Perché abbiamo smesso di telefonare?

Written by on Lunedì 8 Giugno 2015

Esattamente un anno fa questo video venne pubblicato su YouTube ed incominciò il suo tour virale sui vari social network.
Strano non ti pare?
Che la prima reazione di coloro che videro il video “condannare” l’utilizzo di internet e dei social network, abbiano avuto come prima reazione quello di condividerlo con i loro follower?!

Forse. O forse no!
Siamo davvero sicuri che internet, smartphone, chat e social network stiano rendendo la nostra vita più triste e solitaria? Siamo sicuri che ci stiano facendo perdere delle occasioni della vita?


Ti chiamo o ti scrivo?

È vero che abbiamo smesso di telefonare?

Sicuramente la nuova generazione è nata con la versione 2.0 dei pollici opponibili, super veloci e super forti per digitare alla velocità della luce. Ma non dobbiamo pensarli con essere soprannaturali capaci solo di udire le note di qualche cantante rap americano. Tienili distanti dalla fidanzata/o due e tre giorni e vedrai che un messaggio no sarà più sufficiente.

Mi ricordo che quando ero piccola, mia cugina veniva sempre sgridata dai miei zii per l’esorbitante bolletta del telefono che arrivava ogni mese. Ore e ore passate al telefono. Ma allora che cosa è cambiato? Non molto a quanto pare...
Oggi siamo solo testimoni di una nuova forma di comunicazione, più digitale, più silenziosa.

Non abbiamo quindi smesso di condividere, non abbiamo smesso di comunicare, abbiamo solo scelto un nuovo canale per farlo, e come tante altre volte, il cambiamento ci fa paura.


Lo stress della telefonata

Le ore passate con l’orecchio attaccato alla cornetta per entrare in contatto con il servizio informazioni di qualche compagnia o ufficio comunale.
I giorni persi a cercare di prendere un appuntamento dal medico e non riuscire a trovare il servizio disponibile.

E quando cerchi di contattare qualcuno per lavoro ma ha il telefono sempre occupato o non raggiungibile? Uff... Nervoso allo stato puro!


Chi mi restituisce tutto quel tempo perso? 

La comunicazione digitale! Le email, il booking online e le chat d’assistenza, le varie app e piattaforme che ci permettono di comunicare più velocemente e di risparmiare tempo che veniva letteralmente perso. 

Le email sono il servizio perfetto per gestire grandi progetti o comunicazioni ufficiali. I messaggi vengono salvati sui vari dispositivi, la cronologia della conversazione viene mantenuta. Niente va perduto.

Le chat invece sono veloci ed interattive. Perfette per risolvere piccoli problemi in pochi minuti senza dover passare da una linea all’altra. 

Il Booking online ci risparmia la sovrapposizione di appuntamenti, il tempo d'attesa e ci permette di salvare l'appuntamento sull'agenda del nostro smartphone che come un ottimo assistente, ce ne ricorderà al momento giusto.


 

Ma come dicevano a Peter Parker, "Da grandi poteri derivano grandi responsabilità! 

 

Quindi non aspettare di arrivare a casa con la tua famiglia per metterti a controllare le email o a prenotare il sabato pomeriggio dalla parrucchiera. 

Le app e gli smartphone ci danno la possibilità di ridurre a pochi secondi cose che solitamente ci rubano tempo prezioso.

Sii intelligente e utilizzale nel modo giusto.
Alla fermata dell’autobus o in attesa dall’amica per il caffè, e quando arriva… Beh! La comunicazione old fashion non passerà mai di moda!




Inserisci la tua email