Come creare un'app per i corsi online

il 

Come creare un'app per i corsi online

La società si evolve attraverso un ambiente digitalizzato e permanentemente connesso. Velocità e progresso sono le parole chiave del XXI secolo, dove l'informazione viene consumata ovunque e in ogni momento grazie a internet. Molti settori hanno dovuto reinventarsi per adattarsi a questi cambiamenti, come la stampa e la radio.   

Questo è anche il caso dell'istruzione: i corsi classici diventano noiosi o poco interessanti. Rispetto all'attrattiva degli schermi e ai numerosi contenuti che offrono, la maggior parte dei corsi non sono più adeguati all'evoluzione della società.  

I metodi di apprendimento devono adattarsi a questi cambiamenti, e i corsi digitali stanno diventando sempre più popolari! Ecco perché offrire un'app per i corsi online ha molti vantaggi: È un formato adatto a tutti i profili, a seconda dell'età del vostro target, e del vostro campo di apprendimento. Creare un'app ti permetterà di differenziarti sconvolgendo i metodi tradizionali grazie a tipi di contenuto diversificati!   

Dall'apprendimento tradizionale all'E-Learning: Identificare le sfide

L'apprendimento affronta nuove sfide che sono importanti da capire quando ci si imbarca nella creazione di un'app per un corso online.   

In un ambiente scolastico, la durata massima dell'attenzione di uno studente in classe è di circa 10 minuti. Ci sono diversi fattori che portano a questa disconnessione: Metodi di insegnamento, problemi personali, atmosfera generale, ma la causa principale non è altro che la digitalizzazione. Le informazioni sono immediatamente disponibili sul web e gli studenti sono ormai abituati a formati più attraenti.  

I corsi di musica, arte e sport affrontano problemi diversi. Negli ultimi anni sono apparsi nuovi ostacoli, la popolazione sta diventando più sedentaria e le attività culturali e sportive sono meno attraenti. Il pendolarismo, la folla, la gestione del tempo e le restrizioni di budget sono tutti fattori che dissuadono le persone dal partecipare a queste attività, e sempre più spesso lo fanno a casa. Le connessioni sociali sono ora digitali, quindi uscire non è così importante come una volta.   

Creare un'app per i corsi online è una soluzione. A casa o fuori, da soli o con gli amici, ognuno può adattare il proprio apprendimento, e scegliere cosa vuole imparare e come. Riunendo tutti i tuoi contenuti in un'unica interfaccia, la tua app diventerà attraente come i social network.  

Un'app per ogni tipo di corso e pubblico di riferimento

Il campo dei corsi online è vasto, e l'apprendimento digitale può ospitare molti tipi diversi di insegnanti così come diversi tipi di pubblico. Prima di iniziare a creare la tua app, ci sono due passaggi chiave. Il primo è quello di definire la tua nicchia di apprendimento, al fine di mettere online il giusto contenuto e progettare la tua identità visiva. Il secondo passo è quello di identificare il tuo pubblico e analizzare le loro esigenze e aspettative. Chiediti per chi è la tua app e qual è il suo scopo: Cosa vuoi imparare e comunicare al tuo pubblico di riferimento? È ovvio che un'app per scopi accademici ed educativi sarà diversa da un'app per hobby o sport.   

Una volta fatta questa analisi, puoi scegliere il design e l'interfaccia giusta. L'esperienza utente è il punto chiave del successo di un'app, ecco perché è importante integrare le funzionalità più coerenti con il tuo target mentre sintonizzi la UX alle loro aspettative. Ecco alcuni esempi di app create per diversi tipi di corsi online.  

1/ Un'app educativa
  
L'app Learn&Fun è specializzata nell'apprendimento scolastico e nelle attività creative. È quindi destinata a un pubblico giovane, con diverse esigenze specifiche: Imparare i concetti fondamentali dei corsi in base all'età e al livello, divertendosi allo stesso tempo attraverso varie attività divertenti e creative.   

La home di questa app è semplice, intuitiva e completa, dato che è destinata ai bambini. Ha un layout chiaro e il contenuto è organizzato per temi in modo che gli utenti possano trovare facilmente ciò che cercano.   

La barra di navigazione che hanno scelto è una TabBar, visibile e accessibile in ogni momento. Permette un facile accesso ai contenuti offerti grazie ai menu in cui sono organizzati i diversi corsi. Questi menu sono molto intuitivi, e l'intero design dell'applicazione è stato progettato pensando ai bambini: morbido e colorato, attraente, chiaro, e illustrato con icone che lo rendono facile da capire per i più giovani.   

Le sezioni Contattaci e Galleria sono destinate sia ai bambini che ai genitori e permettono di unire una comunità di utenti. Possono condividere le loro foto, i loro momenti e rendere la tua app più attiva e attraente. È un valore aggiunto che fidelizza e invia un'immagine di fiducia ai tuoi utenti. 
2/ Un'app per sviluppare una passione
  
Le app di e-learning non sono solo per corsi informativi, accademici e formali, ma anche per molti tipi diversi di corsi. Cucina, pittura, scultura, fotografia, ma anche musica, possono essere soggetti di corsi online. L'app FastPiano è dedicata all'apprendimento del pianoforte online attraversomolti tipi di contenuti diversificati

È un'app per tutti, che si rivolge a un pubblico molto ampio la cui motivazione è imparare questo strumento musicale. Il suo design e la sua UX sono più neutri, per essere adattati al maggior numero di persone pur rimanendo facili da capire e da usare.   

La Home è minimalista. L'obiettivo principale di questa applicazione è quello di proporre diversi tipi di contenuti per diversificare i metodi. Vengono utilizzati diversi media: contenuti video attraverso tutorial, così come lezioni dal vivo, podcast e articoli scritti nella sezione blog. In questo modo, ognuno può andare al suo tipo di contenuto preferito e trovare un'esperienza di apprendimento adatta.  

3/ Un'App per praticare attività fisica: 

I corsi online includono anche aree relative al benessere e alla salute, sia fisica che mentale. LotusYoga è un'app per lezioni di meditazione e yoga online, che si rivolge quindi a un pubblico completamente diverso dai precedenti.  

Come FastPiano, LotusYoga utilizza diversi tipi di contenuti per variare i suoi metodi di apprendimento. Predilige il formato video, evidenziato nella Home dell'app. È il tipo di contenuto più adatto poiché è possibile fare una sessione allo stesso tempo degli allenatori. Inoltre, i video sono organizzati in base alle esigenze degli utenti, c'è per esempio una sezione dedicata alle donne in gravidanza, un target più specifico. Ci sono anche alcuni articoli e podcast aggiuntivi per sessioni veramente complete.  

Questa app mira anche a creare una comunità di utenti attivi, grazie al calendario. Questo permette di organizzare eventi come le lezioni di gruppo, dando punti di incontro utilizzando la funzione di localizzazione proposta da GoodBarber. 

Funzioni chiave per una buona app di corsi online

Funzioni per centralizzare e organizzare i tuoi corsi:

Il tuo back office GoodBarber ti permette di gestire tutto da un unico posto: grazie ad un'unica interfaccia, è possibile pianificare la pubblicazione dei tuoi corsi, gestire i tuoi contenuti e i tuoi utenti.  
La pianificazione e l'organizzazione dei tuoi corsi richiedono l'utilizzo di diverse funzionalità. Puoi pianificare i tuoi contenuti in anticipo grazie al nostro calendario
Il nostro CMS ti permette di categorizzare le tue lezioni in moduli e capitoli in base ai loro argomenti. I diversi tipi di contenuto possono essere interni all'app, cioè pubblicati direttamente dallo strumento attraverso le sezioni, ma anche esterni. Goodbarber offre un CMS per reindirizzare i tuoi contenuti e connettori per sincronizzarli da piattaforme esterne, ci sono circa trenta connettori come WordPress, Youtube, RSS, Podcast Feed, Vimeo, Twitter, per esempio.  
Offrire un motore di ricerca è particolarmente importante per le applicazioni di corsi online, permetterà ai vostri utenti di trovare categorie, argomenti e contenuti rilevanti in base ai loro interessi.  
Notifiche push per motivare i tuoi studenti 

Dal tuo back office di GoodBarber, è possibile programmare notifiche automatiche da inviare ogni volta che un nuovo contenuto viene aggiunto a qualsiasi sezione della tua app. Ideale per informare automaticamente i tuoi utenti delle nuove lezioni disponibili o dei tutorial dal vivo. Possono anche essere mirate in base ai gruppi di utenti, permettendoti di adattare la tua strategia ad ogni profilo. È una funzione motivante e fidelizzante che ricorda ai tuoi utenti di tornare sulla tua app. 

Strumenti per tenere d'occhio le statistiche:  

È necessario utilizzare le analisi integrate e gli strumenti esterni per capire quali corsi funzionano meglio. La dashboard di Goodbarber ti fornisce statistiche dettagliate della tua app. Si tratta di dati che ti aiuteranno a capire il comportamento dei tuoi utenti, e quindi a informare la quantità e il tipo di traffico sulla tua app. Puoi anche utilizzare strumenti esterni, come Google Analytics per Firebase, Google Tag Manager, Countly o Flurry, per ottenere risultati più dettagliati. Una volta prese in considerazione tutte queste informazioni, potrai adattare e perfezionare la tua app secondo le aspettative dei tuoi utenti.  

Strumenti di monetizzazione: 

La creazione della tua app può permetterti di generare entrate attraverso due opzioni: 
  • Visualizzazione di annunci: È possibile vendere spazi pubblicitari nella tua app. Analizzando e testando la frequenza, saprai quando inserirli per trovare un equilibrio tra generare entrate e fornire la migliore esperienza possibile ai tuoi utenti.
  • Sistemi di abbonamento: Si tratta di rendere alcune delle tue funzioni a pagamento tra quelle gratuite della tua app. Queste funzioni saranno accessibili solo dopo l'abbonamento e offriranno ai tuoi utenti un accesso completo alla tua app. Per esempio, puoi dare accesso gratuito ai corsi sotto forma di articoli scritti, e rendere il video corso una sezione a pagamento. 

Le migliori pratiche da seguire

Coinvolgere e trattenere gli studenti: 

Ci sono diversi modi per creare impegno in modo coerente attraverso un'applicazione per corsi online. In primo luogo, più formati diversi usi, più i tuoi corsi saranno coinvolgenti. Questo perché gli utenti saranno in grado di passare da un video, un post sul blog o un podcast, rendendo l'apprendimento meno ridondante. Inoltre, Live è una delle migliori caratteristiche! Permette al vostro pubblico di reagire dal vivo e promuove il coinvolgimento. Programmando questo attraverso il calendario, i tuoi studenti sapranno quando incontrarsi con te su base regolare, e quindi continueranno ad usare la tua app a lungo termine, sentendosi più vicini a te. Dovresti anche permettere agli utenti di condividere i contenuti che trovano interessanti sui social network, la condivisione nativa permette di trasferire qualsiasi link o immagine ad un'altra app o piattaforma (Facebook, Twitter, Instagram e molte altre) senza mai lasciare la tua app. La scheda Preferiti permette ai tuoi studenti di tenere i loro contenuti preferiti in una sezione separata e trovarli ogni volta che vogliono, il che incoraggia l'interazione!  

Crea una vera comunità di studenti: 

Molte funzioni permettono ai tuoi utenti di interagire all'interno dell'app. I commenti permettono loro di dare le loro opinioni, fare domande, discutere, e in questo modo, si sentono importanti. È anche un modo per te di stare attento ai loro bisogni e alle loro osservazioni, per adattare la tua app di conseguenza.  
Puoi anche permettere ai tuoi utenti di condividere contenuti. Attraverso la sezione Submit, possono inviare le loro richieste, foto, impressioni, e tu puoi condividerle di nuovo in seguito. L'impegno e la soddisfazione degli utenti è la migliore forma di pubblicità, sono un riflesso della tua app, e possono essere una grande aggiunta, che sia semplicemente informativa o divertente.  
Gli add-on Community, Chat, e User Groups, permettono anche ai tuoi studenti di comunicare tra loro e creare legami, un modo per rendere la tua app più piacevole da usare.

Conclusione

Non importa quale sia il tema dei corsi, un'app può essere la soluzione a vari problemi. Ti permetterà di offrire ai tuoi utenti un servizio di qualità che soddisferà molte esigenze. Attraverso diversi contenuti, potrai aumentare la fedeltà del pubblico grazie alle tecniche collaudate trattate in questo articolo, aumentando le tue entrate. Seguendo i vari consigli del nostro blog, avrai capito l'essenziale da sapere sulle app per i corsi online, ora puoi iniziare a progettarle!