Il meglio del Web Summit 2016 : Come monetizzare i dati di un'applicazione

Written by on Martedì 22 Novembre 2016

Il meglio del Web Summit 2016 : Come monetizzare i dati di un'applicazione
Partecipando al Web Summit, abbiamo assistito a diverse conferenze, con speaker che vanno da Ryan Hoover, fondatore di Product Hunt, all'attore Joseph Gordon-Levitt (anche direttore della società HitRecord), e ancora, Till Faida, Fondatore & CEO di Adblock Plus. Tutto questo per dire che gli argomenti, come potete immaginare, sono stati dei più vari. Oggi, vi portiamo il meglio: "Winning in the app economy", con consigli da Scott Arpajian, CEO di Softonic, e Charles Manning, CEO di Kochova:

I migliori canali per vincere sul mercato mobile?

Scott Arpajian: "Pensate principalmente al prodotto. La sfida più grande, quando si entra sul mercato mobile, è quella di avere un prodotto coinvolgente. È importante concentrarsi sulla fidelizzazione dell'utilizzatore. Su mobile si hanno a disposizione solo 30-35 secondi per coinvolgere l'utente durante il suo primo utilizzo. Bisogna prendersi il giusto tempo, e budget, per assicurasi che l'app offri una perfetta user experience, che gli utenti non siano confusi. In fondo, si entra in competizione con i sistemi di messaggistica istantanea, Tinder, Swipe, video divertenti di bambini e animali, ecc... Non si riesce a mantenere il controllo dell'attenzione come su desktop o su web app. Andando su mobile, bisogna giocarsela tutta dal primo minuto".

Come gestire correttamente il proprio budget?

Charles Manning: "Il denaro aiuta sempre, ma utilizzarlo correttamente è un vero punto critico. Se dovessi scegliere una regola d'ora da lasciare a questo audience, in termini di utilizzo intelligente del proprio budget, piccolo o grande che sia,  per promuovere un'app, sarebbe di utilizzare strumenti come Facebook, Twitter, Google, per rivolgersi ad un pubblico altamente selezionato. Sto parlando di promozioni con budget sui $100, che includono centinaia di campagne con diversi criteri geografici e demografici, che permettono di raggiungere un pubblico altamente interessato".

"Tornare alla base, al modello di business, è il modo migliore per guardare onestamente i propri risultati. Se il vostro modello di business sta andando in una direzione, ma il vostro ego vi spinge verso un'altra, è importante esserne coscienti e regolare il tiro. La maggior parte delle volte, le informazioni che avete già a disposizione celano molti guadagni potenziali. Una volta capito questo non è più necessario per vendere spazi pubblicitari o offrire l'acquisto in-app per guadagnare".

Non possiamo sostenere a sufficienza l'importanza di comprendere le statistiche sul traffico della vostra mobile app ! Quale miglior incentivo per iniziare sfruttare al massimo le statistiche offerte da GoodBarber nel vostro back office.

Ora tocca a voi...



Inserisci la tua email