Reseller: come generare maggiori entrate?

Written by on Lunedì 30 Novembre 2020

Reseller: come generare maggiori entrate?
In quanto Reseller di GoodBarber, sfrutti il tuo savoir-faire creando applicazioni per i tuoi clienti. Per fatturare i tuoi servizi, i 3 metodi più comuni sono i seguenti:  
- Tasse per la creazione di app 
- Abbonamenti (spese di manutenzione e di infrastruttura) 
- Vendere servizi aggiuntivi 

La maggior parte dei nostri Reseller guadagna con i primi 2 metodi, ma spesso dimenticano il 3° metodo: "vendere servizi aggiuntivi".

Perché è importante vendere servizi aggiuntivi?

Prima di tutto, come professionista, saprai che è molto più economico mantenere un cliente che acquisirne uno nuovo. Bisogna quindi lavorare sulla base di clienti esistenti, vendere loro nuovi servizi e aumentare il tuo Cash-Flow. I tuoi clienti ti conoscono, e saranno più facili da convincere rispetto ai lead.  

In secondo luogo dovrai dimostre che, in qualità di esperto di app, sei sempre aggiornato sulle ultime novità. Questo non farà che rafforzare la tua credibilità. Infatti, se i tuoi clienti si accorgono che offri regolarmente nuovi servizi, anche se non ne hanno bisogno subito, sapranno di poter contare su di te in ogni momento per migliorare la loro app. 

Che tipo di servizio puoi offrire?

1. Nuove funzionalità e add-on

Utilizzando uno strumento come GoodBarber, puoi beneficiare di oltre 500 funzioni per creare applicazioni. Basta dare un'occhiata all'indice delle funzionalità per vedere cosa si può fare per aggiungere opzioni alle app dei clienti. Inoltre, sul nostro Blog, annunciamo regolarmente nuove funzionalità o aggiornamenti. Visitando il nostro blog, potresti imbatterti in un problema del cliente che una particolare funzionalità può risolvere.  
GoodBarber ha sviluppato un ampio catalogo di add-on in modo che gli utenti possano aggiungere opzioni in base alle loro esigenze. La personalizzazione dell'app è portata all'estremo. È possibile utilizzare questo catalogo di add-on per offrire opzioni a pagamento ai propri utenti. Ad esempio, opzioni "fedeltà" come i Coupon e la Loyalty Card possono essere aggiunte dopo la creazione dell'app ed essere fatturate separatamente.  

 

2. App per lo shopping 

È passato più di un anno da quando GoodBarber ha lanciato le Shopping App
Le vendite su mobile sono in costante crescita e questo tipo di app rappresenta una grande opportunità per i tuoi clienti. Se hai dei clienti nel settore del commercio al dettaglio o dell'e-commerce, saranno sicuramente interessati a questo strumento. Il tempo dedicato alle app è aumentato del 20% durante i primi mesi del 2020. Questo è un canale da privilegiare per l'eCommerce: poiché c'è molta concorrenza su Internet, bisogna cercare i clienti attraverso il loro strumento preferito: il loro smartphone. 
Al momento, la domanda di Click & Collect è molto forte. Abbiamo recentemente accelerato i nostri sviluppi intorno a questa funzione per aiutare i nostri clienti a soddisfare la domanda.
Con la nostra piattaforma, sarai in grado di offrire servizi di consegna locale o di pagamento off-line ai tuoi clienti dell'eShop. L'installazione e la configurazione di questi add-on può essere soggetta a fatturazione speciale, previa attivazione o sottoscrizione. 
 

3. Servizi di vendita 

Una volta che hai creato un'app per un cliente, anche se gli dai accesso al back office, è probabile che ti chieda comunque di svolgere compiti specifici. 
Questa è un'ulteriore opportunità per usare il tuo savoir-faire facendoti pagare i servizi aggiuntivi. Se hai dei copywriter nel team, potresti, ad esempio, scrivere regolarmente dei post sul blog per conto del cliente. Come potrai notare, offriamo un add-on per il blog anche nelle Shopping Apps
Puoi anche segmentare i clienti e inviare notifiche Push o notifiche programmate
Infine, nelle Shopping App, c'è spesso la necessità di aggiungere nuovi prodotti o aggiornare i prezzi. Questo è un compito che il cliente può delegare a te. È importante sapere che in molti casi i clienti finali dei Reseller non sono impegnati al 100% nella gestione delle loro app. Sicuramente avranno bisogno del tuo aiuto per mantenerla aggiornata.

4. Pubblicazione e aggiornamenti negli Store

La pubblicazione di un'app può essere un processo fastidioso per i principianti. Il team di GoodBarber fornisce la sua competenza e assistenza per aiutare i clienti a pubblicare le loro app. 
Come reseller, puoi aggiungere un livello di sicurezza e di comfort maggiore per i tuoi clienti. Infatti, è possibile assumersi la gestione di qualsiasi compito amministrativo che normalmente spetta al cliente finale. Tuttavia, poiché questo compito richiede tempo, puoi immaginare una tariffazione a più livelli, dove la PWA corrisponde alla tariffa base, e aggiungere un'opzione per la pubblicazione negli Store. 
Ma il lavoro non finisce quando l'app è negli Store: i sistemi operativi per smartphone e le regole di pubblicazione sono in continua evoluzione. A livello tecnico, non ci si deve preoccupare di nulla perché GoodBarber aggiorna la propria infrastruttura man mano che le piattaforme (iOS e Android) si evolvono. Tuttavia, affinché l'app del tuo cliente possa beneficiare di queste evoluzioni, è necessario aggiornarla almeno due volte all'anno negli Store. Aprofitta di questa competenza preziosa.

5. Riprogettazione e aggiornamento della struttura 

Una volta creata e pubblicata l'app del cliente, dovrai continuare a lavorarci. 
Prima di tutto ci sono gli aggiornamenti negli Store, come abbiamo appena visto. Ma non solo: è fondamentale far evolvere l'app nel tempo. Se il design e la struttura dell'app non si evolvono, gli utenti potrebbero iniziare a stancarsi di usarla. Inoltre, se la sua interfaccia utente (User Interface) non rimane aggiornata, il download dell'app inizierà a ristagnare. 
Infine, la concorrenza potrebbe diventare più reattiva e iniziare a sottrarre la quota di mercato del cliente. In qualità di esperto di telefonia mobile, dovresti avviare i clienti in questa direzione: sono indispensabili regolari aggiornamenti del design e della struttura. Come già detto, questo può essere anche un buon metodo per integrare nuove funzionalità perché, se l'app inizia ad avere meno successo e il cliente non vede più il valore di questo prodotto, potrebbe interrompere la vostra collaborazione.

6. Gestione della comunità e marketing 

GoodBarber offre opzioni per l'integrazione dei social network, che possono aggiungere valore al servizio complessivo.
Potresti pensare di lanciare campagne promozionali per scaricare l'applicazione. Solo Facebook ha 2,5 miliardi di utenti, ed è probabile che i tuoi clienti ne facciano parte. Se non sei un esperto di Social Media o di marketing, puoi utilizzare i freelancer per fornire servizi di questo tipo. 
Questo rappresenta sicuramente un valore aggiunto nella tua offerta, perché l'obiettivo è quello di promuovere l'app e farle guadagnare nuovi utenti. I tuoi clienti, come abbiamo visto sopra, non hanno necessariamente il tempo o le competenze per condurre queste campagne. Ricordati anche che le notifiche Push sono un'arma efficace per promuovere un articolo specifico, una novità o un coupon. Questo tipo di servizio può essere fatturato su richiesta o, eventualmente, in base ai risultati. Questo mostrerà la tua motivazione e coinvolgimento nel successo delle app dei tuoi clienti.

Conclusione

Sappiamo che sei costantemente alla ricerca di nuovi clienti a cui offrire i tuoi servizi. Hai ragione, è essenziale per ogni azienda costruire un portfolio di lead e lavorare su di esso. Tuttavia, è importante non dimenticare i clienti esistenti. Prima di tutto, perché il tuo lavoro non si ferma alla prima vendita. Quando vendi un'app, devi accompagnare il cliente a lungo termine. E, in secondo luogo, vendere servizi aggiuntivi ai clienti esistenti può essere più facile, più veloce e quindi molto redditizio per la tua attività. 
Con le soluzioni di GoodBarber, avrai sempre una buona scusa per contattare i clienti e offrire loro qualcosa di nuovo ;)

Non hai ancora un account Resellet? Ecco il procedimento per testarlo gratuitamente: 

1/ Per prima cosa, hai bisogno di una Content App! Crea qui una versione di prova: 
https://www.goodbarber.com/create/content 

2/ Compila il modulo Reseller direttamente nel tuo back office andando su Add-on > Servizi > Reseller, quindi seleziona il piano Reseller Classic o Reseller Classic&Shopping. 

3/ Accedi alla Dashboard Reseller qui : https://www.goodbarber.com/reseller/manage/



Inserisci la tua email