Come trasformare il tuo sito WordPress in un'app mobile

il 

Dato che, al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone naviga su smartphone e tablet, il web design responsive è un must. Tuttavia, anche con un sito web responsive, non si può paragonare la qualità dell'esperienza utente a quella di un'app mobile. 
Fortunatamente, se siete utenti di WordPress, convertire il vostro sito in un'app mobile è più facile di quanto possiate pensare. Grazie ai plugin e in particolare al plugin GoodBarber per WordPress, è possibile fornire rapidamente ai propri utenti un'esperienza mobile di qualità superiore. 

Differenze tra siti mobile responsive e app mobile

Uno studio ha dimostrato che il 51% degli utenti di smartphone dichiara di trovare nuovi prodotti e marchi effettuando ricerche su dispositivi mobili. 
Tuttavia, se avete un sito web responsive, potreste chiedervi perché dovreste avere bisogno anche di un'app. Dopo tutto, un'app può essere un investimento e non si vuole sprecare il budget per una funzione non necessaria. 

Tuttavia, se ci pensiamo bene, i siti mobili e le app hanno scopi diversi. Avere entrambi vi aiuta a coprire tutte le basi, in modo da fornire ai vostri utenti tutto ciò di cui hanno bisogno e allo stesso tempo far crescere il vostro marchio.
  • Un sito web vi permette di essere disponibili per chiunque su Internet, non solo per i vostri utenti. Grazie alla SEO, il vostro sito web è fondamentale per posizionarsi sui motori di ricerca e acquisire nuovi contatti. Inoltre, raggiungete anche gli utenti che non sono ancora disposti a scaricare la vostra app sul telefono. Un sito web vi aiuterà a ottenere visibilità, a costruire la credibilità del vostro marchio e ad affermarvi. 
  • Le app native, invece, sono molto più efficaci dei siti responsive quando si tratta di fidelizzare gli utenti e aumentare i tassi di conversione. Le app mobili convertono in media 3 volte di più rispetto a un sito web. Infatti :
    • Le app offrono prestazioni migliori, compresa una maggiore velocità di caricamento.
    • È possibile accedere alle funzionalità native dei dispositivi, come la fotocamera, il GPS, ecc.
    • E il principale punto di forza per i marketer: le notifiche push. Ricordano agli utenti di collegarsi regolarmente e di tornare alla vostra app.
Combinando i vantaggi di un sito responsive con quelli di un'app mobile, si ottiene il massimo da entrambi.  
Grazie a strumenti come GoodBarber, è possibile creare un'app in modo semplice, senza competenze di programmazione, e utilizzare i plugin per convertire il sito WordPress in un'app mobile. Non ci sono più scuse per non avere entrambe le cose!

Il plugin WordPress di GoodBarber

Ci sono alcune opzioni disponibili quando si tratta di creare la vostra app mobile. Potreste affidarvi a un'agenzia, ma questa soluzione richiede tempo e denaro.  
Si può assumere uno sviluppatore freelance, che è meno costoso di un'agenzia, ma richiede tempo e denaro.  
Infine, si può optare per un costruttore di app e i plugin. Le piattaforme come GoodBarber forniscono gli strumenti necessari per creare facilmente un'app a una frazione del costo e molto più velocemente. La buona notizia per gli utenti di WordPress è la possibilità di utilizzare un plugin, con una configurazione semplice che sincronizza la vostra presenza online tra il vostro sito web e la vostra app GoodBarber. È possibile mostrare gli articoli completi, applicare filtri ai contenuti per adattarli alle categorie del blog e abilitare i commenti agli articoli per costruire la propria comunità.  

Il plugin WordPress di GoodBarber

Il plugin GoodBarber per WordPress è un'estensione del plugin JSON API, un plugin comunemente utilizzato dalla comunità di WordPress. 
Lo abbiamo adattato per salvaguardare la comunicazione tra la vostra app e il vostro blog, oltre che per consentire una maggiore flessibilità in termini di sincronizzazione dei contenuti. 
L'installazione del plugin si effettua facilmente in 6 passaggi:
  • Installare l'estensione WordPress
  • Accedere all'interfaccia di amministrazione del blog WordPress
  • Aggiungere il plugin GoodBarber dal menu dei plugin
  • Installare e attivare il plugin
  • Copiare la chiave GoodBarber
  • Nel back office di GoodBarber, aggiungere una nuova sezione WordPress, inserire l'URL del sito web e incollare la chiave API.
Se avete bisogno di assistenza, potete consultare una guida online dettagliata .
Una volta completata l'installazione, nel menu dell'app apparirà una nuova sezione WordPress. Da questa sezione è possibile gestire i filtri per riflettere le categorie del blog e personalizzare il design. 

Il vostro sito WordPress è ora un'app mobile per Android e iOS!

L'opzione PWA

Non vi sentite ancora pronti a investire in un'app mobile nativa? Allora una web app è la soluzione migliore. Con le Progressive Web App, potete trarre vantaggio da entrambi i mondi, quello mobile e quello nativo.  
Molto più veloce da creare e pubblicare, il vantaggio principale di una PWA è che può essere aggiunta alla schermata iniziale del dispositivo dell'utente, dando l'aspetto e la sensazione di un'app mobile. Non è necessario scaricare nulla, basta condividere l'URL della vostra web app e voilà! I vostri utenti hanno ora accesso alla migliore versione mobile del vostro sito WordPress (dopo un'app nativa ;) ).

Conclusione

Se siete pronti ad aumentare la vostra presenza online e a completare il vostro sito WordPress con un'app mobile, provate la nostra piattaforma gratuitamente per 30 giorni e create subito la vostra app