Con GoodBarber si ottiene il massimo dai nuovi iPhone

Written by on Lunedì 24 Novembre 2014

Con GoodBarber si ottiene il massimo dai nuovi iPhone
Sin dal lancio dei nuovi iPhone, ci siamo impegnati per far si che GoodBarber potesse sfruttare al massimo la potenzialità delle nuove dimensioni degli schermi.

Abbiamo apportato delle modifiche che assicurano la migliore resa dell'app su iPhone 6, iPhone 6 Plus, e anche su tutti gli altri dispositivi iOS.

Risoluzione delle immagini

Per caso le dimensioni 480x320 vi dicono qualcosa? Erano le dimensioni di risoluzione del primo iPhone, con il suo schermo di 3,5 pollici.

Da allora sono cambiate molte cose. L'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus vantano risoluzioni rispettivamente di 1334x750 e 1920x1080 pixel, con schermi di 4,7" e 5,5".

Schermi più grandi con risoluzioni migliori.... Un motivo in più per fare app ancora più belle con GoodBarber! Per permettervi di sfruttare tutti i vantaggi di queste nuove migliorie offerte da Apple, abbiamo dovuto migliorare anche il nostro prodotto, e ora sono qui per presentarvi le novità!

Non è facile spiegare esattamente come un'immagine viene visualizzata sullo schermo di uno smartphone. Se volete capire un po' di più su come funziona, leggete questa infografica che fornisce una spiegazione molto chiara: iPhone screens demystified. Detto in poche parole, si tratta di trasformare delle coordinate matematiche (punti) in pixel, per poi mostrarli sugli schermi.

Per permettere a GoodBarber di generare le immagini giuste per ogni tipo di dispositivo, è importante fornire immagini con una risoluzione sufficientemente elevata. Questo ci permette di assicurare una visualizzazione perfetta su tutti i modelli di iPhone.

L'immagine perfetta per ogni dispositivo!

Naturalmente una risoluzione maggiore implica immagini più grandi... e le immagini grandi sono nostri nemici :)

Più grandi sono le immagini, più tempo ci vorrà a caricarle sui dispositivi, e anche la fase di rendering si allunga.

Non potendo assolutamente sacrificare la fluidità delle operazioni per avere una migliore resa sui nuovi iPhone, abbiamo modificato la maniera con cui GoodBarber invia le immagini ai diversi dispositivi. Invece di inviare un'immagine a piena risoluzione a tutti i dispositivi e lasciare a loro il compito di adattarla alle loro specifiche, inviamo immagini già ridimensionate a seconda delle specifiche di ogni dispositivo.
In questo modo, gli utenti che utilizzano modelli di smartphone meno recenti non verranno "penalizzati" ricevendo immagini troppo grandi per i loro dispositivi!



Inserisci la tua email