Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!

Written by on Mercoledì 6 Agosto 2014

Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!
Come coloro che sono passati a GoodBarber 3, o hanno creato un progetto nuovo, avranno notato, il nuovo back office è completamente diverso da quello precedente.
Dal momento che l'accesso al web si effettua sempre di più dal mobile, abbiamo deciso di innovare il nostro back office per stare al passo con questa tendenza. GoodBarber è infatti molto più di un semplice app builder, oltre a permettervi di costruire un’app vi permette anche di gestirla nel tempo.

Ma cosa c'è di veramente nuovo nel back office di GoodBarber? In questo articolo vi voglio mostrare le novità principali e la logica che ci ha portato ad implementarle.

Un processo auto-guidato

Uno dei nostri obiettivi è stato sviluppare un'interfaccia che vi aiuti a capire in maniera intuitiva i passi che dovete compiere per creare la vostra app.
Poiché molti dei nostri clienti si approcciano alla creazione di una app per la prima volta, volevamo delineare chiaramente una strada da seguire per trasformare la vostra idea in una app concreta, piuttosto che fornirvi semplicemente tutti gli strumenti e lasciarvi in balia di essi. Per guidarvi abbiamo tracciato dell line guida, che potete trovare In cima allo schermo:
- Progettare il design
- Aggiungere i contenuti
- Testarla su un dispositivo
- Pubblicarla sugli store

Perchè cominciare con il design?

Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!
Proprio come chi accede per la prima volta al suo back office di GoodBarber, decido di parlarvi subito del design. Se vi siete rivolti a noi per creare la vostra app avrete già ben chiari i contenuti con i quali contenuti la volete riempire. Il passo più difficile sarà sicuramente creare il design, passo fondamentale per dare risalto ai vostri contenuti, e fortunatamente per voi, la nostra specialità.
La sezione design è suddivisa in tre colonne:
- A sinistra trovate il pannello statico per passare da una sezione ad un altra
- Al centro, trovate l’anteprima del vostro lavoro. Abbiamo dedicato la maggior parte dello spazio ad essa proprio perché riteniamo fondamentale poter vedere il risultato finale, fin dalle prime modifiche
- A destra, in un pannello contestuale, trovate i comandi necessari per progettare il design dell'app.

Cominciamo dal pannello contestuale: Abbiamo deciso di presentarvi unicamente i comandi che servono, nel momento preciso in cui servono. Abbiamo ripulito lo spazio di lavoro per permettervi di restare concentrati su quello che state facendo, senza dover cercare il bottone giusto tra tanti. Ma non finisce qui, per rendere tutto ancora più facile abbiamo separato i comandi in 3 tab diversi: la prima per la configurazione di base, la seconda per le impostazioni avanzate e la terza per gestire le opzioni dell'app. In questa maniera non dovete occuparvi subito dei piccoli dettagli. Nello spazio centrale avviene la magia! Qualunque modifica che apportiate viene riprodotta in tempo reale nell'anteprima. Potete passare dall'anteprima su iPhone ad Android o tablet con un semplice click.

Un design adaptive per l'iPad

Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!
Una delle novità più importanti di GoodBarber 3 è sicuramente l'introduzione della versione nativa per iPad. Le nostre app per iPad non sono semplicemente una versione ingrandita delle app per iPhone - Ma vengono sviluppate specificatamente per rendere al meglio anche su schermi con specifiche diverse.

Creare una versione completamente nuova solo per iPad è fondamentale per avere un'app di qualità, ma rappresenta anche una grande sfida.
Come riusciamo a creare una versione solo per iPad senza costringervi a progettare l'app due volte? La soluzione migliore è stata quella di creare ogni feature due volte; abbiamo quindi due versioni diverse per ogni modello di design, di navigazione, ecc. In questa maniera GoodBarber riesce a gestire da solo tutte le operazioni necessarie per adattare la stessa app ad entrambe le versioni versioni - voi scegliete una sola volta e noi creiamo tutto due volte in automatico! Solo occasionalmente sarà necessario che configuriate qualcosa per entrambi i dispositivi, ma è davvero raro, fidatevi!

Nel caso si rendesse necessario, riceverete una notifica tramite una piccola icona sopra il dispositivo per la quale dovrete configurare nuovamente la vostra modifica. Questo approccio alla creazione di app per tablet tramite un app builder è unica, non è mai stato fatto prima!

La visualizzazione sin dall'inizio

Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!
Nonostante tutto, potrebbe risultarvi difficile immaginare il risultato finale della vostra app sin dall'inizio.
Non appena create un progetto, vi viene assegnato un modello scelto casualmente dalla nostra libreria. Chiaramente potrete poi sceglierne un altro, quello che più preferite tra la vastissima libreria di modelli, e potrete poi personalizzarlo fin nei più piccoli dettagli.

Altra cosa importante è che l’applicazione viene inizialmente riempita con un esempio di contenuti, che vi permetterà di concentravi unicamente sul design. È molto più facile rendersi conto del risultato finale se la vostra app contiene già dei contenuti.

Viva la semplicità

Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!
Dal lancio del CMS integrato con GoodBarber Salvador 2.5 abbiamo notato che sempre più persone si rivolgevano a noi proprio per questo feature!

Molte persone saltano le forme tradizionali di presenza sul web per passare direttamente a quelle sul mobile; molti blogger hanno infatti una app per i proprio blog, e non più un sito web. Per questo motivo, non solo abbiamo migliorato l'interfaccia del CMS ma abbiamo anche ampliato la gamma di servizi offerti. Ora, oltre a poter caricare immagini, video e scrivere testi, è anche possibile caricare file audio direttamente dal vostro pc.

Uno dei più grandi vantaggi delle le app rispetto alle altre forme di comunicazione è che esse permettono una maggiore interazione con gli utenti. Data la sua crescente popolarità, abbiamo messo la sezione "submit", tramite la quale i vostri utenti possono mandarvi foto, video e testi, ancora più in risalto.

L'interfaccia sulla quale lavorerete per aggiungere contenuti rimane pressoché invariata rispetto a quella dedicata al design. Essa è infatti sempre suddivisa i tre parti con il menu principale a sinistra, l'anteprima in evidenza al centro e il menù specifico per questa sezione a destra.

L'app My GoodBarber

L'app My GoodBarber funge da estensione del vostro back office sul vostro cellulare. 
 
Prima era necessario costruire la versione ad hoc dell'app per poterla testare realmente su un dispositivo. Ora con My GoodBarber questo non è più necessario, potete testare la vostra app quando volete, fin dai primi passi. 
 
Questa feature si rende particolarmente utile se avete più di un progetto attivo. È infatti possibile passare da un progetto all'altro in pochissimi secondi. In più, potrete controllare le vostre statistiche e inviare notifiche push in qualsiasi momento, anche se siete fuori casa.

Dopo la pubblicazione

Tutte le meraviglie del nuovo back office di GoodBarber!
Dopo che avrete progettato l'app, e aggiunto i vostri contenuti sarete pronti per testarla ed infine pubblicarla. 
 
Inviare l’app a Google o ad Apple può essere un po' complicato, quindi abbiamo cercato di rendere il processo più semplice e chiaro possibile fornendovi un dettagliato online help, per accompagnarvi sempre passo passo. 
 
Per colore che non vogliono proprio preoccuparsi dell’invio agli store, è possibile scegliere l'opzione “Se ne occupa GoodBarber"; A fronte di una modesta somma, GoodBarber si occuperà personalmente di inviare l’app ad entrambi gli store.
 
Sappiamo per certo che molti di voi sono interessati a monitorare quanto e come gli utenti utilizzano la vostra app. Proprio per soddisfare questa vostra curiosità, GoodBarber vi offre tantissime statistiche, che troverete direttamente nel vostro back office. Per coloro che vogliono giocare con i dati e fare le proprie analisi, ora è possibile anche esportarli in formato XLS.

Quindi, alla fine di tutto... Perché questo nuovo back office?

Noi di GoodBarber vogliamo aiutarvi a creare applicazioni che sappiano offrire la migliore user experience possibile. 
 
Per fare questo dobbiamo prima riuscire ad offrire a voi, la migliore user experience; mentre create la vostra app e anche dopo, quando dovete gestirla. Noi siamo fortemente convinti che un'interfaccia di qualità superiore permetta di creare applicazioni migliori.
 
Nel momento in cui vi liberiamo dall'impegno di dover capire come funziona il back office, potete dedicare tutta la vostra attenzione a creare le vostre Beautiful App - In fondo è questo il sogno di GoodBarber.



Inserisci la tua email