Quale strategia per monetizzare con la tua App?

Written by on Lunedì 20 Ottobre 2014

Quale strategia per monetizzare con la tua App?
Il nuovo comportamento degli utenti è ormai sempre più centrato sul mobile, proprio per questo motivo la monetizzazione attraverso un’applicazione ci appare come un obiettivo totalmente alla portata. Tuttavia non abbiamo ancora trattato temi come: che tipo di posizionamento devo adottare o che opzioni possono rendere la mia app piu redditizia.
Sei pronto per una panoramica?
 

Innanzitutto la cosa piu importante è conoscere la nicchia di mercato e il contesto nel cui ci stiamo per addentrare. Dati recenti ci dicono che il numero di imprese che stanno prendendo in considerazione la possibilità di campagne 100% mobile sono in netto aumento (il 27% secondo il report Kantar). Allo stesso tempo possiamo vedere come i social media restano sempre al top, con il 66% di investimenti.

Tuttavia se andiamo a dare un’occhiata alla ripartizione per canali, le applicazioni mobile rappresentano il 34% (solo 3 punti dietro le piattaforme video) e si trovano ben davanti ai blog (13%).

Adesso la domanda e: in un mercato in crescita come quello del mobile advertising, come monetizzare con la propria app?
 

Negli store

Il modello di business delle applicazioni a pagamento continua a essere un po’ complessa. Giochi e app specializzate a parte, mettere un’app a pagamento negli store resta una soluzione alquanto rischiosa. Pensa al tempo necessario per far si che l’applicazione sia veramente redditizia, se il prezzo di questa va da 0,99€ a 1,99€.

La tendenza del momento sembra essere la soluzione Freemium, dove la versione a pagamento della stessa app offre delle funzionalità extra. Un esempio di questo tipo di app è Spotify. Un rischio per questo tipo di soluzione è che gli utenti possano eliminare l’app definitivamente senza passare dalla versione gratuita a quella a pagamento.

Stanno pero spuntando nuove possibili prospettive, come ad esempio i Search Ads che aiuteranno la tua app ad avere maggiore visibilita. Tale opportunità è al momento limitata ai risultati di ricerca nel mercato statunitense e chiaramente alle app iOS. Per cui, cosa fare con le altre piattaforme?
 


Con la pubblicità

Per emanciparsi da questi modelli di business, a volte un po’ precari, la pubblicita può essere un’opzione sicura per ottenere benefici economici dalla nostra app gratuita. Con il crescente interesse per il mobile advertising, una strategia pubblicitaria per un’app può far fronte a numerose problematiche relative alla monetizzazione. Dalla targhetizzazione di audience specifiche ala promozione di un brand, un’app può essere una soluzione decisamente versatile.

Per generare entrate con un’applicazione gratuita, ci sono due soluzioni: connettere un network pubblicitario esterno o inserire i propri annunci. Entrambe le strategie possono anche funzionare contemporaneamente, facendo in modo che la tua app mostri sempre degli annunci. Il nostro app builder ti permette di gestire le tue campagne direttamente, avendo la possibilita di utilizzare AdMob, MobPartner, Swelen MobFox etc.. o inserendo direttamente la tua pubblicità all’interno. E se hai gia un sito web con annunci al suo interno, è giunto il momento di pensare mobile e integrare della pubblicità nativa.
 

Attraverso un app builder

Se il tuo app builder ti offre questo tipo di opzioni, dovrai inoltre fare attenzione al formato della pubblicita, cosi come anche alle entrate monetarie. Ciò che devi sapere è che con GoodBarber il 100% dei ricavi è tuo. Per quanto riguarda invece il formato ti offriamo due opzioni: splash screen e banner, con questo che verrebbe mostrato in alto o in basso nello schermo. Come mai queste due alternative? Semplicemente perché sono le piu facili da utilizzare. Se vuoi inoltre non far scappare i tuoi utenti, offrendo loro una pessima user experience, stai ben alla larga da una strategia pubblicitaria troppo intrusiva. Assicurati anche che questa sia ben allineata alla tua linea editoriale, segnalando sempre (mi raccomando) la presenza di un post promozionale. Sono poche semplici “best practices" che i tuoi utenti apprezzeranno di certo.

Oltre alle soluzioni pubblicitarie, il back office di GoodBarber ti fornisce statistiche dettagliate di ognuna delle tue campagne. Sfruttale nel migliore dei modi per verificarne il rendimento e conoscere meglio i tuoi utenti. Miglioramenti continui, anche relativi alla frequenza degli ads, sono necessari per far si che la tua strategia di monetizzazione funzioni. Inoltre tutte queste informazioni potranno essere utilizzate per migliorare anche la tua strategia globale di contenuti.

La monetizzazione di un'app è essenziale per il suo ciclo di vita ed è per questo motivo che ti invitiamo a provare a tirar fuori il meglio dalle opzioni pubblicitarie che GoodBarber ti offre per il tuo progetto. Se hai ulteriori domande, perché non testare direttamente il tutto sulla tua app. Il nostro ebook gratuito I primi passi per creare la tua app è qui appositamente per aiutarti.

 



avatar
Ciao David,
se ti riferisci al costo dell'app su AppStore e GooglePlay, per questo tipo di domande é meglio contattare l'assistenza dei due store.

Ad ogni modo con la nostra piattaforma, non essendo al momento possibile il pagamento in-app, potresti restringere l'accesso a determinate sezioni dell'app e gestire l'eventuale pagamento esternamente.

Un saluto cordiale,
Michele

http://blog.goodbarber.com/it
la mia app, offre un servizio dove richiede un pagamento annuale.
come faccio a impostare il pagamento con rinnovo annuale invece di pagamento una tantum?

Grazie !!
secondoguadagno@hotmail.com
http://www.secondoguadagno.net/
avatar
Buon pomeriggio Franco,

ho visto che ci hai contattato tramite il canale supporto.
Provvedo subito a risponderti dal canale in questione.

Un saluto cordiale
http://blog.goodbarber.com/it
ho sviluppato un app per la gestione del metodo haccp completamente digitale, la sto già offrendo ai miei clienti ma visto l'enorme successo vorrei trovare qualcuno che me la venda in italia e all'estero. sapreste indirizzarmi?? grazie.

franco
http://www.chemichal.net
avatar
Ciao Samuele,

Purtroppo non é possibile.
Dai un'occhiata a questi due nostri post:

http://blog.goodbarber.com/it/Come-creare-un-account-da-sviluppatore-Apple_a435.html

http://blog.goodbarber.com/it/Come-aprire-un-account-per-sviluppatori-su-Google-Play_a8.html

Un saluto
http://blog.goodbarber.com/it
salve vorrei avere una vostra idea
io ho avuto una idea per una app e un programmatore la sta sviluppando
per venderla come possiamo fare per registrarci al 50% come proprietari?
grazie
avatar
Ciao Diego :)
per questo genere di richieste é meglio contattare il supporto tecnico di Google.
Un saluto cordiale
http://blog.goodbarber.com/it
Ciao :)
Sono un ragazzo di 16 anni, vorrei pubblicare un'app su Play Store a pagamento.
Il fatto è, che quando mi registro come Google Merchant Account tramite Google Developers, mi permette di farlo, invece se lo faccio direttamente dal sito Google Merchant Account non mi permette di farlo poichè sono minorenne.

Poi, ammettendo che mi registro tramite la pagina di Google Developers, bisogna essere obbligatoriamente un'azienda per pubblicare App a pagamento su Play Store dato che richiede "informazioni legali sull'azienda" e "informazioni sull'assetto societario dell'azienda"?

Grazie in anticipo!
Ciao Beppe, questo articolo potrebbe fare al caso tuo.
Dagli un'occhiata ;) http://blog.goodbarber.com/it/Novita-E-commerce-Crea-un-app-per-il-tuo-negozio_a202.html
Salve!

Se volessi inserire un app. gratuita dove al suo interno avvengono commerci e pagamenti tramite paypal, come mi dovrei muovere?
Vendere idea app a società.
Io insieme ad un mio amico abbiamo creato un’app originale con tanto di disegno tecnico, spiegazioni , design dell’icona etc..
Insomma, si tratta di un’app molto originale che non esiste ancora nel commercio virtuale, ma molto interessante per i cittadini.
Questa app è molto importante.
Sapete dirmi quali società che acquistano invenzioni idee app al fine di essere poi creata e messa nel mercato virtuale.
Naturalmente la società si impegna a costruire la nostra app gratuitamente , in cambio, una volta che l’app“ va in porto.. “ , la società percepisce il 70% del ricavato, noi creatori dell’idea app percepiremo il 30% del ricavato a ogni app scaricata dagli utenti..
Il prezzo delle app a pagamento si aggira su Euro 1,90, 2,50, 3,00 etc…
Spero che ci siamo spiegati.
Salve @lorenzo,
non ho capito se ti riferisci a fornire un'app esistente ai tuoi clienti o creare un app per ogni cliente.

Nel primo caso, se non vuoi pubblicarla negli store gratuitamente, devi avere un account sviluppatore enterprise che ti permette di distribuire l'app al di fuori dagli store, e quindi potresti farla scaricare solamente agli utenti che decidi tu.

Se invece ti riferisci a creare un'app per i tuoi clienti, a pagamento o gratuitamente, quello che ti consiglio è il nostro programma Reseller che ti permette di creare un numero di app illimitato e rivenderle ai tuoi clienti.
Puoi trovare maggiori informazioni a questo link http://it.goodbarber.com/reseller/
http://blog.goodbarber.com/it
Ho un'app che un'azienda vorrebbe donare ai suoi clienti pagandomela. qual'è il modo + semplice?? se volessi regalarla io come "Plus" ai miei clienti, la devo pagare come fossi un cliente che la regala..vero???
http://www.travelnetcuba.com
Salve. Ho sviluppato un app a pagamento da proporre negli store Apple, Google e Windows. So che ci sono società che si occupano di tutta la pratica burocratica in quanto hanno già un loro account con gli stores e che prestano questo tipo di servizio a un costo anche modico...qualcuno di voi me pesa indicare uno? Grazie mille
avatar
@Max, il sito web è obbligatorio ma puoi anche mettere una pagina facebook.
http://blog.goodbarber.com/it
Ho un problemino a creare un account commerciale : nel modulo da compilare mi chiedono un sito web , io per ora siti web non ne ho metto l'indirizzo dell'applicazione o devo andare a crearmi un sito web?

Inserisci la tua email