Come creare un'app per un evento

il 

L'industria degli eventi è rimasta la stessa nonostante i numerosi cambiamenti avvenuti nella società negli ultimi anni? In effetti, a seguito delle numerose crisi che si sono manifestate negli ultimi decenni (ecologiche, sanitarie o semplicemente socio-economiche), le interazioni e i comportamenti sono cambiati. Il contatto umano si sta riducendo, mentre il ruolo della tecnologia digitale sta diventando sempre più importante: come può l'industria degli eventi rinnovarsi e adattarsi a un nuovo pubblico? La risposta è probabilmente nel titolo del nostro articolo, attraverso il quale spiegheremo perché la creazione di un'app per un evento è una soluzione valida per farsi strada in questo ambiente competitivo. 

Creare un'app per affrontare le sfide di un settore in continua evoluzione

Il termine gestione degli eventi è usato per raggruppare un'intera comunità di specialisti:  
Comunicatori, ristoratori, pianificatori, fotografi, artisti e fornitori di servizi che vanno dai liberi professionisti alle aziende di ogni dimensione. Anche se ognuno ha un ruolo ben definito da svolgere, tutti coloro che partecipano alla creazione di un evento devono affrontare problemi comuni.  

Come tutti i settori, l'industria degli eventi ha dovuto affrontare delle sfide per continuare a crescere. Dopo la crisi sanitaria, le interazioni sociali sono diventate sempre più limitate. Di fronte a una società che ha più che mai bisogno di condivisione, scambio e convivialità, l'industria degli eventi ha ancora il suo posto, ed è persino molto importante.  

In questo particolare contesto, le aziende devono adattare le loro strategie per rispondere a queste nuove esigenze. Gli eventi devono essere digitalizzati, la vera posta in gioco è ora costituita da una comunicazione connessa e a 360°: strumenti digitali, produzione di contenuti e creazione di una comunità impegnata; tutti questi elementi devono essere combinati per ottenere un evento perfetto.

Perché creare un'app per un evento?

In qualità di attori del settore degli eventi, la creazione di un'app vi permette di rispondere ai problemi precedentemente menzionati e di proporre una strategia di comunicazione completa, digitale e facilmente accessibile. 

Un'app ha molti vantaggi: innanzitutto è un ottimo mezzo di comunicazione, che permette all'azienda di raggiungere facilmente il proprio target. È anche una soluzione molto apprezzata perché l'uso delle app è ormai ancorato nelle abitudini dei consumatori, è quasi un automatismo. Il pubblico è oggi più ricettivo nei confronti di un'interfaccia intuitiva, pensata per garantire un'esperienza d'uso coinvolgente, piuttosto che una comunicazione tradizionale come quella dei cartelloni pubblicitari.  

Usare un'app permette anche di raccogliere informazioni sul comportamento degli utenti e di adattare la propria strategia di conseguenza. Si tratta di dati preziosi che aiutano l'azienda a migliorare.  

Infine, un'app vi permette di raccogliere tutte le informazioni relative al vostro evento o alla vostra attività: è un risparmio in tempo reale per voi e per i vostri clienti. Non dovrete più inserire le informazioni su piattaforme diverse perché tutto sarà centralizzato sulla vostra app, e gli utenti troveranno le risposte che cercano molto più facilmente.  

Ecco come creare la vostra app per eventi in 4 fasi: 
  1. Scegliere l'identità visiva della vostra app per eventi 
  2. Centralizzare tutte le informazioni sull'evento sull'app 
  3. Aggiungete contenuti all'app per promuovere l'evento 
  4. Testate la vostra app per eventi prima di pubblicarla! 

1. Scegliere l'identità visiva della propria app per eventi

Il primo passo per progettare l'app perfetta per il vostro evento è lavorare sull'aspetto visivo.  Questo è ciò che gli utenti vedranno per primo e dovrebbero essere immediatamente attratti dal design della vostra app!  

Scegliete il tema della vostra app dalla nostra libreria di oltre 25 modelli, oppure create il vostro tema personale, personalizzando colori e tipografia. Dovete concentrarvi sui dettagli, aggiungere immagini e scegliere il design di ogni sezione della vostra app, nulla deve essere lasciato a caso per adattarsi all'identità del vostro evento! 

2. Centralizzare tutte le informazioni sull'evento nella vostra app

Che vogliate creare un'app per un evento occasionale, un'app per una sede di eventi o un'app per un'agenzia di eventi, i vostri obiettivi rimangono gli stessi: facilitare, promuovere, informare.  

La creazione di un'app dovrebbe essere un risparmio di tempo per voi e per gli utenti, per questo motivo la centralizzazione di tutte le informazioni su un'unica piattaforma è probabilmente l'idea migliore.  
La vostra app dovrebbe raccogliere tutte le informazioni pratiche: la data, il luogo, se si tratta di un evento unico, ma anche il prezzo se l'ingresso non è gratuito. I servizi disponibili in loco: catering, attività, ma anche un programma che spieghi lo svolgimento dell'evento. Tutte le informazioni a vostra disposizione

3. Aggiungete contenuti alla vostra app per promuovere il vostro evento.

Per farlo, basta cliccare su: "Aggiungi una sezione" nel menu di destra del backoffice della vostra app e scegliere quale sezione volete integrare. Se volete aggiungere un orario, scegliete la sezione Calendario, se preferite una mappa geografica dell'evento, scegliete la sezione Mappa. Una volta scelte tutte le sezioni, non resta che integrare i diversi contenuti: Luoghi, eventi, articoli, ecc. Potete anche aggiungere contenuti più di marketing che informativi, come una galleria di immagini o offerte promozionali. 

4. Testate la vostra app per eventi prima di pubblicarla!

Una volta che l'app è pronta e funzionante, è necessario eseguire una serie di test prima di pubblicarla sugli store e renderla accessibile ovunque! È importante testare tutte le versioni che si desidera pubblicare: iOS e Android nativi, PWA, ecc. usando sistemi operativi e browser diversi.  

Il nostro strumento fornisce un'app di prova, che potete usare per eseguire i controlli prima di pubblicare la vostra app. Tuttavia, il modo migliore per testare un'app è la sua versione AdHoc, che rappresenta il file reale che verrà inviato agli store. Sono possibili anche altre soluzioni, come TestFlight per le app native iOS e altre alternative per la versione nativa Android. Una volta terminati i test, se pensate che la vostra app sia pronta per essere pubblicata, non vi resta che iniziare quest'ultima fase!  

La pubblicazione di un'app può essere un passo complicato. Innanzitutto, è necessario registrarsi come sviluppatore su iOS e Android. L'account sviluppatore Apple costa 99 euro all'anno. Il processo di presentazione di un'app sull'App Store è piuttosto complesso: Apple esamina tutte le app prima della loro pubblicazione, quindi è essenziale una preparazione accurata. L'account Google Publisher costa 25€. Per quanto riguarda l'invio a Google Play Store, dovrete registrare le informazioni visualizzate su Google Play dopo aver creato la vostra app su Google Play Console. La pubblicazione di un'app Progressive Web è molto più semplice e l'hosting è incluso nell'abbonamento a GoodBarber!  

Se siete alle prime armi con la creazione di app, potete trovare una guida dettagliata al processo nel nostro articolo: come creare un'app . Sul nostro blog sono disponibili anche altri suggerimenti per aiutarvi nel vostro progetto. Ora che siete pronti, date un'occhiata ai nostri consigli per progettare un'app per eventi. 

Un'app per ogni tipo di evento

1/ Un'app per un evento temporaneo

Piu Piu è un'app creata per un evento temporaneo, che si svolge nell'arco di diversi giorni. Si tratta di un festival musicale dal look colorato e moderno, rivolto a un pubblico giovane, che combina concerti, punti di ristoro e un'ambientazione coinvolgente e memorabile.  

Il design dell'app riflette la direzione artistica di questo evento, festoso, colorato e amichevole. La scelta dei colori si basa sui toni pastello dell'arancione e del verde, posizionati sullo sfondo in modo sfumato, il tutto strutturato da elementi in bianco e nero, oltre che da immagini coinvolgenti e di impatto. L'aspetto visivo è molto importante per un'app come questa, è il riflesso di ciò che il target si aspetta rispetto all'evento finale, un target usato per l'estetica di social network come Instagram e Pinterest.  

La Home dell'app è colorata ma anche strutturata in modo che gli utenti possano accedere facilmente alle informazioni di cui hanno bisogno. Il programma è evidenziato per mostrare lo stato di avanzamento del festival. Poi c'è la sezione Mappa, che fornisce ulteriori informazioni sui trasporti e sugli hotel disponibili nelle vicinanze, seguita dalla sezione Eat & Drink, che presenta i vari punti di ristoro. Infine, possiamo vedere le immagini della Galleria, che offrono un assaggio dell'evento Piu Piu. 
  • Il menu di navigazione scelto è il modello TabBar, situato nella parte inferiore dello schermo e caratterizzato dalla Home dell'app, oltre che da 3 sezioni: 
  • La sezione Programma, in cui è possibile trovare lo svolgimento dell'evento nel corso dei giorni. L'orario e la data dei concerti sono indicati in modo che gli utenti possano conoscere il programma del festival. 
  • La sezione Live+ trasmette un flusso audio in diretta, in modo che gli utenti possano ascoltare diversi suoni. Si tratta di una sezione inaspettata ma rilevante, perché permette di anticipare l'evento, facendo scoprire agli utenti gli artisti partecipanti, e quindi di far loro venire voglia di acquistare i biglietti. 
  • La sezione Eat & Drink elenca i diversi punti di ristoro dell'evento e fornisce indicazioni sui diversi piatti e bevande offerti o sui prezzi. 
Cliccando su "More" in basso a destra, gli utenti vedranno un menu aggiuntivo con le altre sezioni dell'app, come la Galleria di immagini del festival o la sezione Coupon, dove possono trovare varie offerte promozionali legate all'evento. Possono anche trovare funzioni chiave come la scheda Profilo o le Impostazioni dell'app. 
2/ Un'app per un luogo di eventi 

Guet Apens è un'app per un teatro urbano, che si rivolge a diversi target in quanto vengono offerte diverse performance: concerti, spettacoli teatrali, oltre a diversi spettacoli.  

Il design dell'applicazione riprende i codici della scena urbana:  
La scelta dell'intestazione è caduta su un formato grande, che si adatta perfettamente alla struttura della Home, sotto forma di blocchi quadrati e rettangolari, che ricordano quasi le copertine dei dischi. Il nero è predominante, ma i colori del logo sono sapientemente inseriti nell'applicazione per dare un tocco pop e attirare lo sguardo.  

La home basterebbe da sola a mostrare l'essenza dell'app. Si tratta di un'app informativa, che mira a presentare i diversi spettacoli presenti in questo luogo di eventi. È concisa, gli spettacoli sono divisi in 3 categorie in modo che l'utente possa trovare lo spettacolo che gli interessa in modo facile e veloce. Due widget relativi alle informazioni sul locale si trovano nella parte inferiore della Home: 
  • Il widget "Informazioni utili" indirizza l'utente verso due sezioni: La sezione "Trovaci", che consente di accedere alla posizione della sede dell'evento su una mappa, facilitando la ricerca dell'indirizzo. La sezione "Contattaci" fornisce le informazioni di contatto della sede, in modo che gli utenti possano contattarla per telefono, e-mail o Whatsapp. 
  • Il widget "Scopri Le Guet-Apens" rimanda alla descrizione del locale. Questa pagina fornisce dettagli sulla storia del locale, per spiegare il concetto agli utenti dell'app e quindi ai futuri visitatori. 
La modalità di navigazione scelta è il modello Little Swipe, che appare quando si clicca sull'angolo in alto a sinistra. Sono presenti sezioni complementari alla home, che ottimizzano l'esperienza dell'utente oltre alle informazioni essenziali della home: 
  • Una barra di ricerca per facilitare l'accesso alle informazioni 
  • La sezione Programmi, per una panoramica più dettagliata degli spettacoli. È suddivisa in 3 categorie: Concerti, Teatro e Spettacoli. La categoria Concerti comprende diverse categorie, ciascuna corrispondente a un genere musicale: Jazz, Rap&Rnb, Rock, ecc. in modo che gli utenti possano trovare istintivamente il concerto che stanno cercando e a cui vogliono assistere. 
  • Una sezione Contatti con le informazioni di contatto del locale 
  • Una sezione Preferiti, dove gli utenti possono appuntare i diversi spettacoli.
  • Infine, i link ai social network di Guet Apens, per incoraggiare l'interazione e creare un coinvolgimento con gli utenti. 
Guet Apens è un'app con una marcata identità visiva per immergere gli utenti nell'universo di questo luogo di eventi. Ha anche uno scopo informativo, dal momento che tutte le informazioni necessarie sugli spettacoli (artisti, date, ecc.) e sul locale stesso (storia, indirizzo, contatti) sono raccolte attraverso questa interfaccia unica.

Funzioni chiave per una fantastica app per eventi

Strumenti informativi per presentare l'evento 

Sia che vogliate creare un'app per un evento singolo, sia che vogliate creare un'app per una sede di eventi, dovrete in ogni caso integrare funzioni informative. L'app deve permettere di centralizzare tutti i dati di cui i clienti hanno bisogno. Deve essere il più completa possibile e raccogliere tutti i dettagli dell'evento.  

Prima di tutto, è necessario definire il concetto di evento in modo che sia chiaro e completo. Per farlo, si può creare una sezione About, dove spiegare il concetto di evento e aggiungere anche delle foto; è il caso dell'app Guet Apens, che ha una sezione Discover the Guet Apens per presentare il locale.  

Una volta presentato il concetto, gli utenti devono conoscere l'evento: Come è strutturato? Chi partecipa? Quali saranno le attività? La vostra app deve rispondere a tutte queste domande per essere completa ed efficace.  
Nella sezione Calendario è possibile creare un programma per l'evento. È possibile inserire l'ora, la data, il luogo e altri link per ogni spettacolo o conferenza, ad esempio.  

I vostri utenti dovranno conoscere anche altre informazioni: Presentazione dei diversi workshop (concerti, conferenze, spettacoli) o dei relatori; elenco dei posti dove mangiare vicino o all'interno dell'evento, ecc. Queste informazioni possono essere raccolte, ad esempio, in una sezione Blog, come nel caso della sezione "Eat & Drink" dell'applicazione Piu Piu. 
Strumenti per orientarsi e facilitare l'accesso all'evento 

La vostra app può essere usata anche come guida, deve permettere agli utenti di accedere facilmente all'evento e di orientarsi.  

La sezione Mappa vi permette di integrare punti geografici su una mappa: potete aggiungere informazioni pratiche, come trasporti pubblici, alloggi o parcheggi nelle vicinanze, come nella sezione Accesso dell'app Piu Piu; o semplicemente l'indirizzo del vostro evento, come nella sezione "Find us" di Guet Apens.   

È importante includere nella vostra app elementi che consentano agli utenti di raggiungervi per favorire la comunicazione. La sezione Contatti di GoodBarber vi permette di includere nella vostra app le informazioni di contatto: numero di telefono, indirizzo e-mail e tutti i link esterni come i social network, il sito web o il servizio di biglietteria.   

Altre funzioni semplici ma molto efficaci facilitano la navigazione e consentono agli utenti di orientarsi meglio all'interno dell'evento. La sezione Preferiti, dove gli utenti possono salvare i loro contenuti preferiti, o la sezione Ricerca sono strumenti di navigazione essenziali. 

Consigli per un'app di eventi di successo

Si tratta di una strategia molto usata nella comunicazione tradizionale, ma anche in quella digitale. Oggi la necessità di appartenenza è sempre più presente e i consumatori hanno bisogno di sentirsi coinvolti, di creare un legame con i marchi.  

GoodBarber offre molti strumenti che permettono di creare coinvolgimento intorno alla vostra app e, naturalmente, al vostro evento. Il nostro Extension Store ha una categoria Membership e Login dove troverete molte funzioni legate alle comunità di utenti: Abilitando l'autenticazione sulla vostra app, i vostri utenti potranno identificarsi con un indirizzo e-mail e una password e avranno un profilo pubblico, sul quale potranno aggiungere una foto del profilo e una descrizione per rendere l'app meno impersonale.  

Abilitando l'autenticazione, gli utenti potranno interagire con i contenuti dell'app e postare commenti, il che è un ottimo modo per creare coinvolgimento con la vostra comunità e creare interesse per il vostro evento.  

Potete anche permettere agli utenti di pubblicare i propri contenuti sulla vostra app attraverso la sezione Invia: Grazie a questa funzione, la vostra comunità potrà condividere testi, foto o video relativi al vostro evento. Questi contenuti generati dagli utenti non saranno pubblicati automaticamente, ma appariranno prima nel back office della vostra app, in modo che possiate convalidarli e scegliere se pubblicarli o meno. Con questa estensione, invitate gli utenti a condividere. Questo contenuto autentico intorno al vostro evento può essere apprezzato solo dalla vostra comunità. I feedback e le recensioni dei consumatori sono una miniera d'oro in termini di marketing: i vostri utenti sono la vostra migliore pubblicità!  

Per rafforzare ulteriormente il legame tra gli utenti della vostra app, potete integrare una chat, in modo che la vostra comunità possa comunicare e creare un vero legame
Rendete il vostro evento duraturo e memorabile 

Se decidete di creare un'app per un evento effimero, potrebbero essercene diverse edizioni negli anni a venire, per questo il vostro evento deve rimanere nella memoria. Per questo motivo, potete implementare diverse tecniche per rendere il vostro evento memorabile attraverso la vostra app.    

Se non è la vostra prima edizione, probabilmente avete delle foto dei vostri eventi passati che potete condividere con gli utenti attraverso la sezione Galleria. Questo è probabilmente il modo più efficace e semplice per stuzzicare gli utenti!  
Potete anche integrare dei video per un risultato ancora più coinvolgente. Non esitate ad abilitare i commenti nella vostra app in modo che i partecipanti possano dare la loro opinione sull'evento, è anche un'ottima pubblicità.  

Se la vostra app è piuttosto destinata a promuovere un luogo di eventi permanenti, potete anche seguire questo processo integrando immagini e video dei vostri eventi durante l'anno, per mostrare ai vostri utenti l'atmosfera e l'universo degli eventi che offrite.  

Inoltre, non dimenticate che i social network sono la chiave per una comunicazione di successo. È attraverso i social network che potete far durare i vostri eventi, grazie alle vostre pubblicazioni ma anche a quelle della vostra community. GoodBarber vi permette di mettere in evidenza i vostri social media: possono apparire nella Home o nel Menu della vostra app come link in modo che gli utenti possano accedervi direttamente, oppure come sezione integrandoli direttamente dal back office! Non esitate a consultare la nostra pagina di aiuto online se ne avete bisogno. 

Conclusione

Offrire un'app per un evento o per una sede di eventi rappresenta un vantaggio sia per gli attori del settore che per i loro clienti. Un'app è prima di tutto un eccellente strumento di marketing che vi permette di promuovere la vostra attività, ma è anche un risparmio di tempo in quanto vi permette di centralizzare tutte le informazioni relative al vostro evento. La tecnologia digitale è il futuro dell'industria degli eventi e vi permetterà di soddisfare nuove esigenze e di raggiungere il vostro target. Con un'app, potrete affrontate gli sconvolgimenti sociali degli ultimi anni e sfruttate al meglio la concorrenza.