Costruire la tua strategia digitale: 3 domande che devi porti

Written by on Lunedì 6 Luglio 2015

Oggi tutte le aziende, anche le più piccole, troveranno dei vantaggi utilizzando questa strategia. Per coloro che non hanno competenze né le risorse necessarie per la loro realizzazione, qui ci sono tre domande importanti da prendere in considerazione, al fine di costruire una strategia digitale pertinente ed utile per la tua attività.

Costruire la tua strategia digitale: 3 domande che devi porti

1. Quali sono i tuoi obiettivi?

Costruire la tua strategia digitale: 3 domande che devi porti
Una strategia digitale può essere attuata per scopi differenti. Quindi è necessario impostare i tuoi obiettivi, dato che giustificheranno la realizzazione del progetto ed influenzeranno le azioni messe in atto.

Obiettivo n.1: COSTRUIRE LA TUA REPUTAZIONE
Si tratta di far conoscere la tua azienda, i tuoi valori e di renderli credibili davanti alla concorrenza. I target di questo tipo di campagna sono multipli, i partner potenziali ma anche futuri, saranno più propensi a fidarsi del tuo marchio se la tua strategia digitale ha contribuito a rafforzare il sentimento di fiducia che emana.

Obiettivo n.2: VENDERE
In questo caso si parla di prospettive future (e talvolta clienti) con lo scopo di attirarli verso il brand, ma anche per aumentare ovviamente il numero di vendite.
Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non è una questione di "bombardare" di messaggi promozionali il pubblico, ma piuttosto di migliorare il prodotto/servizio e l'immagine della società.

Obiettivo n.3: FIDELIZZARE
Parlare direttamente ai clienti. Bisogna far venire loro la voglia di rimanere con noi, fornendo un rapporto attento con i clienti, proponendo loro contenuti utili: l'obiettivo è quello di mostrar loro che con te avranno tutto il supporto di cui hanno bisogno.

Naturalmente è possibile che la tua strategia digitale soddisfi già molti di questi obiettivi, ma è importante ricordare che la tua comunicazione deve essere pertinente.

2. Su quali piattaforme?

Costruire la tua strategia digitale: 3 domande che devi porti
Ogni tipo di piattaforma ha i suoi vantaggi e svantaggi, è necessario conoscerle prima di buttarsi a capofitto. La presenza su alcune piattaforme sarà sicuramente essenziale rispetto ad altre, a seconda degli obiettivi che ti sei imposto prima.

SITI WEB
Indispensabili! È la migliore vetrina possibile per il tuo business: deve essere unico e riflettere al meglio i valori della tua azienda. Sono destinati ai clienti, potenziali clienti e ai partner.

BLOG
Fratelli minori dei siti, ti permettono di esprimerti in maniera più libera e più completa. Un blog per le aziende può avere molti usi e rispondere a molti obiettivi citati qui sopra. Utilizzalo per parlare della tua azienda ma non solo: tratta anche argomenti legati al settore in cui operi ed espandi il tuo campo d'azione. Perché? Ma per stabilire la tua credibilità!
Non essere troppo commerciale nelle tue parole: l'obiettivo in questo caso non è vendere, ma aumentare la tua reputazione e portare traffico al tuo sito web.

SOCIAL NETWORK
Sono strumenti semplici da utilizzare e molto più interattivi di siti web e blog. Consentono, se usati in modo saggio, di creare una comunità intorno al tuo marchio e a fidelizzare i tuoi clienti. Attenzione ad utilizzarli nel modo giusto!

MOBILE
Ecco la ciliegina sulla torta! La presenza sul mobile sta diventando praticamente indispensabile. Il comportamento dei consumatori è cambiato notevolmente negli ultimi anni ed il loro rapporto con il mobile è sempre più in aumento.
Sono diverse le soluzioni possibili per costruire una presenza mobile: io ti consiglierei di crearti un'applicazione nativa che ti permetterà di rimanere vicino al tuo pubblico.

3. Hai le risorse necessarie?

Costruire la tua strategia digitale: 3 domande che devi porti
Ecco un errore ricorrente, soprattutto per le Piccole e medie imprese... Prima di lanciarti nell'avventura digitale assicurati che disponi delle risorse necessarie per condurre la tua strategia nel lungo termine.

Troppo spesso le piccole e medie imprese prendono in considerazione le strategie digitali come facili da implementare e che richiedono poco investimento. Non è esattamente così. Una presenza sul digitale deve continuare, altrimenti i tuoi sforzi saranno sprecati.


Devi essere realista nei tuoi progetti, delimitare i tuoi bisogno ed obiettivi e mettere in atto le azioni necessarie, nella misura del possibile, in accordo con le tue risorse umane e gli obblighi della tua attività.
 
Tradotto da Silvia Maculan



Inserisci la tua email