Sei qui:   Contenuto / Testare L'App

Che cos'è la versione Ad-Hoc? (solo piani Nativi)

La versione Ad-Hoc è la replica esatta dell'app che verrà pubblicata sugli store.
Puoi scaricare questa versione direttamente sul tuo dispositivo.
Questa è la versione che dovresti utilizzare per testare l'app prima di inviare la versione finale allo store per la revisione.
Viene scaricata da un collegamento fornito nel back office dopo che l'app è stata generata.


1

A che cosa serve?

Questa versione consente di testare tutte le funzionalità dell'app che non è possibile testare sull'anteprima back office come le notifiche Push.
È un ottimo modo per mostrare la versione nativa della tua app a chiunque voglia testare l'app.
Se stai creando questa app per un cliente, dovresti utilizzare questa versione per mostragliela ed avere la sua approvazione prima di pubblicare l'app sullo store.

Per Android chiunque può scaricare la versione ad-hoc e testare se fornisci il link per scaricare l'app.
Per IOS, l'UDID del dispositivo deve essere registrato nella versione ad hoc per consentire di scaricare l'app sul nuovo dispositivo sul quale si desidera testare l'app.


2

È obbligatorio generare la versione Ad-Hoc

La creazione della versione ad hoc è obbligatoria e fa parte del processo di creazione dell'app.
Quando avrai completato tutti i passaggi necessari delineati qui, sarai pronto per creare la versione di prova ad-hoc dell'app. Puoi fare riferimento a questi aiuti online per iniziare il processo: