Il nuovo strumento di Apple: App Analytics

Written by on Giovedì 21 Maggio 2015

Il nuovo strumento di Apple: App Analytics
Se disponi di un account Apple Developer, hai ricevuto una e-mail che annuncia il rilascio di App Analytics, disponibile gratuitamente nel tuo account iTunes Connect.

I dispositivi che funzionano con iOS 8 o una versione più avanzata possono decidere di inviare le informazioni sull'uso delle loro applicazioni di Apple, che genereranno dei rapporti sul coinvolgimento degli utenti, sulle campagne marketing, e la monetizzazione della tua applicazione.

L'engagement dell'utente

App Analytics consente di accedere ad una certa quantità di dati (ad alcuni dei quali avete già accesso tramite lo strumento statistico di GoodBarber): ad esempio il numero di sessioni, i dispositivi attivi (cioè quali dispositivi sono stati utilizzati per almeno una sessione per un certo periodo) e le informazioni relative alla conservazione dei dati. 
Quest'ultimo punto è particolarmente interessante perché le informazioni forniscono un feedback diretto per quanto riguarda la correlazione tra la data di download dell'app e la sua utilizzazione. Questo può aiutare a capire quali tipi di promozione funzionano meglio ed incoraggiano i download e quali non sono redditizi.

Marketing & PR

I dati sulle campagne di marketing forniscono informazioni (le vendite di app, l'uso dell'app e la monetizzazione), che ti aiuteranno ad eseguire dei calcoli in termini di redditività, l'utile sul capitale investito, ecc, per ognuna delle tue campagne.
È inoltre possibile accedere ai dati sulle fonti di traffico di provenienza, in modo da sapere esattamente da dove vengono i tuoi utenti e quali sono le fonti che vi apportano più entrate.
Il nuovo strumento di Apple: App Analytics

Si tratta quindi di uno strumento che potrebbe cambiare la strategia di molti proprietari di applicazioni. Devi però tenere comunque presente che gli utenti devono dare il loro consenso per inviare le informazioni sul loro uso delle applicazioni ad Apple, e che solo i dispositivi che hanno almeno iOS 8 installato possono utilizzarlo.
Quindi se i risultati non sono del tutto quelli che ti aspettavi, prendi in considerazione tutti questi criteri...
Chiaramente per analizzare la tua applicazione in un modo preciso e dettagliato, ti consiglio di usare questo strumento con altri.

 
Tradotto da Silvia Maculan



Inserisci la tua email