Creare un'app per un evento professionale: Una guida in 4 passi

il 

Negli ultimi anni, molti eventi professionali sono stati cancellati o rinviati a causa della pandemia globale e delle sue conseguenze. Come altri settori, anche quello degli eventi ha dovuto reinventarsi per far fronte a questi problemi, con una soluzione semplice: il digitale. Sempre più fiere, conferenze e altri eventi professionali sono stati rinnovati! Eventi ibridi, altrimenti noti come "phygital", o addirittura 100% digitali: alle aziende non è mancata l'immaginazione, e ci sono molte soluzioni possibili per effettuare questa transizione verso il digitale. La creazione di un'app per il vostro evento professionale rimane la soluzione più pratica: economica, facile e veloce da implementare, ecco i nostri migliori consigli per allestire l'evento professionale ideale e ottimizzare la vostra strategia di marketing! 

Evento professionale: Comprendere le sfide di un settore in evoluzione

Gli eventi professionali, come ad esempio le fiere, riuniscono espositori e visitatori dello stesso settore di attività con mostre e conferenze. I diversi partecipanti rappresentano le rispettive aziende e dispongono di uno stand per condividere le proprie competenze e promuovere le proprie attività. Questi eventi professionali sono molto importanti per le aziende e presentano numerosi vantaggi:
  • Migliorare l'immagine e il valore dell'azienda 
  • Promuovere i prodotti e i servizi offerti dall'azienda
  • Sviluppare la rete di conoscenze degli attori dell'azienda 
  • Attirare nuovi clienti e potenziali clienti 
  • Motivare i dipendenti attraverso un'esperienza arricchente e stimolante.
Tuttavia, gli eventi professionali si rivolgono a un pubblico specifico: un pubblico specializzato, competente, appassionato e talvolta ristretto. La comunicazione di questo tipo di eventi non è quindi facile da articolare. Alcuni settori, come quello manifatturiero, ad esempio, non sono necessariamente attraenti. Sempre più fiere si stanno digitalizzando per essere più aggiornate, più accessibili e adatte a un target moderno. Negli ultimi anni, l'emergere di un nuovo tipo di evento ha convinto ampiamente le aziende: il Phygital!  
La crisi sanitaria ha fortemente influenzato la digitalizzazione dell'industria degli eventi. Di fronte alle cancellazioni degli eventi, stanno emergendo nuove alternative per far fronte alle restrizioni. Il digitale ha permesso a molte aziende di superare i blocchi e le cancellazioni degli eventi. Ma dopo questi lunghi periodi di isolamento e di allontanamento sociale, ciò che le persone desiderano è tornare a un'interazione umana reale. La combinazione di fisico e digitale è la soluzione ideale per un'esperienza nuova e completamente adattata alla situazione attuale. 

Perché creare un'app per una conferenza o una fiera?

Ora che il contesto è definito e che avete una chiara comprensione delle sfide del settore degli eventi commerciali, è il momento di affrontare la questione.  La creazione di un'app per il vostro evento o la vostra fiera vi permette di combinare i vantaggi di un evento fisico con quelli di un evento digitale.  

Innanzitutto, un'app è un ottimo strumento di marketing. Vi permette di promuovere il vostro evento in anticipo, aumentando così la vostra visibilità. In termini di branding, un'app apporta un valore aggiunto al vostro evento: avete la possibilità di integrare contenuti aggiuntivi come articoli o immagini. È anche un modo per offrire ai visitatori un'esperienza unica. I partecipanti avranno accesso a contenuti esclusivi, come replay di conferenze o interviste ai relatori, ad esempio.  

Per quanto riguarda la logistica dell'evento, un'app permette di riunire i collaboratori e i visitatori in un unico luogo e di centralizzare tutte le informazioni necessarie per il corretto svolgimento della fiera. È anche uno strumento che facilita le interazioni: gli scambi con i lead saranno semplici e fluidi, attraverso una piattaforma attraente. Un'app vi permette anche di aumentare il coinvolgimento dei partecipanti grazie a diverse funzionalità, come ad esempio una chat, e di raccogliere feedback preziosi usando moduli o semplicemente analizzando i dati della vostra applicazione (numero di download, biglietti venduti, visite, ecc.). Non aspettate oltre per agire e rendere il vostro evento unico e memorabile! 

Se siete principianti nel campo della creazione di app, il nostro articolo su come creare un'app raccoglie i nostri migliori consigli per iniziare. Sul nostro blog sono disponibili molti articoli che vi guideranno nel processo di creazione. 
Ora che siete pronti, ecco i 4 passi per creare la vostra app per eventi aziendali:
  1. Scegliere un design pulito ed elegante che rifletta il vostro evento professionale. 
  2. Strutturare l'app per la conferenza in modo da ottenere una UX impeccabile.
  3. Inserire tutte le informazioni sulla vostra fiera 
  4. Coinvolgere i partecipanti alla fiera con strumenti chiave

1. Scegliere un design pulito ed elegante che rifletta il vostro evento professionale.

Il design di un'app è uno degli elementi più importanti. Deve riflettere una vera e propria identità visiva ed essere in linea con il suo tema e il suo target. Un'app per bambini sarà ad esempio colorata, con un design caldo, ma che dire di un'app per una fiera? 

Innanzitutto, i colori della vostra app devono essere scelti con cura. Per questo, avete la possibilità di applicare uno dei nostri numerosi temi alla vostra app, scegliendo da una libreria di oltre 25 temi diversi. Potete modificare il tema di vostra scelta creando la vostra tavolozza di colori, oppure creare un tema personalizzato in base ai vostri gusti e alla vostra identità visiva! Scegliete colori che ispirino professionalità, piuttosto sobri: blu, bianco, grigio o nero, ad esempio. Se lo desiderate, potete aggiungere qualche tocco di colore per ravvivare la vostra app. È anche possibile usare colori che richiamino direttamente il settore di attività o il tema del vostro evento, come il verde, se si tratta di un evento legato all'ambiente, ad esempio. Per quanto riguarda questo passaggio, troverete tutti i dettagli necessari nell'articolo: 5 strumenti gratuiti per trovare i colori migliori per la vostra app mobile , illustrati dall'app per fiere SPID. 

Ricordate di aggiungere immagini alla vostra app! Prima di tutto, le immagini miglioreranno la vostra app, ma porteranno anche un lato immersivo. Immergeranno l'utente in un'ambientazione, un universo, e gli permetteranno di visualizzare la vostra fiera. Le immagini scelte devono essere di alta qualità e riflettere la professionalità della vostra fiera, in modo da conferirvi credibilità. Questo è uno degli obiettivi principali del design: rivelare l'identità di un marchio, trasmettere messaggi ed emozioni. L'app SPID ha una sezione Galleria, dove si possono trovare molte fotografie dell'evento. Altri elementi come le icone e la tipografia non devono essere lasciati al caso. Ogni dettaglio è importante nel design di un' app. 

2. Strutturare l'app per la conferenza in modo da ottenere una UX impeccabile.

Un'app di successo deve avere una struttura ad albero degna di questo nome, gli utenti devono poter usare l'app con grande facilità e capirne il funzionamento in modo intuitivo.  

La chiave di un'app ottimale è la creazione di una Home ben strutturata. La Home dell'app SPID, ad esempio, mette in evidenza le categorie più importanti. In alto, c'è un primo widget che rimanda alla sezione Concept, che presenta l'evento, prima di lasciare spazio alla sezione Calendar che evidenzia il programma, indicando gli orari e i luoghi chiave. C'è poi un'anteprima delle diverse conferenze, seguita da un widget della sezione Gallery, che dà un tocco visivo e un'estetica interessante e coinvolgente all'app. Subito dopo sono evidenziati i partner e gli espositori, seguiti dalla sezione Mappa che consente agli utenti di trovare l'itinerario dell'evento. Infine, è presente un widget per la newsletter, in cui gli utenti possono inserire il proprio indirizzo e-mail ed essere informati regolarmente sull'evento. Questa è anche un'ottima strategia di marketing per raccogliere dati rilevanti!  

Il menu di navigazione scelto è il modelloTabBar. È uno dei modelli più usati perché è onnipresente sullo schermo dell'utente, permettendogli di navigare da una sezione all'altra con un semplice clic. Le 4 sezioni principali sono evidenziate da icone: La Home dell'app, il Programma dell'evento, la sezione Mappa e l'elenco degli espositori. Le altre sezioni: Conferenze, Galleria e Presentazione si trovano nella scheda Altro.  

L'intestazione dell'app SPID è di dimensioni ridotte, per adattarsi alla TabBar nella parte inferiore dello schermo e per rendere visibile all'utente il contenuto della Home. In alto a sinistra è presente un'icona che rappresenta un utente. Si tratta di un menu aggiuntivo, che invia l'utente a diverse sezioni dell'app relative alle interazioni: Il Profilo, la sezione Utenti, che permette di vedere i diversi attori dell'evento, la sezione Chat e la sezione Chiama, che permette di contattare il servizio clienti in caso di problemi o richieste. Queste sezioni sono specifiche per l'utente e appartengono alla stessa categoria, quindi hanno un proprio menu. L'app SPID è strutturata in modo da essere il più intuitiva possibile, con una buona struttura per facilitare la navigazione e garantire un'esperienza d'uso ottimale.  

3. Inserire tutte le informazioni sulla vostra fiera

Una volta stabilita la struttura della vostra app, è ora di passare a una delle fasi più cruciali: Aggiungere contenuti! La vostra app ha diversi obiettivi specifici: innanzitutto, deve fungere da strumento di marketing, attirando contatti e suscitando interesse, in modo che gli utenti vogliano partecipare al vostro evento professionale. La vostra app deve anche essere uno strumento pratico e facilitare l'accesso dei partecipanti, sia prima che durante l'evento. I vostri contenuti devono quindi essere informativi e generare interesse. Per questo la vostra app deve contenere tutti gli elementi relativi alla vostra fiera.

Il concetto: I futuri visitatori vogliono conoscere il programma e il tema dell'evento. Devono sentirsi coinvolti e interessati per voler partecipare. Presentare il quadro dell'evento facilita la comprensione e la chiarezza del messaggio. GoodBarber vi offre molte funzioni per presentare il vostro evento aziendale nel modo in cui dovrebbe essere. La sezione About vi permette di presentare il vostro concetto attraverso uno o più paragrafi. È possibile dettagliare tutto ciò che è importante per voi e persino integrare immagini nella vostra pagina di presentazione. La sezione Blog è una delle più usate, è una sezione attraverso la quale potete presentare alcuni temi del vostro evento sotto forma di articoli. È possibile creare diverse categorie di articoli all'interno della stessa sezione Blog, oppure aggiungere tutte le sezioni che si desidera. L'app SPID contiene due sezioni Blog, una per la presentazione delle conferenze e una per la presentazione dei diversi espositori.  

La posizione: Grazie al nostro strumento, avete la possibilità di integrare una mappa alla vostra app, per indicare i luoghi chiave del vostro evento: Indirizzi, parcheggi e punti di ristorazione, i vostri utenti potranno accedervi grazie alla vista Mappa, che visualizza i diversi luoghi geolocalizzati come punti sulla mappa.  

Le condizioni: Oggi gli utenti non vogliono perdere tempo e vogliono un accesso immediato alle informazioni. GoodBarber offre molte funzioni che vi permettono di informare i vostri utenti sui termini e le condizioni. Inserite le vostre tariffe attraverso una sezione Informazioni o integrate un link al servizio di biglietteria online nella vostra app: tutto è possibile usando GoodBarber. Potete anche inserire le vostre informazioni di contatto attraverso una sezione Contatti, che consentirà agli utenti di contattarvi in caso di necessità o domande sull'evento.  

Il programma: Ogni evento che si rispetti si articola intorno a un programma preciso stabilito a priori. La sezione Calendario vi permette di informare i futuri partecipanti sull'andamento dell'evento. In questa sezione è possibile creare diversi eventi inserendo la data, l'ora di inizio e di fine e il luogo. È inoltre possibile aggiungere del testo per spiegare con maggiore precisione ciò che accadrà, nonché delle immagini per illustrare gli eventi. Questa è una caratteristica essenziale per un'app per eventi! Alcuni visitatori parteciperanno a tutte le fasi del vostro evento, mentre altri parteciperanno solo a conferenze specifiche, quindi hanno bisogno di conoscere il vostro programma nel dettaglio. Inoltre, vi permette di organizzarvi meglio e di gestire al meglio ogni fase della vostra fiera. 

4. Coinvolgere i partecipanti alla fiera con strumenti chiave

L'Extension Store di GoodBarber offre molte funzioni relative agli utenti dell'app. Le estensioni relative all'iscrizione e alle connessioni sono interessanti perché consentono agli utenti di autenticarsi e di avere un profilo pubblico, sul quale possono inserire informazioni personali e una foto del profilo. È possibile integrare una chat nell'app, in modo che i diversi partecipanti possano comunicare tra loro in merito all'evento: è un ottimo modo per riunire una comunità e creare coinvolgimento! Gli utenti possono scegliere di rendere il loro profilo privato, in modo da non essere contattati. Gli utenti potranno accedere agli altri profili attraverso la sezione Utenti, dove è possibile creare diverse categorie. Nell'app SPID, ad esempio, esistono una categoria Partecipanti e una categoria Espositori.  

Altre funzioni consentono di creare un coinvolgimento con gli utenti. È il caso della sezione Invio, in cui gli utenti possono inviare i propri contenuti, sotto forma di testo, immagine o video. Si può poi decidere di pubblicare questi contenuti dal back office dell'app. Questa funzione permette agli utenti di partecipare alla vostra app oltre che all'evento. Si tratta di un ottimo strumento di marketing per promuovere l'interazione e creare interesse intorno al vostro evento aziendale. Se state pianificando la prossima edizione del vostro evento o della vostra fiera commerciale 
Creare un'app per il vostro evento professionale è fondamentale per una strategia di marketing di successo. Passare al digitale è ormai necessario per distinguersi dalla concorrenza. Un'app è un vero e proprio strumento pubblicitario e permette di suscitare l'interesse del pubblico di riferimento prima dell'evento. È anche un notevole vantaggio per i partecipanti, che possono avere accesso a tutte le informazioni relative al vostro evento: Concetto, condizioni, programma, accessibilità... Un'app permette di centralizzare tutti i dati necessari in un'unica interfaccia.