È l'età dell'oro in questo mondo di Mobile Data

Written by on Lunedì 7 Aprile 2014

In passato dominava il mercato vocale. Ora siamo passati ad un'altra era, dove sono i servizi digitali a fare la parte del leone tra fonti di remunerazione.

L'analista Chetan Sharma aveva predetto che i data voice avrebbero lasciato il posto ai mobile data, la nuova grande fonte di guadagno.
Solo durante l'ultimo anno infatti, i mobile data hanno subito una crescita del 20% raggiungendo i 24.8 miliardi di dollari e diventando il fattore di crescita primario dell'industria mobile statunitense.


"Benvenuti nell'età dell'oro" dice Sharma

E ha ragione! Il Mobile è l'industria più dinamica ed eccitante del momento.
Gioca un ruolo chiave nella guida economia di un mondo dove gli abbonamenti telefonici superano il numero della popolazione.

L'importanza degli smartphone non può più essere ignorata, essendo diventati, già dal 2012, la tipologia di dispositivi più diffusi.
La loro penetrazione negli Stati Uniti ha già raggiunto il 61%, secondo i dati di Nielsen. 
Durante l'ultimo trimestre del 2013 il mercato ha visto una ripresa di Apple nei confronti di Android, raggiungendo la quota del 49% di smartphone presenti sul mercato.

L'industria mobile vale 1.6 trilioni di dollari e non vi sono dubbi che la sua crescita non sia finita, così come il suo enorme impatto sul PIL globale.

È l'età dell'oro in questo mondo di Mobile Data
Sempre durante l'ultimo trimestre del 2013, è stato registrato che più del 50% dei proventi dei servizio mobile derivassero dai servizi di mobile data.
Sharma ha predetto che durante il 2014 gli Stati Uniti diventeranno la prima nazione ad oltrepassare i 100 miliardi di dollari di profitti generati grazie ai mobile data, seguiti a ruota da Cina e Giappone.
Avendo una quota del 22% su tali profitti, gli Stati Uniti risultano un po' avvantaggiati rispetto al resto dell'ecosystem.
Ad ogni modo come potete vedere dall'immagine sovrastante, i numeri europei non sono poi così distanti.

Cosa vuole la gente?

La popolazione e gli operatori telefonici hanno iniziato ad interessarsi unicamente ai mobile data. La voce è stata dimenticata, non solo dai giovani ma da quasi tutta la popolazione.

Questo nuovo modello economico ha portato infatti un nuovo modello di comunicazione, e ha cambiato le aspettative dei consumatori su come essa debba avvenire.
È l'età dell'oro in questo mondo di Mobile Data

Il nuovi giocatori che questo cambiamento ha fatto scendere in campo, se ben preparati, potranno partecipare con successo all'evoluzione del mercato.
Non si sta parlando di giocatori tradizionali. Un esempio riguarda Facebook, che ha guadagnato 1.24 miliardi di dollari nell'ultimo trimestre solo grazie all'industria mobile. Una delle new entry è Twitter, i quali ricavi derivano al 75% dal mobile. 
Ve ne sono a dozzine di esempi simili e sono in continua aumento.

Farete parte anche voi di questo mondo?

Ovviamente raggiungere questi numeri è inimmaginabile per un piccolo business. 
Ma qui non stiamo solo parlando dei colossi del web, ma anche di un nuovo mondo.
Un mondo dove avere uno smartphone è la normalità e non più un'eccezione.
Un mondo dove la gente vuole e ha bisogno di essere sempre informata, e vuole esserlo in ogni momento e ovunque si trovi.

Penso davvero che voi non abbiate bisogno di uno studio per sapere che il mobile è il presente e il futuro. Ma credo che dobbiate riflettere è su come possiate trarne vantaggio per la vostra comunicazione e per il vostro business.

All'università ho studiato Advertisement e ricordo questa frase:
"La pubblicità televisiva ha un grande potere perché può entrare nelle case dei consumatori".
Gli smartphone in quest'ottica sono mille volte più efficaci perché sono sempre con i vostri utenti, anche fuori dalle loro case.

Ricapitolando...

Viviamo nella "Golden Age" del mobile, dove vi sono praticamente più smartphone che persone e dove l'industria dei mobile data è la più grande fonte di guadagno in moltissimi paesi.

E voi ancora non avete un'app per il vostro business? Cosa state aspettando? :D

Non perdete altro tempo. Cominciate subito a creare la vostra app, e a godere di tutti i benefici che la comunicazione mobile può portare a voi e al vostro business.



Inserisci la tua email