Novità su AppStore: con Search Ads sarà più facile trovare la tua app iOS sullo store.

Written by on Lunedì 3 Ottobre 2016

Novità su AppStore: con Search Ads sarà più facile trovare la tua app iOS sullo store.
Abbiamo avuto modo di presentarti qualche settimana fa le ultime migliorìe apportate da Apple al suo App Store. Le novità però sembrano non finire qui. A partire dal 5 ottobre 2016 infatti, gli sviluppatori iOS avranno a disposizione un nuovo strumento per migliorare la visibilità delle proprie applicazioni mobile: i Search Ads.
 

Se sei uno sviluppatore per iOS e già possiedi un'app pubblicata all'interno dell'App Store, hai molto probabilmente ricevuto un'e-mail con il seguente messaggio: "Search Ads is here, Get $100 credit" ovvero "I Search Ads sono arrivati, ottieni 100$ di credito". Lasciando da parte questo incentivo (maggiori dettagli ti verranno inviati nel momento in cui configurerai la tua prima campagna), cosa possiamo dire riguardo questa nuova opportunità?
 

Novità su AppStore: con Search Ads sarà più facile trovare la tua app iOS sullo store.
Apple non delude quando si tratta di offrire una buona user experience. I primi passi per creare la tua campagna Search Ads sarà molto chiara e intuitiva. Questo nuovo strumento renderà la promozione della tua app semplice da fare. Inoltre va detto che non c'é un budget minimo per iniziare. 

Attraverso una dashboard ben fatta, la strada che porta dalla creazione della campagna ai report, sarà tutta in discesa. Pensa che potrai utilizzare le tue credenziali iTunes Connect non solo per pubblicare l'app ma anche per monitorare le campagne.
 

Novità su AppStore: con Search Ads sarà più facile trovare la tua app iOS sullo store.
Questo tool combinato con le funzionalità all'interno del tuo back office, il nostro ad network interno o l'utilizzo di servizi esterni, sarà il pacchetto perfetto per monetizzare con la tua app. Nota bene che con i Search Ads paghi soltanto quando qualcuno clicca sull'annuncio.

Come ben sappiamo c'è sempre un però, e in presenza di funzionalità di targeting avanzate , gli Ad Groups per esempio (con un numero elevato di keyword), il tutto sembrerebbe spostarsi verso un ASO 2.0. Praticamente dei risultati di ricerca con pubblicità al loro interno: ti ricorda qualche cosa? Ti do un aiutino, un famoso motore di ricerca...

 

Novità su AppStore: con Search Ads sarà più facile trovare la tua app iOS sullo store.
Se tutto questo ti preoccupa, Apple ha già pronta una risposta per te: la visualizzazione degli annunci dipenderà dai metadata. Un motivo in più per assicurati che la descrizione della tua app nell'App Store sia fatta bene e ottimizzata. Sembrerebbe infatti che questo tipo di pubblicità interna aumenterà la visibilità di quelle applicazioni che rispettano alla lettera tutti i criteri richiesti... però solo il tempo saprà dirci se sarà così o se tutto finirà nelle mani dei "grandi giocatori". Certamente ti terremo aggiornato sull'evoluzione dei Search Ads, provando a darti dei consigli su come utilizzarli al meglio per la tua Beautiful App.
 

Fino ad allora potrai trovare maggiori informazioni andando a questo link. Se dovessi provarli nella tua app (o in quella di uno dei tuoi clienti, se sei reseller), non esitare a condividere con noi le tue impressioni. Che ne pensi? Credi che questa nuova funzionalità possa apportare dei miglioramenti? O hai paura che la concorrenza sarà ancora più feroce e porterà a mettere in ballo maggiori somme di denaro? Noi ci auguriamo che la verità stia nel mezzo e che ci possa essere spazio per chiunque nel mercato mobile. Perché in fondo l'esperienza ci insegna che con un progetto ben definito, ognuno di noi può diventare un 'appreneur' di successo.

Nota bene: al momento Search Ads é disponibile solo per i risultati di ricerca negli Stati Uniti.
 


Inserisci la tua email