha portato a un cambiamento di mentalità in termini di strumenti tecnologici. Ecco perché, come rivenditore di app, è nel tuo interesse cercare questo tipo di clienti. È il momento giusto. Inoltre, come abbiamo appena visto, GoodBarber ti offre un sacco di funzioni che sicuramente convinceranno i gestori di ristoranti.