Working-Entertainment: Ecco la nostra esperienza

Written by on Venerdì 4 Luglio 2014

Working-Entertainment: Ecco la nostra esperienza
Quando si parla di società come GoodBarber, è difficile avere un’idea chiara di ciò che si cela dietro i luminescenti schermi del computer e i potenti server. 
L’interazione interpersonale e il contatto con il cliente avviene principalmente tramite mail o chat… eliminando quasi completamente il lato umano della società che invece ha ancora un cuore forte e potente come i suoi server.
 
Oggi voglio uscire un po’ dal seminato di questo blog e perciò non vi parlerò di tecnologia o applicazioni. Vi parlerò del nostro team e di come noi siamo riusciti a costruire una team forte e compatto grazie all’utilizzo di un “gioco”.

La musica e le relazioni interpersonali

La musica è da sempre un veicolo di forti emozioni. Ha un forte impatto sul comportamento umano, facilita le relazioni e a stimola la creatività. 
Quindi possiamo considerarla l’ingrediente perfetto per un ecosistema come quello di GoodBarber.
 
Nell’ultimo anno si sono aggiunti al team “storico”, 10 nuovi elementi provenienti dal tutto il mondo. Essendo il francese, una lingua non obbligatoria a livello scolastico, meno della metà di queste matricole ha fin da subito conquistato una padronanza di linguaggio tale da poter creare un rapporto con gli altri componenti della #GBCrew. 
 
Ed ecco che scende in campo, per fare gruppo, la musica; o meglio Sergio, il nostro fantastico sviluppatore Android.
Sergio ha creato un originalissimo campionato musicale che riesce a farci uscire dalla nube di fumo cerebrale, che soprattutto ultimamente, ci aleggia attorno alla testa, raccogliendoci tutti assieme il venerdì pomeriggio per il rullo di tamburi per la proclamazione del vincitore della settimana. Il premio, un dolcetto della boulangerie più buona di Ajaccio, mica male ;)

Le regole del gioco

Ogni settimana, ogni giocatore deve segretamente scegliere la canzone da includere nella playlist della settimana successive.
Il lunedì si da inizio ai giochi, e si ha tempo fino al venerdì per indovinare chi dei partecipanti ha scelto ogni canzone. Sembra facile ma non lo è assolutamente!
 
Il vincitore, ovvero colui che indovina il maggior numero di tracce, ha diritto al dolcetto, non che al primo posto sul podio che resterà sui nostri schermi per tutta la settimana successiva. Ebbene si! Tra i dati statistici del blog, del sito, ecc… c’è anche il nostro bel podio! ☺ Che male c’è a scherzare un po’!
 
Tutti i giocatori presenti sul podio guadagnano dei punti per il campionato (1° -> 4 punti ; 2° -> 2 punti ; 3° -> 1 punto) .
Il campionato dura 5 settimane e finisce sempre con una playlist tematica ( gli ultimi temi sono stati “Movie songs”, "High Spirit”, e “Sea, Sex, and Soccer”).
 
Il vincitore del campionato può scegliere il tema della prossima playlist tematica e in più parte con un punto di vantaggio. 
Working-Entertainment: Ecco la nostra esperienza

Volete giocare con noi?

Io non ho mai vinto. Mi sono piazzata solo qualche volta sul podio per puro caso. Però, ho sempre partecipato!
Mi piace l’idea di poter fa conoscere una parte di me a coloro con i quali non ho occasione di parlare tutti i giorni. Inoltre è un’occasione per conoscere della musica nuova e per uscire un po’ dai propri classici personali.
 
Magari un giorno troveremo un modo per rendere parteci anche voi. Che ne dite? Vi piacerebbe?



Inserisci la tua email