7 consigli pratici per fidelizzare i propri utenti

Written by on Lunedì 21 Luglio 2014

7 consigli pratici per fidelizzare i propri utenti
Circa 10 anni fa, quando i blog erano ancora una novità del mondo cibernetica, la scalata al successo era molto più semplice. C'erano poche persone che coprivano gli stessi argomenti, quindi era facile diventare la figura di spicco del proprio settore. Oggi la figura del blogger è quanto più comune e questa "saturazione" del mercato ha portato ad una maggiore difficoltà nel raggiungere la notorietà e fidelizzare i propri lettori. Le persone saltano da un blog all'altro con la stessa facilità con cui si cambia canale guardando la tv.

Come si può convincere il pubblico a restare fedeli al proprio blog o rivista online?

Poiché la competizione è così aspra, bisogna possedere un valore aggiunto che vi permetta di spiccare tra i vostri concorrenti. La maggior parte dei blogger è presente unicamente sul web, nonostante la navigazione avvenga principalmente sul mobile. Bisognerebbe dunque adattare il proprio blog al fine di sfruttare al meglio questo cambio di tendenza piuttosto che subirla.

Un'app può rappresentare lo strumento perfetto per incrementare la fidelizzazione in quanto ottimizza la visualizzazione dei contenuti sui dispositivi mobile, quali smartphone e tablet; Gli utenti hanno questi dispositivi sempre a portata di mano, dunque possono connettersi in qualsiasi momento del giorno, ovunque essi si trovino.

Non basta semplicemente creare un'app, bisogna sapere come usarla in maniera intelligente.

In seguito vi mostrerò 7 modi in cui potete sfruttare al massimo il potenziale della vostra app e tenere i vostri lettori col fiato sospeso in attesa dell'ultima notizia.

1. Aggiornatela regolarmente

Una volta che avrete convinto i vostri lettori a scaricare la vostra app, dovrete convincerli a tenerla. Aggiungete regolarmente contenuti e nuovi feature per renderla interessante; Giocate con il design, apportate delle piccole modifiche qua e la per darle un aspetto fresco e nuovo. Se siete clienti di GoodBarber sapete già quanto sia facile aggiornare l'app; Le modifiche che fate dal vostro back office verranno direttamente applicate all'app scaricata dai vostri utenti senza dover pubblicare un update sugli store.

Se la vostra app non porterà novità e cambiamenti, i vostri utenti si dimenticheranno di essa... cancellandola durante il prossimo cambio stagione.

2. Analizzate i dati

GoodBarber vi offre statische complete... perché non sfruttarle? Provate a capire il motivo per cui alcuni lettori vi hanno abbandonato. Questa è una delle analisi più difficili da fare ma è anche una delle più importanti. Quello che fate bene non ha bisogno di essere rivisto; Il primo passo verso il miglioramento è capire dovete state sbagliando per correggere eventuali errori. 

3. Raccogliete feedback dai vostri clienti

Una maniera ancora più semplice e diretta per sapere cosa vogliono i vostri lettori è semplicemente chiederlo! Spronateli a lasciare recensioni e idee, create dei quiz per chiedere la loro opinione o ricevere spunti per nuovi update, questo vi darà anche occasione di entrare in contatto con loro. Alle fine prenderete due piccioni con una fava: Scoprirete cosa desiderano e avrete l'opportunità di costruire un rapporto più profondo.

4. Usate le notifiche push

A mio avviso le notifiche push sono uno degli strumenti più utili che un'app vi possa offrire (Motivo per cui sono incluse in tutti nostri abbonamenti. Per noi sono una condizione sine qua non). Vi aiuteranno ad incoraggiare i vostri lettori ad aprire più spesso la vostra app, così da tenerli aggiornati su tutte le vostre novità. 

5. Non dimenticatevi della user experience

Assicuratevi di offire una user experience piacevole e fluida. Se sarà complicato navigare dentro l'app i vostri utenti non troveranno quel valore aggiunto di cui vi parlavo precedentemente. Per esempio, potete usare la funzione multi-browsing nelle sezioni CMS per facilitare il passaggio da una sezione all'altra. Consiglio di usare questa funzione per dare maggiore coesione all'app.

6. Usate i social network per rafforazare il rapporto con gli utenti

Un aspetto meraviglioso dei social è che permettono una comunicazione più personale, cosa molto importante che porterà grandi benefici anche alla vostra app. Se sarete in grado di costruire un rapporto profondo con i vostri utenti, questi interagiranno di più su tutte le vostre piattaforme. Lavorare contemporaneamente su tutti i vostri canali (sito web, social network e app) vi permetterà di raggiungere ottimi risultati in ognuno di essi.

7. Permettete ai vostri utenti di "giocare" con l'app

Per donare maggiore vitalità all'app, non esitate a organizzare gare con premi per i vincitori, così da coinvolgerli e interagire con loro. "Gamificare" con la vostra app è un ottimo modo per rompere la routine e renderla più interessante per il vostro pubblico.

Seguendo questi consigli dovreste riuscire a creare un'app di grande successo alla quale i vostri lettori non potranno resistere. Ricordate, tutti questi consigli sono fondati sul concetto di costruire un rapporto personale. Per essere tale, la comunicazione deve essere bilaterale. Per avere successo a lungo termine dovete trasmettere qualcosa ai vostri utenti e incoraggiarli a ricambiare. 



Inserisci la tua email