Rivenditori: Come sfruttare al meglio i periodi più lenti?

il 

Durante i mesi estivi, le agenzie (e i clienti!) si prendono una meritata vacanza. Quindi, a meno che la vostra clientela non sia orientata al turismo, potreste ritrovarvi senza lavoro durante l'estate. Noi invece non chiudiamo durante l’estate, e vi diamo alcuni consigli per approfittare di questo periodo di tranquillità per rispolverare le vostre conoscenze e affinare le strategie di vendita delle app.
1. Migliorare l'organizzazione 
2. Lasciarsi ispirare dall'ambiente circostante 
3. Comunicare con il pubblico 
4. Informarsi

1. Migliorare l'organizzazione

Eliminare i compiti che richiedono tempo

Sicuramente durante l'anno vi capiterà di svolgere compiti ripetitivi e che richiedono tempo. Questo tipo di attività vi porta via tempo e fornisce poco o nessun valore aggiunto. Oggi, con strumenti come Zapier o Make (ex Integromat), è possibile automatizzare molte attività. Zapier e Make sono aggregatori di API senza codice. Consentono di creare o automatizzare attività e azioni tra diversi strumenti. Se, ad esempio, ogni volta che un cliente paga una fattura, la vedete in QuickBooks e dovete aggiornare manualmente uno stato nel vostro CRM. Questo richiede tempo, ma è un compito che può essere facilmente delegato a un robot. In questo caso, potete creare un'attività con questi strumenti che aggiornerà il software CRM senza il vostro intervento. Se non avete mai provato questo tipo di piattaforma, vi invitiamo a farlo quest'estate. Potrebbe farvi guadagnare molta produttività. Per vostra informazione, Zapier e Make possono essere collegati a GoodBarber. Non esitate a usarli.  

Visitare il negozio di estensioni

Approfittate di questo periodo di calma per esaminare e testare le estensioni disponibili in GoodBarber. Abbiamo recentemente rivisto il nostro "Extension Store" (Ex Add-Ons) aggiungendo nuove estensioni: TawkTo, Prenotazione di appuntamenti (Beta) e Acquisti in-app (abbonamenti in-app). Nelle app per lo shopping, è ancora possibile accedere all'Acquisto rapido, agli slot di consegna e al Click and Collect. Il nostro team ha lavorato duramente per offrire nuove estensioni, alcune delle quali sono ancora in versione Beta. Sentitevi liberi di testare tutte queste estensioni e di richiedere il Beta testing. 

Creare app demo

Come vi abbiamo consigliato, è una buona idea creare app demo da mostrare ai vostri clienti. Questo periodo di vacanza vi offre l'opportunità di iniziare. Se avete già delle app demo, cogliete l'occasione per aggiornarle. Come abbiamo visto sopra, di recente sono state lanciate diverse estensioni che potete installare e testare. Le app demo sono la vostra vetrina. Si consiglia di crearne diverse per mostrare tutte le proprie capacità. Poiché GoodBarber offre più di 500 funzioni, sarà difficile inserirle tutte in un'unica app. Questo è utile anche se si è coinvolti in diversi settori di attività. Avere un'app dedicata al settore in questione renderà più facile per i vostri potenziali clienti vedere ciò che potete fare per loro e li spingerà ad acquistare un'app. 

2. Lasciarsi ispirare dall'ambiente circostante

Ambiente competitivo

Avete guardato le offerte dei vostri concorrenti di recente? Quando si lavora tutto l'anno per risolvere le emergenze o per trovare nuovi clienti, spesso non ci si prende il tempo di guardare le offerte dei concorrenti. Potete trarre ispirazione dai concorrenti indiretti, cioè dalle agenzie che vendono app ma non nella vostra stessa area geografica. Questa pausa nella vostra agenda può permettervi di dare un'occhiata più da vicino alle ultime novità dei vostri concorrenti. È molto importante conoscere le loro offerte per diversi motivi. In primo luogo, per essere in grado di preparare le risposte alle obiezioni dei vostri clienti e dei vostri clienti, quando sarete messi in competizione con loro. In secondo luogo, alcuni concorrenti possono avere buone idee che potete adattare alla vostra attività. L'obiettivo non è quello di copiare, ma piuttosto di ispirarsi alle loro idee o ai loro concetti che sembrano rilevanti per voi.

3. Comunicare con il pubblico

Anticipazione

Sappiamo che anche molti di voi si prenderanno delle ferie. Prima di partire, vi consigliamo di pianificare bene i vostri compiti e di anticipare tutte le richieste. Pensate alla legge di Murphy: Se sperate che un problema non si verifichi, succederà. Il primo passo da fare è, come ultimo sforzo, fare più progressi possibili su tutti i vostri file attuali. Se rimandate, potreste essere sopraffatti al vostro ritorno. Programmate l'aggiornamento dei vari calendari e programmate la "famosa" risposta automatica alle e-mail. Per coloro che cercano di contattarvi, la cosa migliore da fare è impostare un calendario di appuntamenti aggiornato, in modo che le richieste non rimangano in attesa. In questo modo, si riduce la probabilità di creare frustrazione. 

Naturalmente sappiamo che i vostri clienti sono importanti per voi e che dovete essere raggiungibili in caso di emergenza. In questo caso, non lasciate il vostro smartphone molto lontano, in modo da poter gestire le emergenze. Ma l'obiettivo è quello di disconnettersi davvero, quindi le e-mail o le chiamate non urgenti devono essere lasciate da parte. Se dovete prendere una vacanza o chiudere la vostra agenzia, non nascondetevi. Non aspettatevi che i vostri clienti non se ne accorgano se non dite nulla, pensate alla Legge di Murphy. Al contrario, ne avete diritto come tutti gli altri. Ecco perché è più facile comunicare i vostri appuntamenti. E soprattutto comunicarli in anticipo. In questo caso, nessuno si sentirà ingannato. Come vedremo più avanti, potete usare i social network per aggiungere un tocco di umorismo al vostro messaggio. È anche meglio aggiungere chiaramente come raggiungervi, ma solo in caso di emergenza. E per essere più chiari, potete fare un elenco esaustivo di ciò che considerate un'emergenza. Infatti, alcune persone hanno sicuramente una categorizzazione delle emergenze diversa dalla vostra ;) 

Blog

Se non avete un blog, questa è una buona occasione per iniziare. Se ne avete uno, è ora di aggiornarlo. Usate questo blog per comunicare a livello globale e per educare il vostro pubblico. L'obiettivo è mostrare la vostra esperienza nella costruzione di app. Gli argomenti sono molto ampi. Potete mostrare esempi di app che avete costruito. In questo modo i vostri clienti saranno sotto i riflettori. Naturalmente, potete anche parlare del mercato mobile. Trovare dati su Internet è abbastanza facile, quindi potete esprimere la vostra opinione e fare la vostra analisi del mercato. L'obiettivo è quello di presentare sempre la vostra attività in modo piacevole e positivo. Un'altra idea di articolo è quella di fornire buone pratiche per farsi notare dai lead e per aiutare i clienti attuali. Infatti, quando date loro spiegazioni sulle app via e-mail, ad esempio, è una buona idea supportare le vostre parole con un post sul blog. Il cliente avrà un documento scritto che potrà tenere da parte e usare in seguito. Questo è anche un buon modo per risparmiare tempo nella gestione delle richieste di assistenza. Infine, potete usare il tempo per parlare di un argomento più leggero o fuori dagli schemi. Anche i vostri lettori hanno bisogno di sfogarsi un po' e si divertiranno a leggere un post umoristico o con le foto del vostro luogo di vacanza. 

Social network

Lo ripetiamo spesso, ma i social network rimangono un canale di comunicazione molto importante per i rivenditori di app per dispositivi mobili. In primo luogo perché consentono di rimanere in contatto con i propri "fan" e in secondo luogo perché permettono di acquisire nuovi clienti. I social media sono ancora più adatti alla leggerezza delle vacanze rispetto al blog. Nel blog si affrontano argomenti approfonditi in generale. Sui social media, i messaggi sono più brevi e/o più grafici (video, foto, animazioni, emoticon...). Approfittatene per trasmettere un'immagine un po' più umana e divertente rispetto al resto dell'anno. Se mostrate le immagini di un'azienda che vive bene, i vostri clienti penseranno che tutti i vostri dipendenti sono motivati nel loro lavoro. Questo trasmette una buona immagine.  

Poi, se volete essere un po' più studiosi, immergetevi nei dati e studiate nuovi modi per monetizzare le vostre reti. Potete anche rischiare di più con i test dei messaggi o degli annunci. In genere l'audience è più bassa in estate, quindi potete sperimentare. Abbiamo recentemente rilasciato una nuova estensione per misurare con maggiore precisione la portata degli annunci app su Meta (Facebook, Instagram). Se alcuni dei vostri clienti vogliono fare dei test, questo è il momento giusto. 

4. Informarsi

Formazione online (MOOC)

Oggi abbiamo bisogno di molte competenze generali nell'ambiente digitale. Abbiamo la possibilità di imparare facilmente su molti argomenti tramite MOOC (Massive Open Online Course) su Internet. Alcuni corsi sono a pagamento, altri sono gratuiti. Piattaforme come Coursera ed edX consentono di accedere a corsi di qualità delle principali università del mondo. È anche possibile ottenere un certificato o una laurea (in questo caso a pagamento). Quindi, se sapete di avere delle lacune in un campo particolare o se volete approfondire una materia che padroneggiate solo in parte, i MOOC saranno un buon modo per migliorare le vostre competenze. Inoltre, è facile accedere ai corsi via Internet, quindi anche dal vostro luogo di vacanza. Il ritmo è adattabile, non avrete necessariamente la pressione di dover finire in fretta.  

Da parte nostra, l'anno scorso abbiamo lanciato la GoodBarber Academy. Se volete testare la vostra conoscenza di GoodBarber e saperne di più sulla nostra piattaforma, iscrivetevi. Ci sono molti corsi disponibili per l'intero spettro funzionale. Ed è sempre divertente fare dei quiz durante l'estate... 

Libri

Una delle attività più popolari durante le vacanze è la lettura. È vero che in questo periodo abbiamo più tempo per immergerci in un libro. L'obiettivo è trovare ispirazione e idee che possano essere adattate alla vostra attività. Il vantaggio di un libro è che tratta un argomento in modo molto più approfondito. Naturalmente, la selezione è difficile da fare perché il mercato è pieno di libri di eMarketing o di business. Cercate di trovare un argomento che vi faccia imparare cose nuove ma che allo stesso tempo vi diverta. Dopotutto è estate ;) Uno dei consigli che possiamo darvi è quello di leggere un libro nella sua interezza per avere un'idea generale e poi prendere i diversi capitoli del libro e riassumerli su una scheda. L'idea è quella di potervi fare riferimento in futuro senza dover rileggere tutto.

Ecco alcuni esempi di libri che potrebbero interessarvi:
 
Infine non dimenticate che, come rivenditori di GoodBarber, avete accesso a una serie di risorse  per aiutarvi a usare meglio la vostra piattaforma preferita, ma anche per trovare buoni consigli per vendere più app non appena inizierà il nuovo anno scolastico ;)