Trucchi per agenzie - Chi semina, raccoglie!

Written by on Giovedì 7 Luglio 2016

Trucchi per agenzie - Chi semina, raccoglie!
Prima di tutto, bisogna dirlo: CONGRATULAZIONI! Perché se é arrivato quel momento in cui la concorrenza prova a rubarti clienti o inizia a interessarsi ai tuoi dipendenti, significa che stai lavorando bene e che la tua agenzia é in salute
 

Le regole del gioco

Bisogna fare una piccola precisazione: il "furto" di clienti non va confuso col fatto di perdere un cliente perché l'offerta di un tuo competitor é migliore della tua. Questa é semplicemente la legge del mercato e l'unica cosa che puoi fare é chiederti cosa puoi fare per migliorare. Una strategia per recuperare un cliente puó essere ad esempio uno sconto speciale. Per il resto non bisogna mai disperarsi, ma semplicemente voltare pagina come avviene alla fine di una relazione.

Poi peró abbiamo un altro genere di situazioni... Sappi peró che non tutti rispettano le regole del gioco, per cui può capitare che qualcuno, una tranquilla mattina di fine primavera, riceva una mail di questo tipo: 
 
Trucchi per agenzie - Chi semina, raccoglie!

C'é di buono che quel qualcuno potrebbe essere un tuo cliente, per cui tu verrai subito informato di questo tipo di attività. Se succede ciò, vuol dire innanzitutto che hai clienti fedeli e affezionati (quindi soddisfatti). Questo deve essere qualcosa di reciproco, che é la base di una sana relazione con loro. Per cui non puoi fare altro che continuare a trattarli con la stessa attenzione e dedizione di sempre. É tutta una questione di fiducia...

 

Non perdere mai la dignità

Una volta che l' "imbroglione" viene alla luce, tu hai tutto per tenere sotto controllo la situazione. Ovviamente sei libero di comportarti come meglio credi, ma sappi che la vendetta spesso non paga e il confronto diretto può finire per danneggiarti...

La prima cosa da fare é ringraziare il tuo cliente per la sua fedeltà e per averti avvisato, questo prima di preoccuparti di eventuali perdite.  Questo compromesso puó esserti di aiuto, devi semplicemente pensare che senza la segnalazione tali attività sarebbero continuate alle tue spalle.

Voltare pagina...

La tua arma migliore? Il tuo lavoro, nient'altro. Un azione vale più di mille parole. Continua per la tua strada cercando sempre di migliorare e di offrire qualcosa di meglio rispetto ai tuoi concorrenti. 

I progetti dei tuoi clienti sono la tua priorità, vero? Quindi dimostralo, non c'é altro che tu possa fare. Non lasciare che delle sciocchezze distolgano la tua attenzione dai veri obiettivi.

Chiaramente, se poi hai del tempo e vuoi fare qualcosa prima di voltare pagina, puoi ricorrere a un po' di humour. Ricorda sempre peró che ogni azione che compi puó avere conseguenze sul tuo brand. Per cui lascia da perdere eventuali messaggi aggressivi o inutili arrabbiature...

Se il messaggio non ti é ancora abbastanza chiaro, ecco un ultimo consiglio: non cadere in basso. Alla fine quello che vuoi é che i tuoi clienti tornino da te, vero? Ma come in tutte le relazioni finite, nessuno vuole essere la seconda scelta di qualcuno...



Inserisci la tua email