5 motivi per avere un'app per lo shopping

Written by on Giovedì 24 Ottobre 2019

La GoodBarber Shopping App è qui!
Ora i rivenditori più lungimiranti possono essere presenti nel commercio mobile con un'app per lo shopping potente e intuitiva.
Le statistiche delle vendite dai dispositivi mobili stabiliscono nuovi record ogni anno e, secondo Flurry, l'utilizzo delle app per lo shopping è cresciuto più rapidamente di qualsiasi altra categoria di app. Lo sviluppo del business e-commerce ha plasmato i comportamenti di acquisto online sia dei clienti che dei rivenditori, aprendo nuove possibilità di espansione del business e offrendo al contempo un'esperienza semplice e fluida ai clienti.

Ecco 5 motivi per cui dovresti iniziare a creare la tua app Shopping oggi.

Continua a leggere

Come realizzare un'app in 7 semplici passaggi?

Written by on Lunedì 14 Ottobre 2019

Il mercato delle app mobili si sta espandendo sempre più rapidamente poiché la nostra società si affida sempre più agli smartphone e alla tecnologia digitale.

Secondo Statista, nel 2017 sono state scaricate 178 milioni di app, e questo numero dovrebbe raggiungere 258 miliardi entro il 2022. Esiste chiaramente una forte domanda di app che rende il mercato mobile altamente competitivo.

Ma creare un'app non è facile. Ci vuole tempo, competenza ed è generalmente costoso. Spesso le persone commettono l'errore di immergersi direttamente invece di prendersi il tempo per analizzare le proprie idee e comprendere i diversi passaggi necessari per creare un'app di successo.

Che tu stia creando un'app da integrare al tuo sito Web, per trovare nuovi utenti per il tuo business o se semplicemente hai avuto una grande idea per una nuova app, in questo articolo esploreremo ogni passaggio a partire dalla tua idea fino alla pubblicazione e alla manutenzione della tua app .

Continua a leggere

È arrivata l'app per lo shopping di GoodBarber!

Written by on Giovedì 3 Ottobre 2019

Oggi lanciamo l'app per lo shopping di GoodBarber, il primo App Builder interamente dedicato alla creazione di app di e-commerce.  

Le statistiche di vendita dei dispositivi mobili stabiliscono nuovi record ogni anno... 
Quando acquisti, lo fai dal tuo smartphone. Per i nativi digitali, è la norma. Per gli altri, è incredibile... tranne quando l'esperienza utente non è soddisfacente.

Tutti abbiamo avuto esperienze deludenti facendo acquisti dai nostri smartphone: la necessità di effettuare nuovamente il login, il display scadente, un processo di checkout lungo e noioso, un sacco di dati da inserire su una piccola tastiera, ecc. Quando l'esperienza utente è così scoraggiante, ci arrendiamo e ci dirigiamo verso un commerciante che ci permette di fare acquisti facilmente.   

L'app per lo shopping di GoodBarber nasce dal nostro desiderio di dotare tutti gli e-merchants della tecnologia che rende lo shopping mobile divertente e potente. 

Nell'app per lo shopping di GoodBarber, troverai tutti gli ingredienti che ami di GoodBarber.  

Prima di tutto, l'accesso alle ultime tecnologie ad un prezzo accessibile. Siamo i pionieri degli App Builder. Sono passati più di 10 anni da quando i nostri team hanno sviluppato un know-how unico in questo campo. Le app create in modo completamente indipendente con GoodBarber competono con quelle create dagli sviluppatori.   

Inoltre, il primo approccio all'interfaccia utente mobile. I tuoi clienti appartengono ad una nuova generazione di consumatori sempre connessi. Per loro, esiste solo il telefono. Costruire la tua attività di e-commerce intorno ai telefoni cellulari deve rimanere la tua priorità.

Continua a leggere

Che novità ci sono su GoodBarber? Luglio 2019

Written by on Venerdì 9 Agosto 2019

Come sapete, cerchiamo di migliorare GoodBarber giorno dopo giorno, e i vostri suggerimenti sono una grande fonte di ispirazione per noi.

Questo mese abbiamo sviluppato due nuove funzioni che ci avete chiesto in molti:
Qui sotto trovi un riassunto di tutti gli sviluppi e gli aggiornamenti realizzati nel mese di Luglio2019.

Continua a leggere

Instagram, Whatsapp e Skype sono invitati nella tua sezione Contatti

Written by on Venerdì 9 Agosto 2019

Ce l'avete chiesto e l'abbiamo fatto: i link ad Instagram, WhatsApp e Skype sono ora disponibili nella sezione Contatti.

Per configurarli, vai su Contenuto > Sezioni > Contatto > Modifica contenuto. Scegli il tipo di collegamento che desideri aggiungere dal menu a discesa e inserisci le informazioni richieste.

Il comportamento dal lato dell'utente differirà in base al tipo di link scelto:
  • Instagram: l'utente viene reindirizzato alla versione web di Instagram, sulla pagina che hai inserito, e potrà scegliere di rimanere sulla versione web o di aprire la pagina nell'app, se quest'ultima è installata.
  • WhatsApp: se l'utente possiede l'app, un pop-up chiederà l'autorizzazione ad aprire la pagina di chat nell'app WhatsApp.
  • Skype: un pop-up chiederà l'autorizzazione per aprire l'app Skype. Se l'utente non la possiede, sarà invitato a scaricarla.

Continua a leggere

Una nuova schermata di conferma per la sezione Modulo

Written by on Giovedì 8 Agosto 2019

La sezione Modulo può essere usata nella tua app in modi diversi: sondaggi, ordini, questionari, feedback dei clienti ecc... Il potenziale di coinvolgimento degli utenti è enorme.

Come sapete, ci impegniamo costantemente a sviluppare le nostre funzioni, soprattutto se provengono dai vostri suggerimenti.

Oggi vi presentiamo una nuova funzione per questa sezione, richiesta a gran voce da molti di voi: una nuova schermata di conferma prima di inviare il modulo.

Continua a leggere

Ottimizzazione sull'App Store: suggerimenti per un aumentare il Ranking della tua app

Written by on Giovedì 6 Giugno 2019

Secondo Statista sono disponibili quasi 2 milioni di app sull’Apple App Store ed altri 2,1 milioni di app sono offerte da Google Play Store, il che rende molto probabile che la tua app stia affrontando una dura concorrenza.

È quindi molto importante iniziare ad ottimizzare la tua app fin dall'inizio ed investire del tempo a definire il tuo ASO.

ASO è l'acronimo di App Store Optimization. È  il SEO per gli app store. Entrambi i processi hanno caratteristiche in comune come l'ottimizzazione delle parole chiave, il backlinking e l'ottimizzazione della conversione. Le principali differenze tra l'ottimizzazione di App Store e l'ottimizzazione dei motori di ricerca sono i fattori di ranking.

Seguire i suggerimenti ASO di questo articolo ti aiuterà a ottimizzare il posizionamento delle tue app mobili nei risultati di ricerca di un app store, indirizzare più traffico alle pagine della tua app negli store e attivare il download della tua app.


Continua a leggere

Come pubblicare la tua app su Google Play e App Store?

Written by on Giovedì 6 Giugno 2019

Google Play e l'App Store di Apple sono di gran lunga le due più grandi piattaforme per distribuire e promuovere le app. Per evitare problemi e possibili rifiuti, le applicazioni devono essere costruite seguendo i requisiti specifici di entrambi gli Store.

Se sei pronto per la pubblicazione, probabilmente avrai già costruito e testato la tua app. Testare una copia esatta della tua app (chiamata versione AdHoc) nella stessa versione che verrà pubblicata negli Store è un passaggio molto importante da non trascurare. Se stai usando GoodBarber, troverai nel tuo back office gli appositi aiuti online per generare la versione AdHoc della tua app, sia per la versione iOS che per quella Android.

In questo articolo troverai una panoramica dei passaggi da seguire per pubblicare correttamente la tua app per Android e iOS.

Continua a leggere

Buone pratiche degli sviluppatori GoodBarber per ottimizzare la velocità della tua app.

Written by on Martedì 4 Giugno 2019


I dispositivi mobili ci hanno abituato ad aspettarci di ottenere ciò che vogliamo, quando vogliamo. L'impatto di questo nuovo modo di pensare può persino essere visto nel modo in cui interagiamo con le app mobili.

Per ogni secondo in più che la tua app impiega a caricare, i tuoi tassi di conversione diminuiscono del 7%. Bisogna fare in modo che la tua app funzioni velocemente. Ad esempio, quando Amazon ha ridotto il tempo di caricamento di 100 millisecondi, le loro entrate aumentano dell'1%!

E con così tante opzioni disponibili negli Store al giorno d’oggi, la pazienza degli utenti si sta riducendo.
Leggerete qua e là che il tempo di caricamento ideale per un'app è di 2 secondi. Questa è davvero una buona media.

In questo post del blog vedremo come rimanere vicini o al di sotto di questa soglia.

Abbiamo chiesto a uno dei nostri sviluppatori principali, Sergio, di dare alcuni consigli su come ottimizzare la velocità della tua app GoodBarber.
Ecco i suoi 3 consigli sulle migliori pratiche da adottare:

Continua a leggere

Firebase Cloud Messaging: Tieniti aggiornato sull'invio delle notifiche push su Android

Written by on Lunedì 8 Aprile 2019

Il 10 aprile 2018, Google ha comunicato agli sviluppatori una modifica tecnica nell'invio e ricezione delle notifiche push.

GoodBarber ha tenuto conto di questa modifica aggiornando il motore Android delle sue app.

Firebase Cloud Messaging, il sistema utilizzato per inviare e ricevere notifiche push sarà quindi l'unico sistema in vigore dall'11 aprile 2019.

Questo articolo ti darà indicazione sulla necessità o meno di rigenerare ed inviare un aggiornamento della tua app su Play Store per mantenere attive le notifiche push su Android.

Continua a leggere

Inserisci la tua email