Crea un'app
Indietro

Quale strategia per monetizzare la tua App?

il 

monetizzare un'app

monetizzare un'app

Il nuovo comportamento degli utenti è ormai sempre più centrato sul mobile, proprio per questo motivo la monetizzazione attraverso un’applicazione ci appare come un obiettivo totalmente alla portata. Tuttavia non abbiamo ancora trattato temi come: che tipo di posizionamento devo adottare o che opzioni possono rendere la mia app piu redditizia.
Sei pronto per una panoramica?
 
Innanzitutto la cosa piu importante è conoscere la nicchia di mercato e il contesto nel cui ci stiamo per addentrare. Dati recenti ci dicono che il numero di imprese che stanno prendendo in considerazione la possibilità di campagne 100% mobile sono in netto aumento (il 27% secondo il report Kantar ). Allo stesso tempo possiamo vedere come i social media restano sempre al top, con il 66% di investimenti.

Tuttavia se andiamo a dare un’occhiata alla ripartizione per canali, le applicazioni mobile rappresentano il 34% (solo 3 punti dietro le piattaforme video) e si trovano ben davanti ai blog (13%).

Adesso la domanda e: in un mercato in crescita come quello del mobile advertising, come monetizzare con la propria app?
 

Negli store

Il modello di business delle applicazioni a pagamento continua a essere un po’ complessa. Giochi e app specializzate a parte, mettere un’app a pagamento negli store resta una soluzione alquanto rischiosa. Pensa al tempo necessario per far si che l’applicazione sia veramente redditizia, se il prezzo di questa va da 0,99€ a 1,99€.

La tendenza del momento sembra essere la soluzione Freemium, dove la versione a pagamento della stessa app offre delle funzionalità extra. Un esempio di questo tipo di app è Spotify. Un rischio per questo tipo di soluzione è che gli utenti possano eliminare l’app definitivamente senza passare dalla versione gratuita a quella a pagamento.

Stanno pero spuntando nuove possibili prospettive, come ad esempio i Search Ads che aiuteranno la tua app ad avere maggiore visibilita. Tale opportunità è al momento limitata ai risultati di ricerca nel mercato statunitense e chiaramente alle app iOS. Per cui, cosa fare con le altre piattaforme?
 

Con la pubblicità

Per emanciparsi da questi modelli di business, a volte un po’ precari, la pubblicita può essere un’opzione sicura per ottenere benefici economici dalla nostra app gratuita. Con il crescente interesse per il mobile advertising, una strategia pubblicitaria per un’app può far fronte a numerose problematiche relative alla monetizzazione. Dalla targhetizzazione di audience specifiche ala promozione di un brand, un’app può essere una soluzione decisamente versatile.

Per generare entrate con un’applicazione gratuita, ci sono due soluzioni: connettere un network pubblicitario esterno o inserire i propri annunci. Entrambe le strategie possono anche funzionare contemporaneamente, facendo in modo che la tua app mostri sempre degli annunci. Il nostro app builder ti permette di gestire le tue campagne direttamente, avendo la possibilita di utilizzare AdMob, MobPartner, Swelen MobFox etc.. o inserendo direttamente la tua pubblicità all’interno. E se hai gia un sito web con annunci al suo interno, è giunto il momento di pensare mobile e integrare della pubblicità nativa.
 

Attraverso un app builder

Se il tuo app builder ti offre questo tipo di opzioni, dovrai inoltre fare attenzione al formato della pubblicita, cosi come anche alle entrate monetarie. Ciò che devi sapere è che con GoodBarber il 100% dei ricavi è tuo. Per quanto riguarda invece il formato ti offriamo due opzioni: splash screen e banner, con questo che verrebbe mostrato in alto o in basso nello schermo. Come mai queste due alternative? Semplicemente perché sono le piu facili da utilizzare. Se vuoi inoltre non far scappare i tuoi utenti, offrendo loro una pessima user experience, stai ben alla larga da una strategia pubblicitaria troppo intrusiva. Assicurati anche che questa sia ben allineata alla tua linea editoriale, segnalando sempre (mi raccomando) la presenza di un post promozionale. Sono poche semplici “best practices" che i tuoi utenti apprezzeranno di certo.

Oltre alle soluzioni pubblicitarie, il back office di GoodBarber ti fornisce statistiche dettagliate di ognuna delle tue campagne. Sfruttale nel migliore dei modi per verificarne il rendimento e conoscere meglio i tuoi utenti. Miglioramenti continui, anche relativi alla frequenza degli ads, sono necessari per far si che la tua strategia di monetizzazione funzioni. Inoltre tutte queste informazioni potranno essere utilizzate per migliorare anche la tua strategia globale di contenuti.

La monetizzazione di un'app è essenziale per il suo ciclo di vita ed è per questo motivo che ti invitiamo a provare a tirar fuori il meglio dalle opzioni pubblicitarie che GoodBarber ti offre per il tuo progetto. Se hai ulteriori domande, perché non testare direttamente il tutto sulla tua app. Il nostro ebook gratuito I primi passi per creare la tua app è qui appositamente per aiutarti.