Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti

Written by on Lunedì 25 Agosto 2014

Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti
Oh no....! Hai appena visto la luce alla fine del tunnel che Apple costruisce attorno alla pubblicazione di un app, e ti sei accorto di aver dimenticato di aggiungere la nuova sezione CMS per i tuoi podcast! 

Tranquillo! Puoi respirare :) Sono poche le modifiche che con GoodBarber richiedono un nuovo invio agli store, e l'aggiunta di una sezione, per quando importante, non è tra queste.

Non ci sono dubbi che avere un'app sempre fresca e al passo con i tempi sia di cruciale importanza per mantenere l'interesse del proprio audience. Anche se per l'utente finale è ormai diventato semplicissimo venir a conoscenza della pubblicazione di una nuova versione di un'app installata sul suo dispositivo, grazie alle notifiche d'aggiornamento, d'altra parte per voi, che dovete occuparvi di pubblicare l'aggiornamento, talvolta la procedura potrebbe risultare dispendiosa in termini di tempo.

Ecco che da GoodBarber, ci impegniamo per ridurre al minimo la necessità di inviare un update agli store. 
Vogliamo togliervi tutte le scuse per essere pigri e per non fare modifiche intelligenti alla vostra app... Ma lo facciamo per il vostro bene e per permettervi di mantenere alto l'interesse dei vostri lettori :)

Come gestire gli aggiornamenti

L'aggiornamento che apporterete più di frequente sarà senza dubbio quello del vostro back office.

Ogni volta che apportate una modifica alla vostra app, dovrete applicarla a tutte le applicazioni già installate sui dispositivi dei vostri lettori. 
E non ci crederete, ma per fare tutto ciò ci servono solo un paio di click. 
Andando al menu Pubblica > Aggiorna > Changelog troverete la lista di tutte le modifiche apportate a partire dall'ultimo aggiornamento /pubblicazione.
Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti

Se cliccate sul pulsante "Aggiorna ora", troverete una lista più concisa di modifiche raggruppate per giorno. Per vedere più nello specifico di che tipo di modifica si tratta potete cliccare su "Visualizzare i dettagli". 
Una volta che sarete pronti per pubblicare tutte le modifiche apportate, non vi resterà che cliccare sul pulsante verde che dice "Aggiorna". Vi apparirà un pop-up per chiedervi la conferma, e una volta convalidata l'azione tutte le modifiche verranno immediatamente apportate a tutte le vostre app in giro per il mondo ;)
La lista di modifiche verrà cancellata e la nuova faccia del vostro back office dovrebbe essere come questa : 
Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti

I vostri utenti, quando riapriranno l'app, troveranno automaticamente le ultime novità, senza dover scaricare nessun aggiornamento. 

Sfortunatamente non tutte le modifiche che apporterete, potranno passare per questa comoda scorciatoia. 

Le modifiche che necessitano una rigenerazione dell'app e un nuovo invio agli store sono:

- Quelle concernenti l'icona dell'app e lo splash screen
- Tutte le modifiche fatte al menu Design > Opzioni
Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti

Un aggiornamento da ninja

Se vi siete occupati dell'invio della vostra app, da super ninja quali siete, conoscete già tutte le mosse e non avrete problemi a pubblicare un update.

Il processo di aggiornamento è infatti molto simile a quello di pubblicazione, ma fortunatamente meno tortuoso. Non dovete rigenerare il certificato di distribuzione o il KeyStore... Vi rimane lo step chiave dell'aggiornamento, ovvero la rigenerazione dell'app, e poi non vi resterà che seguire i passaggi che vi spiegherò qui in seguito!

Forza e coraggio, stiamo entrando nel clou dell'articolo :D

L'aggiornamento iOS

Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti
Eccoci qua! Apple, la grande chimera... Nessuna paura! È più facile di quanto possa sembrare.
Connettendovi al vostro profilo di iTunes Connect troverete l'elenco completo di applicazioni da voi pubblicate. 
Se la vostra app è già stata pubblicata sarà identificata con un pallino verde, che ne indica la disponibilità sugli store.
Cliccando sull'icona dell'app andrete nella pagina specifica, dove vi ritroverete un comando per aggiungere una nuova versione. Una volta inserito il numero sequenziale corrispondente (1.0 ; 1.1 ; 1.2 ; ...) e gli elementi caratteristici della vostra nuova versione, potrete modificare tutti i metadata della vostra app, dalla descrizione agli screenshot.

Apple vi permette di pubblicare la nuova versione in una data precisa a vostra scelta, così da poter meglio programmare la campagna di lancio. I tempi di Apple, sembrano essere leggermente più rapidi quando si tratta di pubblicare un aggiornamento. Ad ogni modo consiglio vivamente di non ridursi all'ultima settimana, perché potrebbe sempre capitare un qualche imprevisto che richieda una dilazione del tempo di revisione.
 
Una volte salvate le modifiche apportate alla scheda descrittiva dell'app e riportato lo status dell'app a "Waiting for upload" (seguendo lo stesso procedimento affrontato durante il primo invio), potrete lanciare l'app Application Loader sul vostro Mac, e inviare il nuovo file .ipa scaricato fresco fresco dal back office di GoodBarber. 

Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti

L'aggiornamento Android

Anche per Android, il processo di aggiornamento ricalca molto i passi di quello di pubblicazione. 
Collegandovi al vostro Google Publisher Account  trovate anche qui l'elenco delle vostre app. 
Cliccate su l'app che volete aggiornare, e nel menu "APK" cliccate su "Upload new APK to production". 
Quando avrete portato a termine il caricamento del nuovo .apk, potrete specificare le novità della versione, cambiare il prezzo dell'app e i metadata. Infine, basterà cliccare su "publish" e aspettare i tempi di revisione (solitamente bastano poche ore) prima che la vecchia app venga sostituita dalla nuova versione.
Aggiorna la tua app e dona nuovo valore ai tuoi contenuti

Ma non se ne potrebbe occupare GoodBarber?

Pubblicare gli aggiornamenti con il rinvio agli store è una vera seccatura, lo so! Ecco perché vi offriamo la possibilità di pubblicare direttamente la maggior parte delle modifiche e in più, di rilassarvi in poltrona nel mentre che lo staff di esperti di GoodBarber si occupa personalmente delle procedure più tortuose.

Esiste infatti l'opzione "Se ne occupa GoodBarber" che per solo 50€ (da pagare solo una volta) vi permette di saltare tutta la procedura di generazione dei certificati, di pubblicazione (su entrambi gli store) e di invio di tutti gli update che genererete durante la vita, potenzialmente lunga, della vostra app. 

Insomma, le scuse per non aggiornare la vostra app stanno a zero! E vi assicuro che tutta questa freschezza gioverà tantissimo sia a voi che ai vostri contenuti! 



Inserisci la tua email