App rifiutate da Apple: quali sono i motivi e come risolvere?

Written by on Lunedì 16 Febbraio 2015

Hai lavorato così duramente per creare la tua Beautiful App e la trovi impeccabile... Ma ricevi comunque un messaggio di Apple che ti informa di averla respinta. Ed ora che fare? Prima di tutto bisogna capire il motivo per cui la tua app è stata respinta, e quindi bisogna trovare il modo per procedere. Continuate a leggere per capire come fare se vi trovate in questa situazione :)


Cosa non va nella mia app?

App rifiutate da Apple: quali sono i motivi e come risolvere?
Per prima cosa bisogna individuare che cosa è andato storto. Apple ti invierà una risposta con la decisione (positiva o negativa) ma non ti fornirà nel suo messaggio la spiegazione che vorresti ricevere.

Dovrai entrare nel tuo account iTunes Connect e verificare la risoluzione Center (si tratta di un link rosso sulla pagina Versione della tua applicazione). In questo spazio troverai una risposta più esplicita su cosa è andato storto durante la revisione. Apple fornisce spesso anche le immagini ed i resoconti di blocco, quindi non dimenticare di dare un'occhiata agli allegati.
Questo potrebbe essere il modo più semplice e veloce per ottenere le risposte alle vostre domande. 
Ecco alcuni dei motivi più comuni per il rifiuto che riscontriamo qui da Goodbarber:

 

Metadata rifiutati

App rifiutate da Apple: quali sono i motivi e come risolvere?
Se l'app è stata rifiutata da Apple, il rifiuto dei metadati è uno dei primi scenari che ci viene in mente. Questo significa che la revisione è stata interrotta e puo' essere ripresa solo dal momento in cui si forniscono le informazioni mancanti. 
In questo caso non hai perso il tuo posto nella sequenza di revisione e non sarà necessario caricare un nuovo binario quando avrai finito di apportare le modifiche.

I "dati mancanti" che possono causare questo rifiuto fanno spesso parte della presentazione incompleta, magari perché non abbiamo fornito un account demo login, istruzioni di configurazione, informazioni di contatto obsolete o inesistenti. Si tratta di una situazione facilmente evitabile, causata da poca attenzione :)

Informazioni ingannevoli, fraudolenti o irrilevanti nella descrizione dell'applicazione puo' anche essere problematico.
Se il modo in cui descrivi la tua app non è in allineamento con il contenuto effettivo, questa non spiccherà il volo.

Il rifiuto dei metadati puo' anche essere dovuto per un problema di schermata: una irrilevante, inutile, o che non è appropriata per tutti gli utenti (anche se hai specificato che la tua app è per i maggiori di 17 anni).
 

Rifiuto dei binari

App rifiutate da Apple: quali sono i motivi e come risolvere?
Se la tua app è stata respinta a causa del binario, sarà necessario un po' di lavoro in più. Alcune delle ragioni più comuni per questo tipo di rifiuto, sono le seguenti:
 

Sbarazzati dei bug prima che Apple li trovi. Metti alla prova la tua applicazione più e più volte, chiedi ai tuoi amici di testarla ripetutamente, magari troveranno dei difetti che hai trascurato. La cosa migliore è andare nella pagina di prova del My Goodbarber App, che ti permetterà di testare l'anteprima della tua applicazione nativa.
Cosa più importante, ti verrà chiesto di scaricare il test (Ad Hoc) versione della tua applicazione, che è uguale a quello che gli utenti (ma anche il team di revisione di Apple) vedranno: è fondamentale.
Un attento esame di tutti questi elementi dovrebbe rilevare eventuali problemi o bug che il team di supporto Goodbarber potrà aiutarti a risolvere, prima della tua presentazione. Oltre ai bug, sii sicuro di testare che tutti i link funzionino correttamente, compreso il collegamento richiesto per le informazioni di contatto.
 

Un altro motivo comune per il rifiuto di un'app riguarda i contenuti indesiderati. Questi ultimi includono soggetti inappropriati o offensivi, ma potrebbero essere anche un segno dei concorrenti di Apple (come i dispositivi Android, Mobile Phone, ecc), sia presenti (vedi la sezione 3.1 della Direttiva Developer), sia raffigurati. I contenuti che sono protetti da copyright hanno anche una bandierina rossa per il gruppo di revisione; potresti avere la necessità di dimostrare che disponi di tutti i diritti legali per tutti i contenuti della tua app, quindi sii preparato nel caso.

App rifiutate da Apple: quali sono i motivi e come risolvere?
Per Apple è molto importante avere un Beautiful design (e siete fortunati, perché per Goodbarber è un fattore molto importante ed è la nostra specialità) ed enfatizzare la User Experience. Ci sono linee guida di progettazione molto rigorose, che devono essere seguite per essere all'altezza degli standard di Apple ed è importante leggerle ed assicurarsi che siano in conformità prima della presentazione.
E' necessario, inoltre, assicurarsi che la vostra applicazione abbia un'interfaccia semplice, intuitiva ed attraente, per essere pronta al 100% al download del cliente (evitare i contenuti temporanei). Pensa al tipo di prodotto che Apple lancia - brillante, elegante, di classe e nel complesso stupendo... Tieni a mente questo standard e ascolta i consigli di Apple: "Se la tua applicazione sembra sia stata creata in un giorno... o sia raccapricciante... In questi casi non verrà accettata".
 

Considera il valore complessivo della tua app secondo cio' che è già stato lanciato sul mercato. La tua app magari è stata perfettamente realizzata, senza bug, ed è la cosa più bella che hai mai visto... Ma offre qualcosa rispetto alle altre app presenti negli stores?
Se il gruppo di verifica ritiene che non ci sarà molta richiesta per la vostra applicazione e non ha nulla di utile ed unico, in tal caso verrà respinta. Un consiglio? Fai il tuo lavoro: cerca di fare una ricerca di mercato, controlla la concorrenza e capisci come differenziare il tuo lavoro.

Ed ora?

Spero che tu abbia capito il motivo per cui la tua app è stata rifiutata e che tu sia pronto a fare le modifiche necessarie. Nelle parole di Apple: "se corri ad eseguire la stampa e ci cestini, questo non ti aiuterà". Potrai sentirti arrabbiato e frustrato, ma insultando online il team di revisione di Apple, non arrivi da nessuna parte. Per continuare con i tuoi sforzi devi prima assicurarti di aver compreso completamente i motivi per cui la tua app è stata respinta la prima volta.
Se i motivi esposti nel vostro Centro Soluzioni non sono abbastanza chiari, o ti rendi conto che sono inesatti (anche Apple puo' sbagliare a volte), in questo caso è possibile inviare un messaggio chiedendo ulteriori chiarimenti. Loro ti forniranno una spiegazione più dettagliata rispondendo alle tue domande.

Se l'applicazione è stata respinta a causa dei metadati, basta risolvere il problema e presentare di nuovo la revisione dell'app, senza caricare il nuovo binario (.ipa file).
Se il binario è stato respinto, allora è necessario risolvere il problema, cosi come caricare un nuovo binario ripresentando la revisione. Se non sei sicuro su come procedere, la squadra di Goodbarber sarà lieta di aiutarti: non sei mai solo. In questo caso inviaci tutta la tua relazione che è nel tuo Centro Soluzioni (screenshot compresi), tramite una richiesta di supporto, e ti veniamo in soccorso :) 
Se pensi che ci sia stato un malinteso o una conclusione errata ed ingiusta, puoi presentare ricorso al Review Board di Apple.

Non è la fine del mondo se la tua app è stata rifiutata, dato che puoi sempre riprovarci. Tuttavia, per evitare questo fastidio, ma anche tutto il lungo periodo d'attesa per la seconda revisione della tua app, leggi il nostro precedente articolo su come evitare di essere respinto e segui il tutto passo dopo passo. In questo modo non avrai nulla di cui preoccuparti.

 



Inserisci la tua email