Video Tutorial: la dashboard dei reseller - Part IV

Written by on Martedì 28 Luglio 2015

Ciao Goodbarbers,

Questo è il quarto tutorial della serie Come gestire la dashboard dei reseller. In questo video imparerai come dare ai membri del tuo team l'accesso a collaborare con te nelle applicazioni della tua dashboard.

Nella tua dashboard del reseller vai su Impostazioni e Il tuo Team.

 
Avrai la possibilità di aggiungere un nuovo membro per il tuo team. In questo modo stai dando a questa persona l'accesso alla tua dashboard reseller, che comprende entrambi i menu, sia di fatturazione che le impostazioni. Lui o lei avrà accesso al cambiamento ed alla personalizzazione delle applicazioni, ma non sarà in grado di apportare delle modifiche alla gestione del team.

Ti verrà chiesto o un account ID o un indirizzo email. Se la persona che desideri aggiungere ha già un account GoodBarber, è necessario inserire l'indirizzo email usato per registrarsi come l'account ID, e lei o lui riceverà una mail di invito a diventare un membro della tua squadra.

Se il nuovo membro non è registrato presso GoodBarber, è necessario aggiungere il loro indirizzo email e riceveranno un'email su come creare un account GoodBarber.

Posizionando il mouse sopra il membro del team, una croce apparirà sulla destra. Se fai click su di essa, questa persona non sarà più un membro del tuo team, e non avrà accesso alla tua dashboard del reseller.

Per dare accesso ad un membro del team nella gestione di una sola app, bisogna andare nel back office di questa specifica app nel menu Applicazioni.

Una volta nel back office, devi andare su Impostazioni e Team. Seleziona Nuovo membro del Team. Come spiegato in precedenza, avrai la possibilità di aggiungere o un account ID o un indirizzo email, a seconda dello stato della registrazione.
Lui o lei riceverà un'email per creare un account e confermare l'appartenenza.

Dopo aver aggiunto loro, puoi anche designarlo come Amministratore o Utente.

L'amministratore avrà accesso alla gestione di tutta l'applicazione. L'utente è più ristretto e ha solo accesso ad alcune parti dell'app.

 
Tradotto da Silvia Maculan 



Inserisci la tua email