Come aumentare i download della tua app?

Written by on Giovedì 7 Novembre 2019

Come aumentare i download della tua app?
Pubblicando l'app nello Store (App Store e Play Store), hai fatto un passo avanti verso il tuo obiettivo. Tuttavia, non è il momento di smettere di lavorare. Ora devi concentrarti sulla promozione della tua app per aumentare il tuo pubblico.

Affinché la tua app abbia successo, devi pensare a tutti i dettagli dal giorno in cui inizi a crearla (o aggiornarla).

In questo articolo esamineremo le migliori tecniche per aumentare i tuoi download.

Parte 1: Promuovi la tua app negli Store

La decisione finale di scaricare o meno la tua app viene presa negli Store. Per questo motivo è necessario rivedere attentamente ogni dettaglio durante l'invio o l'aggiornamento.

Ecco le principali impostazioni a cui devi prestare attenzione:

a / Ottimizza titoli e testi

Devi scrivere accuratamente ogni testo prima di inviarlo allo Store. I test devono promuovere il tuo marchio e mostrare i tuoi elementi migliori per convincere i potenziali utenti a scaricare la tua app.
  
  • Titolo: deve essere unico e memorabile per distinguersi dalla concorrenza
  • Sottotitolo: dovrebbe descrivere in poche parole il valore aggiunto della tua app. Non cercare di essere misterioso, i tuoi utenti devono capire rapidamente perché trarranno vantaggio dal download.
Suggerimento: testo promozionale: sull'App Store, si consiglia di utilizzare appieno la sezione 170 caratteri. Il testo promozionale può essere modificato senza dover presentare una nuova versione allo Store. Inoltre, questo testo non verrà troncato nell'anteprima della pagina dell'app.
Come aumentare i download della tua app?

  • Descrizione: qui la migliore procedura è spiegare per prima cosa fa la tua app, poi i vantaggi per gli utenti e le funzionalità che la supportano. La descrizione è la finestra dell'app, ma non dimenticare che l'utente sta usando un piccolo schermo. Evita frasi lunghe. Se hai vinto qualche premio o premio, questo è il posto giusto per menzionarlo. È in questo campo che informi i tuoi utenti di eventuali sezioni personalizzabili. Darà loro la sensazione di poter avere la loro app "personale" e ricevere solo le informazioni rilevanti per loro.
  • Invito all'azione: alla fine della descrizione, cogli l'occasione per sfidare i tuoi utenti. Se leggono interamente la descrizione saranno incuriositi. Questo può essere il piccolo extra che li convince a scaricare la tua app. Ad esempio: “Sei abbastanza forte per seguire le nostre lezioni di Yoga intenso? Sai davvero tutto della tua squadra del cuore? Scarica la nostra app e scopriamolo! "
b / Immagini e video
  • Icona: questa è la prima cosa che gli utenti vedono su App StoreGoogle Play. L'icona è molto importante: gli utenti sanno che la troveranno nella schermata Home dopo aver scaricato l'app. Deve essere accattivante ma allo stesso tempo professionale e spiegare cosa fa la tua app. Puoi utilizzare le sfumature di colore per migliorare la tua icona. Evita di usare il testo a meno che non sia assolutamente necessario: ricorda, il titolo è visibile accanto all'icona negli Store e sotto l'icona nella Home page. Sarebbe ridondante avere anche il titolo nell'icona.
  • Video: mostreranno la tua app in modo interattivo. È consigliabile aggiungere un video per raccontare la storia visiva della tua app. Dovrebbe evidenziare la tua funzionalità più importante ed essere di alta qualità in quanto viene visualizzato per primo nella pagina dell'app. Su App Store i video hanno un limite di 30 secondi, 2 minuti su Google Play. Vai dritto al punto: se non trovano alcun interesse per il video, i potenziali utenti non lo guarderanno per intero. Un altro vantaggio è che anche in 30 secondi puoi mostrare più di 5 o 6 immagini.
  • Screenshot: devono convincere gli utenti a scaricare la tua app. Progettali con cura, mostreranno le funzionalità principali della tua app. Puoi usarli per indicare il percorso dell'utente. L'obiettivo è la rapida comprensione dell'app. Ogni negozio ha requisiti specifici, puoi trovare maggiori informazioni qui: App Store / Google Play
Come aumentare i download della tua app?

Attenzione: sii sempre onesto, altrimenti rischi che l'app venga rifiutata e, cosa più importante, i tuoi utenti non ti perdoneranno.

c / ASO - Ottieni un alto posizionamento nei risultati di ricerca.

Dopo il testo e gli elementi visivi è ora necessario concentrarsi sulle parole chiave. In effetti, per ottenere buoni risultati devi seguire alcune regole.

Google (Play Store) indicizza il contenuto del titolo, una breve descrizione e una descrizione per classificare le app nello Store. Apple (App Store) basa la sua classifica sul titolo, le parole chiave e la categoria, ma anche le recensioni, la valutazione e il numero di download. Il testo promozionale che abbiamo trattato in precedenza (vedi 2.a) non viene preso in considerazione. Le parole chiave sono cruciali: evitare termini generici come "App" o "Store", sfrutta appieno i 100 caratteri disponibili. Usa parole chiave corrispondenti alla tua attività e separate da virgole.

Esempio: "Liverpoolfc, calcio, tifoso, campo, kopites". Parole come "calcio" e "tifosi" sono molto popolari e altamente competitive. È meglio alternare parole popolari e parole più specifiche (in questo caso "anfield" e "kopites").

La categoria ha anche un impatto importante sulla tua classifica. Apple ti consente di scegliere una categoria principale e una secondaria. È essenziale selezionare la categoria o le categorie appropriate per apparire nei risultati di ricerca pertinenti.

- Categorie di App Store
- Categorie di Google Play

Nel dubbio, cerca la tua concorrenza e scopri come si classificano. Spetta a te decidere se vuoi essere nella stessa categoria o distinguerti.

Nota: sull'App Store alcune app sono evidenziate dai team Apple. Queste sono app che hanno una storia singolare con qualcosa di sorprendente dietro il loro lancio. Può essere un'app che "sconvolge" un mercato o fornisce una soluzione senza precedenti a un problema esistente. Non è mai un posizionamento a pagamento. I criteri di selezione sono unici per il team Apple. Se vuoi candidarti, segui questo link: https://developer.apple.com/app-store/discoverability/

d / Recensioni e valutazioni

Recensioni e valutazioni hanno un impatto importante sulle tue prestazioni (il 59% degli utenti guarda le recensioni prima di scaricare un'app). Non solo incoraggiano gli utenti che non ti conoscono, ma sono anche un fattore importante nella tua classifica nei risultati di ricerca (vedi 2.c). La migliore pratica è incoraggiare gli utenti a pubblicare recensioni. Il modo più semplice per farlo è mostrare un popup che consenta agli utenti di valutare l'app e aggiungere un commento opzionale.
Come aumentare i download della tua app?

Se stai usando GoodBarber, puoi impostarlo facilmente. Si consiglia di non mostrare il pop-up all'inizio (attendi alcuni giorni o alcuni download) e né ad ogni accesso. Non fare pressione sui tuoi utenti, devono sentirsi liberi di rivedere la tua app altrimenti andranno altrove.

Ad ogni modo, i primi giorni successivi alla pubblicazione iniziale sono cruciali. Scoprirai se gli utenti apprezzano la tua app o se scoprono errori che hai trascurato.

È essenziale rispondere a tutti i commenti, buoni o cattivi. In effetti, se rispondi solo a commenti negativi, gli utenti che lasciano commenti positivi potrebbero sentirsi ignorati. Evita risposte copia / incolla. Dà immediatamente una brutta immagine. Se gli utenti impiegano del tempo per scrivere recensioni, dovresti prenderti del tempo per rispondere. Mostrerà che ti importa di loro.

Come rispondere a una recensione negativa?
Come aumentare i download della tua app?

  • Rispondi prontamente: non dare il tempo ad altri utenti di iniziare la conversazione. Più aspetti, più sarà difficile.
  • Resta neutrale: non peggiorare la situazione o lasciarti trasportare dalle tue emozioni.
  • Accetta le critiche: non cercare di trovare scuse. Al contrario, riconosci il valore del feedback degli utenti. Ad esempio "Ottima osservazione, prenderemo in considerazione il tuo suggerimento"
  • Scusarsi solo quando necessario: l'obiettivo non è quello di scusarsi ma di risolvere il problema.
  • Offri SEMPRE una soluzione: sii onesto. Rispondi ai commenti degli utenti direttamente o offrendo un'alternativa. Se necessario, contattali tramite messaggio privato e menzionalo nel commento.
  • Lascia la porta aperta alla discussione: fornisci un indirizzo e-mail in modo che l'utente possa contattarti.
I tuoi utenti leggeranno la recensione e i commenti e vedranno che il loro feedback è importante per te e che ascolti e fornisci soluzioni.
Come aumentare i download della tua app?

Come aumentare i download della tua app?

Come aumentare i download della tua app?
e / ​Test A / B - Identifica i testi, le foto e le parole chiave con le migliori prestazioni

Google consente esperimenti A / B con il catalogo dello Store Puoi iniziare i test in base all'ordine degli screenshot, ai diversi design delle icone o descrizioni. L'obiettivo è ottenere risultati significativi per consentire di ottimizzare la pagina dell'app. La cosa migliore è testare per almeno 7 giorni.

Non c'è una funzione simile sull'App Store, ma puoi utilizzare il testo promozionale che può essere modificato senza dover inviare una nuova versione della tua app (vedi 2.a). Devi essere rigoroso nell'esperimento perché devi trarre tu stesso i risultati generati da ogni testo che hai scritto.

f / Investi nella pubblicità negli Store.

Se hai deciso di investire parte del tuo budget in pubblicità, devi considerare l'acquisto di annunci negli Store. Ogni piattaforma ha il proprio sistema pubblicitario. Con iOS, gli annunci vengono visualizzati in base ai metadati (vedi 2.5) nelle pagine di ricerca. Sono disponibili 2 programmi: Basic (fino a $ 10.000 al mese) e Advanced. Anche se acquisti le pubblicità, devi configurare i criteri di selezione perché più sei pertinente, più comparirai nei risultati. E devi tenere a mente che Apple di solito mostra solo un annuncio. Da qui l'importanza di essere efficienti.

Come aumentare i download della tua app?
Con Android, puoi distribuire i tuoi annunci sull'intera rete pubblicitaria di Google. Ciò significa che i tuoi annunci verranno visualizzati all'interno e all'esterno dello Store. Tutto è automatico (creazione, offerte, canale ...). Tutto è fatto per ottimizzare le visite in base al budget, alle impostazioni geografiche e alle preferenze. I tuoi annunci possono essere pubblicati nel motore di ricerca (Ricerca Google), nel Play Store, su YouTube, nel Display Network (siti partner Gmail +) e in AdMob. Puoi scegliere di ottimizzare la tua campagna per generare più download, un'azione specifica nell'app o un ROAS (Return On Advertising Spend). Una volta che tutto è pronto, tutto ciò che devi fare è stimare correttamente il tuo budget per massimizzare le tue acquisizioni.

g / Analizza le tue statistiche per migliorare le tue prestazioni.

Sia Apple che Google forniscono strumenti per misurare le prestazioni della tua app. È accurato ma essenziale analizzare a fondo le tue statistiche. I 3 principali fattori da seguire per avere una buona visione della performance sono: impressioni, acquisizioni ed eliminazioni.

Le impressioni misurano il numero di volte in cui l'app è stata visualizzata nei risultati di ricerca.

L'acquisizione è il numero di download e le eliminazioni sono ovviamente il numero di volte in cui gli utenti hanno eliminato la tua app.

All'inizio devi principalmente tenere d'occhio le fonti di acquisizione e i risultati dei tuoi test A / B. Ti daranno indicazioni sulla strategia da adottare per migliorare le tue impressioni e limitare le eliminazioni. L'obiettivo è disporre di una base critica di utenti per trarre conclusioni che consentano di migliorare continuamente le prestazioni.

Sia con Google che con Apple hai accesso a un pannello statistico molto dettagliato per l'analisi.

Come aumentare i download della tua app?
Quali fattori influenzano le tue prestazioni?
  • Impressioni: parole chiave / categoria / recensioni e valutazioni
  • Acquisizioni: Visual (Video - Screenshot - Icona) - Test A / B. Titolo e sottotitolo - Descrizione
  • Eliminazioni: miglioramento dei contenuti / velocità delle app - Analisi delle statistiche - favorire le fonti di acquisizione che portano utenti più fedeli.
È essenziale seguire i tuoi risultati con rigore e, soprattutto, mantenere una dashboard aggiornata con impostazioni e date modificate. Non è un segreto. È necessario eseguire i test in base al target e alla specificità dell'app per poter trarre conclusioni a lungo termine e sapere cosa ti porta nuovi utenti e cosa no.

Se stai usando GoodBarber, avrai accesso a una dashboard che raccoglie tutte le informazioni in un unico posto.

Come aumentare i download della tua app?

Parte 2: Promuovi la tua app al di fuori degli Store

Dopo aver ottimizzato la tua app negli Store, potrai utilizzare la tua competenza ed esperienza di marketing per promuoverla al di fuori degli Store. Ecco alcuni consigli:

a / Gestisci la tua community:

Al momento del lancio della tua app potresti già avere un'attività esistente e quindi una comunità esistente. Questo è un vantaggio incredibile. La community può aiutarti a generare recensioni positive che aumenteranno la tua visibilità negli Store (vedi 1.c). Questo ti aiuterà anche a convincere altri potenziali utenti.

Devi essere onesto con la tua community e dimostrare che ti preoccupi della loro opinione e che ascolti le loro opinioni. Sia all'internodegli Store, come spiegato in precedenza (vedere 10.d), che fuori.

È possibile creare gruppi di interessi comuni sui social meda e forum. La tua app deve essere il punto focale dei tuoi fan. Se si sentono apprezzati e coinvolti nell'evoluzione della tua app diventeranno i tuoi migliori ambasciatori.

b / Ottieni il massimo vantaggio dai social media

I social media sono un'incredibile piattaforma per promuovere la tua app. Hai accesso gratuito (o quasi gratuito) a un pubblico molto vasto. Il modo in cui comunichi sui social media richiede un'adeguata preparazione e pianificazione. Devi prima selezionare quale media viene utilizzato dal tuo pubblico di destinazione. Non c'è bisogno di perdere tempo a pubblicare post su piattaforme non destinate alla tua base di utenti.

Esempi:
  • Facebook facilita molte interazioni. Puoi facilmente condividere qualsiasi tipo di contenuto e interagire con altri gruppi o persone
  • Instagram e Snapchat si affidano maggiormente all'aspetto e all'estetica. È la piattaforma perfetta per mostrare video dimostrativi della tua app, ad esempio. Il target è principalmente tra i 15 e i 30 anni.
  • Twitter facilita la comunicazione istantanea. Ti consente di raggiungere rapidamente un vasto pubblico.
  • Per le app professionali, si consiglia di utilizzare Linkedin. Gli utenti di questa piattaforma sono principalmente alla ricerca di reti e di trovare risposte pertinenti alla propria attività / lavoro.
La tua strategia di marketing sui social media dovrebbe basarsi su 2 aree diverse: una strategia di Brand e una strategia operativa. Il Brand è costruito a lungo termine, con l'obiettivo di condividere il tuo messaggio comunicando l'identità e i valori del tuo marchio.

Tuttavia, è necessario considerare anche il lato operativo. Qui dovrai occuparti di argomenti come offerte, aggiornamenti, problemi imprevisti, contenuti pratici. In sintesi, tutte le preoccupazioni riguardanti le attività quotidiane della tua comunità. In questo tipo di comunicazione devi essere molto reattivo per quanto riguarda risposte e follow-up. Hai il vantaggio di comunicare rapidamente con un vasto pubblico, ma lo svantaggio è che anche le recensioni o i commenti negativi appaiono rapidamente.

In conclusione, ti consigliamo di aggiungere link ai tuoi social media sulla tua app e viceversa. Ciò rafforzerà la tua comunità e faciliterà le interazioni tra te e i tuoi utenti.

Con GoodBarber hai accesso a numerose opzioni di condivisione sui social media.
Come aumentare i download della tua app?

c / Condividi video

Le piattaforme per i video sono molto utili per promuovere la tua app. Non solo il formato video ti consente di condividere il tuo messaggio in modo ludico e interattivo, ma puoi anche condividere molte idee in breve tempo. Di solito queste piattaforme attraggono il pubblico perché consentono agli acquisire nuove competenze o guardare contenuti che corrispondono ai loro interessi.

Lo scopo dei video è mostrare come utilizzare la tua app. Ad esempio puoi condividere su YouTube, Vimeo ecc. Il video che hai creato per la tua app negli Store.

Non dimenticare di mostrare il tuo logo e i link della tua app negli Store (Apple e Google), così sarà più facile per i tuoi utenti scaricare l'app.

d / Crea e condividi badge

Quando l'app viene pubblicata negli Store, hai la possibilità di creare e utilizzare i pulsanti di condivisione per scaricarla. Creare e pubblicare un'app non è un compito facile, quindi dovresti essere orgoglioso di te stesso e sfruttare i badge App Store e Play Store.

Se stai utilizzando un generatore di app come GoodBarber, puoi anche creare widget personalizzati con entrambi i pulsanti (Google e Apple) integrati.
Come aumentare i download della tua app?

Dove condividere questi pulsanti?
  • Sito Web: il tuo sito Web è la tua vetrina. Il 70% dell'utilizzo di Internet è ora su dispositivo mobile, quindi la maggior parte del traffico Web viene da lì. Devi mettere questi pulsanti in una buona posizione sul tuo sito, per incoraggiare i visitatori a scaricare la tua app.
  • E-mail: le e-mail rimangono uno degli strumenti più popolari su base giornaliera. L'aggiunta dei pulsanti per gli Store alla firma ti consentirà di generare nuovi utenti. Al giorno d'oggi, la maggior parte delle e-mail vengono lette su dispositivi mobili, quindi hai un opportunità reale di generare download.
Apple offre anche di aggiungere un'app Smart Banner al tuo sito Web. Un semplice banner appare nella parte superiore dello schermo offrendo di scaricare l'app sullo store.
Come aumentare i download della tua app?

f / Non dimenticare l'Offline

Al giorno d'oggi, gli utenti di Internet e gli utenti mobili sono sopraffatti dalle informazioni e dalla pubblicità. È necessario trovare continuamente nuove strategie per differenziarsi dalla concorrenza e attirare l'attenzione del pubblico.

In alcuni casi, dovresti pensare fuori dagli schemi e utilizzare strategie di comunicazione "off-line". Questo può essere visto come un passo indietro, ma sicuramente ti distinguerai. Fai attenzione, queste strategie devono essere pensate e scritte come nell'online. E, naturalmente, ciò fa parte della tua comunicazione. Come prodotto tecnologico, un'app non può basare la propria strategia di promozione esclusivamente sull'offline.

Esempi:
  • Negozi: codici QR sul banco, volantini, tazze / incentivi per premiare gli utenti che scaricano la tua app.
Come aumentare i download della tua app?

  • Riviste: magliette, felpe, portachiavi quando gli utenti partecipano agli eventi, gadget da inviare determinati utenti durante le competizioni
Come aumentare i download della tua app?

  • Guida turistica: indicazioni per stazioni ferroviarie e aeroporti / codici QR sui poggiatesta dei taxi
g / Think Web

Ricorda che anche se le app native sfruttano al massimo il tuo cellulare nella vita di tutti i giorni, il Web mobile (tramite browser) sta crescendo. E così, i siti Web responsive e le Progressive Web App (PWA) diventeranno sempre più importanti per catturare il pubblico mobile. Il vantaggio del Web è che il suo contenuto è indicizzato dai motori di ricerca. Pertanto, se non disponi di un sito Web, vale la pena pensare alla creazione di un PWA che consenta a entrambi di avere una presenza sul Web mobile e sul desktop.

h / Crea un blog

Per mostrare la tua esperienza in un campo, cosa c'è di più efficace di un blog? Come abbiamo visto sopra, devi proporti come esperto nel tuo campo di attività. Conosci i tuoi clienti, il tuo dominio, hai fatto delle ricerche.

Un blog ti consente di raggiungere il pubblico perché il suo contenuto è indicizzato dai motori di ricerca. E aiuta anche a stabilire la tua credibilità con i tuoi utenti. Si sentiranno davvero come se stessero ricevendo da te informazioni di qualità su un determinato argomento. E così, la reputazione della tua app crescerà insieme alla tua.

i / Crea partnership

Come abbiamo visto in precedenza, i tuoi utenti soddisfatti sono i tuoi migliori ambasciatori. Tuttavia, per promuovere la tua app puoi anche fare appello a influencer o blogger. È molto facile trovare blogger specializzati nel tuo settore di attività.

Cerca di trovare il più influente, con il maggior numero di fan e, naturalmente, che corrisponda al marchio che desideri promuovere. Puoi interessarli con la tua app o negoziare una partnership a pagamento. Non esiste una regola, dipende davvero dai settori e dalle aree geografiche.

Suggerimento: puoi provare a trovare i blogger che hanno scritto su app concorrenti. Ciò significa che il soggetto li interessa e che potrebbero essere più inclini a pubblicare anche sulla tua app.

j / Pubblica sulla Stampa

Avere un articolo o un annuncio sulla stampa nazionale è molto complicato o molto costoso. Tuttavia, puoi ottenere più facilmente un articolo sul tuo giornale locale o su una rivista specializzata. In generale, questo tipo di pubblicazione è costantemente alla ricerca di nuovi argomenti innovativi. Non hanno un esercito di giornalisti con molti mezzi come nei grandi giornali. Quindi puoi sfruttare la tua esperienza per dimostrare che sarebbe interessante parlare del tuo progetto. Inoltre, questo potrebbe adattarsi meglio al tuo pubblico.

Per l'app di una piccola squadra di calcio, può essere molto facile avere un articolo sulla rivista distribuita agli spettatori quando entrano nello stadio. D'altra parte, se vogliono ottenere un articolo in un grande quotidiano sportivo nazionale, sarà più difficile.

Per darti una migliore possibilità di essere pubblicato, prendi in considerazione la possibilità di scrivere comunicati stampa aggiornati. Ciò faciliterà notevolmente il lavoro del giornalista e lo renderà più disposto a scrivere su di te.

h / Concorsi / Premi

Partecipa a tutti i tipi di competizioni. Se hai appena lanciato l'app, l'obiettivo è farla conoscere. I concorsi possono aiutarti a incontrare partner e ad ottenere articoli per la stampa. Inoltre, se vinci un premio o fai parte di una classifica, approfittane e mostralo su tutti i tuoi media, e ricorda di aggiornare la descrizione della tua app negli Store (vedi 1.a). Esistono molti concorsi per app, trova quelli che ti offriranno maggiore visibilità.

Ecco alcuni esempi:

- https://www.ukappawards.co.uk/
- https://apppromotionsummit.com/app-growth-awards/
- https://www.apple.com/newsroom/2019/06/apple-design-awards-celebrate-best-in-class-design-for-apps-and-games/
- https://bestmobileappawards.com/

Conclusione

Il settore delle app è altamente competitivo. Anche se hai creato una buona app e sei soddisfatto del risultato, il successo non è garantito. Devi monitorare costantemente i risultati, aggiornare l'app e rimanere in contatto con la tua community.

Con una piattaforma come GoodBarber, non devi preoccuparti della parte tecnica. Ti offriamo tutti gli strumenti per realizzare un'ottima app senza alcuna conoscenza di programmazione. Ora hai, oltre alla piattaforma, suggerimenti chiave per aumentare il tuo pubblico e diffondere ampiamente il tuo messaggio.



Inserisci la tua email